Archivio di giugno 2011

Una giunta nuova

mercoledì 22 giugno 2011


Red

Cagliari ha una Giunta nuova; nuova non solo perché è stata eletta dopo quella guidata da Emilio Floris ma perché è un’altra cosa: è formata da persone diverse (culturalmente e politicamente), che non pongono gli interessi privati o di clan al primo posto, (altro…)

Siamo in lacrime

mercoledì 22 giugno 2011

Red

Elisabetta Canalis e George Clooney si sono lasciati. La Sardegna è in lacrime (e domani con i giornali sarà dura). Cliccate qua per una notizia più ampia.

Adesso basta. Tutti a Cagliari

mercoledì 22 giugno 2011

FLC Sardegna

Adesso Basta! SIT-IN Venerdì 24 giugno 2011, alle ore 11,00 di fronte alla Sede dell’Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione in Viale Trieste, 186 a Cagliari.
Nel più completo disinteresse delle Istituzioni Regionali (altro…)

Azione è uscire dalla solitudine

mercoledì 22 giugno 2011

Luigi Pintor si racconta e ragiona ad alta voce, con il filtro di una sensibilità tutta particolare, sui fatti, sulle esperienze, sulle idee, sulle emozioni che hanno segnato la storia italiana dalla guerra ai giorni nostri, ma anche sulle fosche prospettive che incombono sul nostro futuro e sulle poche speranze che vi si oppongono.

Intervengono Marco Ligas e Antonello Zanda; sarà presente l’autore

Il numero 100

giovedì 16 giugno 2011

Riccardo Petrella (Proposta per il dopovoto), Marcello Madau (Città future), Mauro Piredda (La sinistra dopo i referendum), Valeria Piasentà (Lega Nord: föra di ball), Loris Campetti (Landini e Santoro), Mariano Carboni (Biodifesa del lavoro), Giovanni Cocco (Yogurt e miele amaro), Stefano Deliperi (Prossima fermata Malfatano), Manuela Scroccu (Veri finlandesi), Antonello Zanda (Cagliari, un’idea di città), Pierluigi Carta (La voce dei naufraghi), Alfonso Stiglitz (A smacchia di leopardo), Luisella Cossu (La storia siete voi), Lauta Tocco (Diario da Rafah), Francesco Mattana (Cooperazione. Il caso Italia), Dall’esilio di Santa FeZ.
Buona lettura.

Proposta per il dopovoto

giovedì 16 giugno 2011

Riccardo Petrella*

S’è risvegliato, ha gridato, ha lottato con grande passione e impegno, il popolo dei beni comuni. Ci sono voluti tanti anni, ma ce l’ha fatta. La grande occasione che ha permesso agli italiani di risentirsi cittadini degni di tale titolo è stata data dall’acqua, (altro…)

Città future

giovedì 16 giugno 2011

Marcello Madau

La vittoria nei referendum mi ha dato una felicità molto particolare, delicata, basata sulla percezione di una solidarietà che ci ha unito, e che ha vinto nella riscoperta della parola ‘comune’, con tutte le sue declinazioni ed estensioni (anche quelle ‘proibite’). (altro…)

La sinistra dopo i referendum

giovedì 16 giugno 2011

Mauro Piredda

Ore di giubilo, queste, ma proviamo a partire da una sconfitta. Immaginiamo per un attimo cosa sarebbe successo se ai referendum di Pomigliano e Mirafiori il voto dei lavoratori avesse respinto il ricatto padronale. Con tutta probabilità si sarebbe messo tutto (altro…)

Lega Nord: föra di ball!

giovedì 16 giugno 2011

Valeria Piasentà

Lunedì 30 maggio, verso le 16,00, la ‘padania’ è svaporata. Quell’entità geografica inventata da un manipolo di politicanti fantasiosi e di uomini ferocemente ambiziosi non esiste più, neppure nell’immaginario collettivo. Ora il nord si dispiega in tante realtà diverse (altro…)

Landini e Santoro

giovedì 16 giugno 2011

Loris Campetti*

Che cosa unisce un operaio di Pomigliano a un tipo come Vauro? Il paragone può far saltare sulla sedia, eppure una risposta è possibile: la dignità del lavoro che svolgono. Il riconoscimento e la valorizzazione del lavoro hanno molti nemici. La tuta blu (altro…)

Biodifesa del lavoro

giovedì 16 giugno 2011

Mariano Carboni

Come è noto, in data 26 maggio 2011 è stato firmato il Protocollo d’Intesa per la Chimica Verde a Porto Torres. L’accordo è stato sottoscritto a seguito di numerosissimi incontri che hanno visto il coinvolgimento attivo delle Istituzioni Nazionali e Regionali, dell’Eni, (altro…)

Yogurt e miele amaro

giovedì 16 giugno 2011

Giovanni Cocco

Il limbo è stato abolito da papa Ratzinger qualche anno fa, ma il termine andrebbe recuperato per descrivere il clima di attesa ed incertezza che sta vivendo l’area industriale di Porto Torres.
Alla chiusura degli impianti ed alla perdita dei posti (altro…)

Veri finlandesi

giovedì 16 giugno 2011

Manuela Scroccu

Mohamed e sua sorella Karima vivono in Finlandia, la terra dei boschi e dei laghi, dei Lapponi, di Babbo Natale e dal primo giugno i loro documenti d’identità e il passaporto saranno marroni, intonati alla loro pelle ambrata. Anche Annika vive in Finlandia, (altro…)

Prossima fermata Malfatano

giovedì 16 giugno 2011

Stefano Deliperi*

Mentre l’onda lunga referendaria travolge quanto le recenti elezioni amministrative avevano colpito duramente, le coste della Sardegna offrono ancora scenari vecchi, torbidi, opachi e anche un po’ idioti. Lo scorso 26 maggio il Consiglio comunale di Arbus (altro…)

Cagliari, un’idea di città

giovedì 16 giugno 2011

Antonello Zanda

Superata la fase della lettura politica su un orizzonte nazionale degli esiti delle recenti elezioni amministrative, terminata la ginnastica intellettuale che ha impegnato politologi e profeti (cioè tutti) abbagliati dai risultati tanto sorprendenti quanto (altro…)