Archivio di aprile 2007

Liberarsi dalla cultura della dipendenza

lunedì 30 aprile 2007

di Marco Ligas

In genere quando sì da vita ad una iniziativa editoriale si affidano a questo progetto obiettivi impegnativi: se è la sinistra a promuoverla ci si propone di sollecitare il confronto e l’aggregazione in uno schieramento diviso, oppure di trasformare in progettualità esigenze di crescita democratica della società. (altro…)

La Maddalena, quale futuro?

lunedì 30 aprile 2007

Sommergibile a La Maddalena

Costantino Cossu

Gli americani alla Maddalena sono arrivati per la prima volta nel 1822, quando una squadra navale entrò nel Mediterraneo per dare la caccia ai pirati berberi. (altro…)

Il Parco geo-minerario della Sardegna

lunedì 30 aprile 2007

Marcello Madau

“Si rende noto che la gara a procedura ristretta indetta dalla società ‘Interventi Geo Ambientali S.p.A.’ (Igea), rappresentata dalla Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica – Direzione Generale Enti Locali e Finanze – Servizio affari generali, bilancio, gestione personale e contenzioso, per la “Cessione, riqualificazione e trasformazione di ambiti di particolare interesse paesaggistico del Parco Geominerario della Sardegna (Masua – Monte Agruxau, Ingurtosu, Pitzinurri – Naracauli)” è stata dichiarata deserta (altro…)

La legge statutaria

lunedì 30 aprile 2007

Andrea Pubusa

Soprattutto per le leggi costituzionali o ordinamentali le modalità di approvazione sono già di per sé l’indice del suo contenuto. Così le carte costituzionali approvate da Assemblee costituenti elette a suffragio universale hanno solitamente carattere democratico, mentre quelle concesse o frutto di organismi ristretti o di procedure affrettate contengono discipline accentratrici o restrittive del principio democratico. (altro…)

Dai nuraghi ai giudicati alla Silicon Valley senza soluzione di continuità

lunedì 30 aprile 2007

di Franco Tronci

Esiste un ostacolo alla nostra capacità di produrre un’analisi seria del nostro passato, della situazione attuale dell’Isola, delle sue prospettive future. Esso è rappresentato dal prevalere, su tutto, della questione identitaria.
Viviamo in un’epoca di ‘sardismo pervasivo e trasversale’ a tutte le correnti di pensiero critico, alle ideologie, alle metodologie di ricerca scientifica, alle capacità di programmazione dei soggetti politici. (altro…)

Walter Veltroni: fenomenologia di un leader

lunedì 30 aprile 2007

Sante Maurizi

Walter VeltroniL’idea era di recensire Walter Veltroni, o meglio la sua performance: perché di questo, se non proprio di un one-man-show, dovrebbe trattarsi.
Se uno fa affiggere manifesti, provoca file al botteghino, sale su un palcoscenico dopo che ha deciso di farsi illuminare in un certo modo, (altro…)

DS sardi. Una carrozza malconcia nel treno del PD

lunedì 30 aprile 2007

Mauro Nieddu e Gianluca Scroccu

Il congresso regionale dei DS, ultimo di questo partito e della velleitariamente autonoma sinistra federalista sarda, è apparso ai più come un’ordinaria riunione di condominio funzionale solo alla riconferma dell’amministratore. Eppure anche in Sardegna, nonostante le apparenze, (altro…)

Gli artisti sardi e il 25 aprile

lunedì 30 aprile 2007

Annamaria Janin

La generosità degli artisti sardi è nota, sempre pronti come sono ad aderire alle più svariate richieste donando le loro opere. Naturalmente non sempre la sollecitazione è mirata alla mobilitazione su temi di impegno civile e/o politico, ma quando ciò accade la risposta è davvero soddisfacente. (altro…)

Tra l’Arcadia e il kitsch, dalla Carlo Felice al West

lunedì 30 aprile 2007

Sante Maurizi

SARDEGNA KITSCH«Le scatole senza confetti, / i frutti di marmo protetti dalle campane di vetro, / un qualche raro balocco, gli scrigni fatti di valve, / gli oggetti col monito, salve, ricordo…». Guido Gozzano all’inizio del ‘900 le chiamava «buone cose di pessimo gusto», e in Baviera qualche decennio prima si era iniziato a definire come kitschen il costruire mobili assemblando vecchi pezzi. (altro…)

Settant’anni dalla morte di Gramsci. Un’occasione di riflessione e impegno

lunedì 30 aprile 2007

Francesco Cocco

Antonio GramsciRicordare Antonio Gramsci nel settantesimo anniversario della scomparsa è per il “Manifesto Sardo” occasione per riaffermare i valori della libera ricerca, dell’antidogmatismo, del confronto aperto e mai pregiudiziale. Perché Gramsci di questa ricerca e dei valori dell’antidogmatismo è certamente uno dei massimi maestri. (altro…)

Un giornale comunista

lunedì 30 aprile 2007

Luigi Pintor

Luigi Pintor

Il 28 Aprile 1971 nasceva il quotidiano il manifesto. Pubblichiamo in questa pagina l’editoriale scritto per l’occasione da Luigi Pintor.

Molti ci hanno domandato in queste settimane a volte con simpatia, altre volte con astio: ma perché fate un giornale quotidiano? Come pensate di riuscirci? E a che cosa potrà servire? (altro…)

Circa il PD

lunedì 30 aprile 2007

La formazione ormai prossima del partito democratico ha riproposto, questa volta con più urgenza, l’esigenza di una nuova forza politica che unifichi tutte le componenti o partiti che si ispirano al socialismo. Nel corso di queste settimane se ne discute con maggiore convinzione che in passato. E sembrano coinvolte anche quelle formazioni che sinora hanno trovato non poche difficoltà nel promuovere il confronto. Siamo naturalmente interessati a questa iniziativa e, nel prossimo numero del manifesto sardo, interverremo nel dibattito.