Archivio di giugno 2008

Presentazione del numero 28

lunedì 16 giugno 2008

Ad ogni svolta autoritaria l’esibizione della forza cerca di compensare l’assenza di cultura. Anche per questo i temi del lavoro, dell’ambiente, del sapere, di ragionare, discernere e lottare chiamano ad un compito difficile. Ma un po’ ci conforta che lo scavo della nostra talpa aumenti, non cali come i voti, lavori anche da Londra.
Scritti di Marco Ligas, Gianni Loy, Marcello Madau, Nicola Culeddu, Manuela Scroccu, Raffaello Ugo, Chiara Fabrizi, Elvira Corona, Sandro Roggio, Andrea Mameli, Giuseppina Manca di Mores, Mario Cubeddu, Costantino Cossu. Buona lettura.

Pluralità o nuove divisioni?

lunedì 16 giugno 2008

Il mosaico della sinistra, tessere sparse
Marco Ligas

Sono passati due mesi dalla disfatta elettorale. I partiti che hanno dato vita alla Sinistra Arcobaleno svolgeranno i loro congressi, tutti separati. Alcuni affronteranno questa scadenza discutendo mozioni distinte. I compagni di Rifondazione Comunista ne (altro…)

Se otto ore vi sembran poche

lunedì 16 giugno 2008

Gianni Loy

Se otto ore vi sembran poche, hanno gridato al vento per decenni operai ed operaie, qualche volta sotto il fuoco delle forze dell’ordine, sostenuti dalle loro organizzazioni e dalle istituzioni più attente al problema dello sfruttamento. Sinchè un giorno, in quasi tutti i (altro…)

Sviluppo insostenibile

lunedì 16 giugno 2008

Sviluppo insostenibile
Marcello Madau

Energia, alimentazione, grandi opere e gestione dei rifiuti sono al centro della scena politica per via della loro importanza nell’attuale produzione di profitti del capitalismo: è già possibile vedere, e facile pronosticare, un deciso attacco a limiti pesanti come quelli delle regole (altro…)

Rifiuti Porta a porta

lunedì 16 giugno 2008

Redazione

Nicola Culeddu, chimico è ricercatore presso l’Istituto di Chimica Biomolecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Si occupa di sistemi analitici avanzati per la determinazione dei metaboliti in fluidi biologici,applicando queste tematiche anche alla ricerca (altro…)

Ancora sul G8

lunedì 16 giugno 2008

Redazione

Pubblichiamo la mozione n. 174 presentata al Consiglio Regionale della Sardegna dai consiglieri della Sinistra Autonomista (Rifondazione Comunista, PdCI, Sinistra Democratica) sul prossimo incontro dei G8 a La Maddalena. Ci sembra emblematica di una cultura della dipendenza c (altro…)

Accoglienza con le sbarre

lunedì 16 giugno 2008

Nave negriera
Manuela Scroccu

Grande struttura, sobria ma attrezzata, 240 posti letto, ideale per soggiorni brevi ma prolungabili, infermeria, varie sale per attività ricreative, telefoni per le chiamate internazionali, vicino all’aeroporto, vista sullo stagno e i fenicotteri rosa. La conferenza stampa (altro…)

La percezione dell’insicurezza

lunedì 16 giugno 2008

Raffaello Ugo

Dice che c’è in giro un diffuso senso di insicurezza e non riesco a capacitarmi del motivo. Mi fanno notare che la percezione di insicurezza è di per sé più che sufficiente a produrre insicurezza e allora vorrei dare il mio piccolo contributo per riportare un po’ di fiducia. Alcuni (altro…)

Non e’ tutto oro

lunedì 16 giugno 2008

Ken Livingston
Chiara Fabrizi

Londra. Un mese e una settimana dopo la caduta dello storico Ken Livingstone e l’elezione del nuovo sindaco Boris Johnson Londra vive sempre lo stesso meraviglioso e paradossale status di capitale del mondo. Un organizzazione capillare in grado di permettere a 14 milioni (altro…)

Festa con i Rom

lunedì 16 giugno 2008

Elvira Corona

“Incontrare e conoscere i Rom è l’unico vero antidoto alla paura”. Questo il pensiero degli organizzatori della festa che sabato 7 giugno ha animato i giardini di via del Redentore di Monserrato. Festa, tengono a precisare non manifestazione, anche se l’intento (altro…)

Hey MAN

lunedì 16 giugno 2008

Piazza Sebastiano Satta
Sandro Roggio

Premessa e antefatto (n.d.r.): la questione del MAN con la discussione nata sull’opportunità o meno, dietro iniziativa del brillante museo nuorese di arte comtemporanea, di modificare (soluzione A) (altro…)

Meglio Orgosolo di Disneyland

lunedì 16 giugno 2008

Laboratorio sulle energie a Orgosolo
Andrea Mameli

In base a quali criteri si giudica l’importanza di un evento culturale? Il numero di spettatori? La fama degli ospiti? L’originalità dell’iniziativa? Il numero di edizioni? La ricaduta economica? Questa bizzarra domanda mi rimbalza in testa da quando si è conclusa la terza (altro…)

Un Patrimonio di lavoro

lunedì 16 giugno 2008

Gli archeologi manifestano a Roma
Giuseppina Manca di Mores

Il Paese che ha, si dice, il più vasto patrimonio archeologico al mondo, si dimentica di tutelare chi se ne occupa con il proprio lavoro. Alcune centinaia di persone, in una categoria composta da alcune migliaia, sono una manifestazione riuscita e l’ANA, (altro…)

Storie di uomini soli: L’uomo che volle essere Juan Peron

lunedì 16 giugno 2008

Juan Perón
Mario Cubeddu

Per ragioni facilmente comprensibili, è sempre stato difficile in Sardegna fare lo scrittore di professione. Salvatore Satta insegnava Procedura Civile, Emilio Lussu avrebbe preferito dedicarsi a un saggio su Machiavelli, e fu Gaetano Salvemini a convincerlo a scrivere. (altro…)

Minima 8.

lunedì 16 giugno 2008

Costantino Cossu

C’è o ci fa? Sunto un po’ malevolo (ma non troppo) del Bertinotti pensiero: “Siccome ho perso perché mi sono alleato con Prodi, prometto che non lo farò più, e per il futuro mi propongo di vincere alleandomi con Veltroni”. E ciò che nel frattempo è accaduto nel mondo grande e terribile?

Vissi d’arte

lunedì 16 giugno 2008

Vissi d’Arte
Diverse novità, fra mostre tradizionali, installazioni e ricerca del territorio per le prossime due settimane. A Sassari, nella Galleria d’Arte Rino Canalis, continua ‘Intra Intro 2008-Il centro storico tra abbandono e rinascita‘: dal 14 al 20 giugno Marco Scarpa ed Elsa Lumière, (altro…)

Presentazione del numero 27

domenica 1 giugno 2008

Sotto il veltrusconismo appare un ombrello: gesto e strumento universale per lavoratori, migranti, democratici. La serrata discussione sul lavoro anima la CGIL: nei ‘Documenti e Materiali’ le diverse posizioni sulla contrattazione. Ancora contributi sulla sinistra da ricostruire e sui diritti. Novità nel dibattito sui beni culturali: a Cagliari gli annunciati lavori del metrò ripropongono il discorso dell’archeologia urbana (in ‘Documenti e Materiali’ un articolo di Carlo Dore proprio sul metrò), don Bondi annulla misure rutelliane, si prepara la prima manifestazione nazionale degli archeologi, mentre gli studenti protestano per l’aumento delle tasse universitarie nel capoluogo sardo. Chiudono una mostra di Angelo Liberati e Vissi d’Arte, con alcuni orientamenti sugli eventi di arte e spettacolo in Sardegna.
Scritti di Marco Ligas, Sante Maurizi, Mario Cubeddu, Patrizia Sanna, Marcello Madau, Alfonso Stiglitz, Massimo Mele, Raffaello Ugo, Manuela Scroccu , Lucia Altea, Luciana Pirastu, Giuseppina Manca di Mores, Entula Arrubia, Gino Melchiorre. Buona lettura.

L’orchestrale e il direttore

domenica 1 giugno 2008

Berlusconi e Veltroni
Marco Ligas

Il voto del 13/14 aprile ci ha consegnato un Parlamento che assomiglia molto ad un gruppo musicale dove tutti suonano la stessa musica. Ma se la coralità è fondamentale in un’orchestra, l’unanimismo diventa una pratica mortale nella vita delle istituzioni democratiche. (altro…)

L’ombrello ombra

domenica 1 giugno 2008

Sante Maurizi

Veltroni e BerlusconiVi prego, guardate bene questa immagine e non fatevi ingannare. Non è un’istantanea: è il fotomontaggio di due diversi scatti. Quello della parte sinistra è scelto fra una lunga serie nella quale il soggetto ha messo a punto la posa giusta: lieve torsione del busto, capo leggermente reclinato ad accentuare (altro…)

La difesa della razza in Sardegna

domenica 1 giugno 2008

Mario Cubeddu

Chi è abituato a vedersi come vittima, più o meno immaginaria, fatica a ricordare i momenti della storia in cui è stato dalla parte dei persecutori. Gli Italiani, e i Sardi, hanno spesso pensato di avere le mani nette rispetto agli orrori del XX° secolo. Il male incarnato dal nazismo sembrava (altro…)

Pensieri in libertà

domenica 1 giugno 2008

Patrizia Sanna*

Rom, Zingari, nomadi, extracomunitari: eccola la sola vera emergenza che sembra investirci da ogni telegiornale e dalle prime pagine dei giornali. Eppure per qualcuno, come per me, i rom non sono un’emergenza, sono piuttosto, e da alcuni decenni, una presenza e una scelta costante (altro…)