Archivio di settembre 2011

Tiraccampare

domenica 18 settembre 2011

Raffaello Ugo

Nel paese di Tiraccampare viveva un sovrano illuminato che si chiamava Biscottino. Biscottino era attento ai bisogni del suo popolo e quando c’erano problemi di qualunque tipo, i sudditi di Tiraccampare si rivolgevano con cuore fiducioso al proprio sovrano che (altro…)

Il numero 106

venerdì 16 settembre 2011

Norma Rangeri (Con le spalle al muro), Stefano Deliperi (Tuvixeddu non è un dettato), Marcello Madau (Si faccia una domanda, si dia una risposta), Alberto Lucarelli, Ugo Mattei, Luca Nivarra (Privatizzazioni: Presidente, non firmi), Marco Ligas (Speculare sul lavoro), Redazionale (Patti chiari), Comitato Stop OPG Sardegna (Senza catene), Natalino Piras (Indipendentes), Piero Careddu (Le piantagioni dell’utopia. C’era una volta il Cannonau), Manuela Scroccu (Il conto alle donne), Alfonso Stiglitz (Un’idea di città), Francesco Mattana (Bellas mariposas).
Buona lettura.

Con le spalle al muro*

venerdì 16 settembre 2011

Tenute antisommossa

Norma Rangeri

Le bombe carta e le cariche della polizia hanno fatto da controcanto all’aula di Montecitorio che ieri ha votato la fiducia alla manovra. Incenerita più che dai fumogeni dei manifestanti, dai numeri di Bankitalia sulle quote vertiginose del debito pubblico. A Napoli le intercettazioni (altro…)

Tuvixeddu non è un dettato

venerdì 16 settembre 2011

dettato in classe

Stefano Deliperi

Cagliari ha per la prima volta nella sua storia recente un’amministrazione comunale di centro-sinistra. Massimo Zedda e la sua coalizione hanno battuto nettamente gli avversari del centro-destra in buona sostanza perché lustri di governo locale (altro…)

Si faccia una domanda, si dia una risposta

venerdì 16 settembre 2011

Gigi Marzullo

Marcello Madau

Mezzanotte e dintorni. Ma la Regione Autonoma della Sardegna ha provato a fare di più. Le due mirabolanti pagine a pagamento apparse su alcuni quotidiani sardi si chiamano “Domande e risposte”. Devono avere come teorico Gigi Marzullo. (altro…)

Privatizzazioni: Presidente, non firmi *

venerdì 16 settembre 2011

Giorgio Napolitano

Alberto Lucarelli, Ugo Mattei, Luca Nivarra

LETTERA APERTA. Eccellentissimo Presidente Napolitano, le scriviamo come giuristi che, dopo anni di impegno civile a favore di buone regole giuridiche a protezione dei beni comuni e per il buon governo del patrimonio pubblico, abbiamo redatto i quesiti referendari n. 1 (servizi pubblici locali) (altro…)

Speculare sul lavoro

venerdì 16 settembre 2011

Capo Malfatano

Marco Ligas

Recentemente un comitato di teuladesi, mobilitando la popolazione del paese, ha raccolto 1600 firme perché venga realizzato un insediamento turistico nell’ambito del comparto urbanistico in località Malfatano; i lavori dovrebbero essere eseguiti dalla S.I.T.A.S. s.p.a. (altro…)

Patti chiari

venerdì 16 settembre 2011

Porto Torres

Redazionale

Raramente accordi mostrano in tempi così brevi la loro fragilità. La chimica non è verde. Verde sembra piuttosto il colore della rabbia. L’accordo del 26 maggio scorso Eni-Novamont territorio sardo – bocciato clamorosamente, peraltro, proprio (altro…)

Senza catene

venerdì 16 settembre 2011

Rappresentazione di un manicomio

Comitato Stop OPG Sardegna

C’è in Sardegna un’importante ripresa del dibattito, e delle battaglie, sulle ‘questioni’ della salute mentale e dei connessi diritti. In questo numero segnaliamo volentieri le importanti iniziative in corso a Cagliari (Red).
A Cagliari, dal 16 al 17 settembre, la società civile chiama le Istituzioni al rispetto dei diritti costituzionali per un ruolo attivo del Servizio Sanitario Nazionale e degli Enti locali. Fino al 20 settembre la mostra Manicomi Aperti. (altro…)

Indipendentes

venerdì 16 settembre 2011

Bandiera sarda vola sulla spiaggia

Natalino Piras

Il problema è arduo se si parla delle ultime uscite sull’indipendentismo sardo, tra carta stampata e web. Si rischia di essere voce a supporto di posizioni individuali che non condivido e di un coro o controcoro, neologismo eufemistico, che queste voci (altro…)

C’era una volta il Cannonau

venerdì 16 settembre 2011

Vigneto di cannonau

Piero Careddu

(Le piantagioni dell’utopia). Quelli della mia generazione o giù di li, quelli che hanno affrontato l’iniziazione al vino, come la maggior parte di noi nel pieno dell’adolescenza, ricorderanno i discorsi dei “grandi” su quel vermentino venuto troppo magro (altro…)

Il conto alle donne

venerdì 16 settembre 2011

Inps donne

Manuela Scroccu

“In relazione alle notizie di agenzia riguardanti interventi in materia previdenziale – in particolare per quanto concerne l’eta’ pensionabile delle donne nel settore privato – si precisa che le ipotesi indicate sono semplicemente infondate”. Era perentorio (altro…)

Un’idea di città

venerdì 16 settembre 2011

Cagliari

Alfonso Stiglitz

Cagliari è una città sul mare, nel senso pieno del termine; si snoda da Sant’Elia a Sant’Avendrace seguendo l’andamento della costa, affacciandosi su di essa secondo l’andamento dei colli, parallelo allo specchio d’acqua. E, anzi, questa normalità fisica tra colli e costa ne ha (altro…)

Bellas mariposas

giovedì 15 settembre 2011

Francesco Mattana

Siamo veramente curiosi di scoprire come Salvatore Mereu ha reso in immagini la poesia di Sergio Atzeni. Di Mereu, finora, abbiamo avuto un’impressione positiva: un discreto e onesto artigiano, umile quanto basta per non dimenticare mai la sua terra, e ambizioso quanto basta (altro…)

Pugni chiusi

venerdì 9 settembre 2011

Antonello Zanda

Pubblichiamo il comunicato stampa firmato da Antonello Zanda, direttore della Società Umanitaria – Cineteca Sarda di Cagliari sul documentario della battaglia degli operai della Vinyls, che ha vinto il premio speciale ‘sezione Controcampo italiano” (altro…)

La CGIL non è sola

giovedì 8 settembre 2011


Loris Campetti*

Inseriamo da ‘il manifesto’ di ieri (anche in considerazione del fatto che in molte zone della Sardegna il quotidiano non arriva) un articolo di Loris Campetti con molte interessanti considerazioni. Grazie ancora per la possibilità di pubblicare, a Loris e a Vauro, di impagabile perfidia…..Buona lettura (red).

Quello di Raffaele Bonanni è un modo ben curioso per accogliere l’appello del presidente Napolitano alla «coesione»: lo sciopero della Cgil, dice il segretario della Cisl, «dà un ulteriore segnale negativo alle Borse». Neanche al ministro Sacconi è venuta in mente (altro…)

Ribellarsi è giusto. Organizzati.

mercoledì 7 settembre 2011

m.m.

E ora il voto di fiducia su questa manovra, che attacca i lavoratori e tutti i ceti, tranne quelli più forti e potenti. La sorpresa finale dello svuotamento dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, il disegno di depotenziare diritti sociali e contrattazione nazionale (altro…)

Sciopero e assemblea generale

domenica 4 settembre 2011

Manifesto Sardo

Non guasterebbe se questo sciopero generale, risposta della CGIL alle misure del governo per il risanamento del debito pubblico, si trasformasse in assemblea nelle piazze. A maggior ragione perchè, mentre scriviamo, ci arriva notizia dell’approvazione (altro…)

Il numero 105

giovedì 1 settembre 2011

Redazione (6 settembre sciopero generale), Marco Ligas (Coesione sociale), Stefano Deliperi (Dune e bordelli a Badesi), Piero Careddu (Le piantagioni dell’utopia), Natalino Piras (Briatores), Marcello Madau (Piccoli comuni), Alfonso Stiglitz (Bai Bai Via Roma), Valeria Piasentà (Notti padane e crisi d’identità), Rita Atzeri (Cosas da fare), Francesco Mattana (Il Cagliari Social Forum c’è), Bachicio Bachis (Che si fa?), Marco Ligas (Riflessioni).