Archivio di giugno 2013

Il numero 148

domenica 16 giugno 2013

Buona lettura,

Perché cambiare la Costituzione ?

domenica 16 giugno 2013
Rossana Rossanda
Perché avviarsi in gran fretta verso la riforma costituzionale? Perché non sono più le leggi a uniformarsi alla Costituzione, ma è questa a doversi piegare ai dettati neoliberisti (altro…)

Reportage da piazza Taksim

domenica 16 giugno 2013

la poesie dans la rue imm art

Valeria Piasentà
Giovani in lotta per i diritti civili e la democrazia repubblicana. Ecco chi sono i ‘ribelli’ di piazza Taksim: un sondaggio su 3000 occupanti di Gezi Park, condotto dall’Istanbul Bilgi University (altro…)

Ilva, una biografia nazionale

domenica 16 giugno 2013
Loris Campetti*
Ilva eris, Ilva reverteris. In 108 anni di vita la siderurgia italiana ha cambiato nome più e più volte, fino a riconquistare la definizione originaria. Ilva è un nome di donna, scelto per indicare la più maschile delle produzioni (altro…)

La proposta di legge Realacci-Lupi

domenica 16 giugno 2013

Stefano Deliperi

Non c’è da meravigliarsi della disinvoltura con cui si gioca con termini e parole, anche e soprattutto nei testi legislativi, per far apparire bianco ciò che è nero e viceversa (altro…)

Portatrici d’acqua

domenica 16 giugno 2013
Silvana Bartoli
L’immagine, già usata per l’articolo precedente, raffigura un’opera dello scultore Giulio Branca. Rappresenta la moglie di Antonio, Fulvia, la quale, alla notizia che il nemico del marito era stato ucciso, affermò che la morte non era sufficiente, pretese la testa mozzata di Cicerone e, avutala tra le mani, si dedicò a trafiggergli la lingua con un chiodo: con quella parte del corpo aveva insultato il suo adorato marito (altro…)

La democrazia attraverso gli sbarramenti

domenica 16 giugno 2013
Marco Ligas
Sbaglia chi pensa che i nostri consiglieri regionali siano inoperosi o non siano interessati alle sorti della Sardegna.  Lo sono e come. E’ vero, talvolta danno l’immagine di politici distratti perché non valutano attentamente gli effetti di alcune decisioni relative alla salvaguardia del territorio, o dimenticano la scadenza degli ammortizzatori sociali in deroga (altro…)

Il 28 giugno, sciopero per uscire dall’emergenza

domenica 16 giugno 2013
Michele De Palma*
In Italia un intero settore produttivo sta scomparendo e tutti fan finta di nulla, anzi, sembrano tutti sintonizzati sul canale dell’allora presidente del consiglio (altro…)

Un accordo non fa primavera

domenica 16 giugno 2013
Umberto Romagnoli*
Confesso che non ci credevo più. Non credevo che il contratto nazionale potesse risollevarsi e, come Lazzaro, riprendere a camminare (altro…)

Il mondo del web

domenica 16 giugno 2013
Gianfranca Fois
“Il Web è una minaccia per la pace sociale”. “Twitter è una piaga della società, peggio di una bomba terroristica”. Ecco cosa dichiara Recep Tayyp Erdogan, primo ministro della Turchia, di fronte all’occupazione di piazza Taksim (altro…)

Borse di studio per i giovani rom

domenica 16 giugno 2013
Gianni Loy
Oramai da oltre un decennio, la Fondazione Anna Ruggiu onlus bandisce un numero variabile di borse di studio per favorire la scolarizzazione dei giovani di etnia rom presenti nel territorio regionale (altro…)

Un sito no profit

domenica 16 giugno 2013
Nicola Imbimbo
TED, Technology Entartainement Design è un sito no profit, con oltre un milione di contatti al giorno. Nato nel 1984 in California, per mettere insieme le professionalità e le competenze nei campi della tecnologia, del design, della comunicazione  e della cultura (altro…)

Il Galsi

domenica 16 giugno 2013
Galsi no grazie
Graziano Pintori
I responsabili regionali dei chimici di CGIL, CISL e UIL hanno fatto capire di essere favorevoli al Progetto Eleonora –Sargas- perché ridurrebbe “…il forte svantaggio sociale ed economico dell’isola, perciò bisogna evitare posizioni pregiudiziali” (altro…)

Di sana e robusta Costituzione, per una nuova sinistra

domenica 9 giugno 2013

Redazione
“Di sana e robusta Costituzione, per una nuova sinistra in Sardegna e in Italia” è un’assemblea pubblica che si svolgerà nella sala polivalente del Parco di Monteclaro, a Cagliari, Giovedì 13 giugno 2013, alle 17.30 (altro…)

Partigiani di Istambul: Un reportage da piazza Taksim

venerdì 7 giugno 2013

«Her yer Taksim. Her yer direniş!» (Ogni luogo è Taksim. La resistenza è in ogni luogo!)

Valeria Piasentà
Arrivo a Istanbul sabato 1 giugno per la Triennale Internazionale dei Giovani, organizzata dalla la Faculty of Fine Arts della Marmara University. L’hotel che mi ospita è in una traversa di piazza Taksim, al centro della rivolta popolare iniziata qualche ora prima (altro…)

Un cartellino rosso agli Europei d’Israele

lunedì 3 giugno 2013
Cagliari Social Forum
Mercoledì 5 giugno si svolgerà un sit – in per boicottare la partecipazione italiana agli Europei di calcio under 21 in Israele. Titolo della manifestazione: “Un cartellino rosso agli Europei d’Israele”. (altro…)

Il numero 147

sabato 1 giugno 2013

Il 15 Maggio la redazione del Manifesto sardo ha organizzato una giornata di incontri, dibattiti, filmati e letture dal titolo “Luigi Pintor, un intellettuale scomodo”. Pubblichiamo gli interventi dei relatori nel Dossier 9 del manifesto sardo dedicato a Luigi Pintor

Buona lettura,

Oltre i rituali

sabato 1 giugno 2013
Marco Ligas
La Sardegna perde progressivamente le caratteristiche di un luogo in grado di tutelare le condizioni essenziali di vivibilità dei suoi abitanti e del loro ambiente naturale (altro…)

Honduras: La mattanza dei contadini

sabato 1 giugno 2013
Pubblichiamo un primo contributo di Emilia Giorgetti sull’Honduras. La foto è di Marvin Palacios. Marvin è un giornalista molto impegnato, che vive, insieme alla sua famiglia, sotto costante minaccia di morte. L’Honduras infatti è un paese microscopico e quasi sconosciuto, ma  conta il più alto numero di giornalisti assassinati per numero di  abitanti e, in generale, è al secondo posto al mondo in valore  assoluto in questa classifica, superato solo dalla Siria, dove però è in corso un conflitto armato ufficiale (Red) (altro…)

Un anniversario mutilato

sabato 1 giugno 2013
Gianni Loy
E’ tornato anche quest’anno, il 20 maggio. Come tutti gli anni, a  partire dal 20 maggio del 1970, da quella data che introduce il numero della legge, la n. 300,, più nota come Statuto dei lavoratori (altro…)