Archivio di febbraio 2015

RadioX intervista Marco Ligas

giovedì 26 febbraio 2015
439ec9c2318005d0e6d260ce3301a78b
Redazione

Fatta l’Europa, cerchiamo di fare gli europei. In studio a Radio X, insieme a Vito Biolchini, Marco Ligas, direttore de lManifesto Sardo che, assieme a Democrazia Oggi, organizza un’assemblea di solidarietà nei confronti della Grecia e del popolo greco, ormai da troppo tempo alle prese con una gravissima crisi economica che sembra non avere fine: di chi sono le colpe? La situazione è ancora accettabile? L’Italia rischia di fare la stessa fine? L’appuntamento è per venerdì 27 febbraio all’Hostel Marina, Scalette S. Sepolcro a Cagliari, a partire dalle 17.00. (altro…)

Con la Grecia per un’Europa dei popoli

martedì 24 febbraio 2015
439ec9c2318005d0e6d260ce3301a78b
Redazione

Siamo con il popolo greco. Non si può torchiare un paese che da anni vive una crisi gravissima. Mai come in questa fase è indispensabile per la Grecia una strategia di crescita che elimini una parte del debito e permetta al paese di uscire dall’emergenza in cui è costretta. Nessuna riforma sarà possibile se il tenore di vita della gente peggiorerà ulteriormente. Nessun sistema politico, e tanto meno la società greca potranno ancora sopportare una crisi di queste dimensioni.

Su questi temi a Cagliari si svolgerà l‘assemblea pubblica organizzata da Il Manifesto sardo e da Democrazia Oggi all’Hostel Marina, Scalette S. Sepolcro, Venerdì 27 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 20.00. (altro…)

Magic Carpet per il Kurdistan

lunedì 23 febbraio 2015
magic carpet
Roberto Mulas

Arrivano le note curde a Cagliari mercoledì 25 febbraio per aiutare una delegazione sarda in partenza nella martoriata terra curda. In pochi conoscono la martoriata storia del Kurdistan, vasto altipiano situato nella parte settentrionale e nord orientale della Mesopotamia (altro…)

Senza chiedere permesso

lunedì 23 febbraio 2015
Altan e Cipputi
Redazione

Pietro Perotti, operaio metalmeccanico della Fiat-Mirafiori, sta realizzando un documentario  sulla storia della fabbrica dal 1969 al 1985. Volevo dare, dice Perotti, dignità e giustizia agli operai che sono stati protagonisti di quelle lotte, molti dei quali sono nel frattempo morti (altro…)

Il sindacato dopo il Jobs Act

venerdì 20 febbraio 2015
landini
Maurizio Landini

Con il varo dei decreti attuativi sul Jobs Act, il mondo del lavoro cambia in modo radicale. Personalmente non ho esperienza di cosa significhi fare il sindacalista e il delegato senza lo Statuto dei lavoratori e in un sistema contrattuale violato nei suoi principi (altro…)

Il numero 186

lunedì 16 febbraio 2015

La speculazione energetica divora l’agricoltura sarda (Stefano Deliperi), L’indifferenza (Marco Ligas), Come costruire lo Stato imprenditore? (Gianfranco Sabattini), Solo il mio silenzio (Gianfranca Fois), Contorni – Identità 5 (Giulio Angioni), La giustizia degli adulti per i minori (Giuliana Mura), Sindaci, non gabellieri (Graziano Pintori), Il devastante dimensionamento della scuola sarda (Amedeo Spaguolo), Islam e immigrazione: una realtà distorta (Matteo Meloni).

Buona lettura,

La speculazione energetica divora l’agricoltura sarda

lunedì 16 febbraio 2015
shutterstock_2892778
Stefano Deliperi

Questi che seguono sono i “numeri” dell’energia in Sardegna, come emergono dai dati Terna s.p.a. (31 dicembre 2012) e dal P.E.A.R.S. (il piano energetico) adottato con deliberazione Giunta regionale n. 4/3 del 5 febbraio 2014 (altro…)

L’indifferenza

lunedì 16 febbraio 2015
®_arch_nm_173
Marco Ligas

Cambiano i nomi delle operazioni di soccorso per i migranti ma non cambiano i risultati. L’ultima tragedia del mare avvenuta al largo di Lampedusa ha ribadito l’inadeguatezza di queste operazioni. Si chiamino Mare Nostrum o Triton non migliora la sorte di chi scappa dal proprio paese oppresso dalle guerre e dalla fame (altro…)

Come costruire lo Stato imprenditore?

lunedì 16 febbraio 2015
giIATT00030920111030
Gianfranco Sabattini

Nel numero 3/2014 di “Economia e Lavoro”, la rivista della Fondazione Giacomo Brodolini, ha ospitato i testi di una “discussione” sull’idea-proposta di Mariana Mazzucato sul come trasformare all’interno delle economie capitalistiche lo Stato tradizionale in Stato imprenditore (altro…)

Solo il mio silenzio

lunedì 16 febbraio 2015
solo il mio silenzio
Gianfranca Fois

Da qualche anno si sente o si legge di periodi passati della storia della Sardegna visti come mitiche età che l’arrivo o la presenza di popoli stranieri avrebbero cercato di cancellare, o di costumi e tradizioni sarde, presentate in modo quasi esclusivamente positivo (altro…)

Contorni. Identità (5)

lunedì 16 febbraio 2015
identitè
Giulio Angioni

Le Antille francesi, con più impegno di altri altrove, hanno prodotto un loro ‘pensiero creolo’ esposto soprattutto in Éloge de la Créolité dei martinicani Jean Bernabé, Raphaël Confiant e Patrick Chamoisea (altro…)

La giustizia degli adulti per i minori

lunedì 16 febbraio 2015
16-pinocchio-carabinieri-pag69_w580_h381
Giuliana Mura

Inizio  con una storia italiana, non me ne vogliano i miei amici giuristi: la riterrei meno favola dei nostri codici  e descrive perfettamente lo “stato dell’arte” (altro…)

Islam e immigrazione: una realtà distorta

lunedì 16 febbraio 2015
AWWLHT6H-kxZF-U10401978521088rdF-700x394@LaStampa.it
Matteo Meloni

Nel tardo pomeriggio di sabato 14 febbraio le agenzie di stampa hanno iniziato a riportare la notizia dell’attacco ad un bar di Copenhagen nel quale si svolgeva un dibattito, dal titolo “Arte, blasfemia e libertà di stampa” (altro…)

Il devastante dimensionamento della scuola sarda

lunedì 16 febbraio 2015
dimensionamento
Amedeo Spagnuolo

“La scuola, come la vedo io, è un organo “costituzionale”. Ha la sua posizione, la sua importanza al centro di quel complesso di organi che formano la Costituzione (altro…)

Sindaci, non gabellieri

lunedì 16 febbraio 2015
panorama_lungo_angelino
Graziano Pintori

“L’Amministrazione Comunale di Bolotana è vittima del ruolo attribuito ai comuni dallo Stato, che pretende che i sindaci si trasformino in gabellieri ed esattori, a fronte dei tagli alle finanze locali e ai servizi essenziali…” (altro…)

Il numero 185

domenica 1 febbraio 2015

Il cambiamento è possibile (Marco Ligas), Contorni. Identità 4 (Giulio Angioni), L’integrazione dei “diversi” (Gianfranco Sabattini), Complotti e Potere (Gianfranca Fois), Un partito nuovo, non un partito qualsiasi (Franco Tronci), Il bilinguismo di Grazia Deledda (Francesco Casula), Foodsharing: tre mesi dopo (Julia Arena), Salviamo la “Campagna Bellieni” (Stefano Deliperi), L’incoscienza di chiamarsi Winepix (Maria Luisa Delogu).

Buona lettura.

Il cambiamento è possibile

domenica 1 febbraio 2015
ITALY-GREECE-EU-POLITICS
Marco Ligas

Con la vittoria di Syriza si apre una pagina nuova per il popolo greco. Questa vittoria rende praticabili nuovi percorsi anche in Europa (altro…)

Contorni. Identità 4

domenica 1 febbraio 2015
05_64-500x346
Giulio Angioni

Le identità si potrebbero un po’ paragonare al vino, buono quando è buono: ma non sempre, tanto che è meglio un astemio che un alcolista (altro…)

L’integrazione dei “diversi”

domenica 1 febbraio 2015
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Gianfranco Sabattini

La storia della dinamica demografica del Paese a far data dal 1861 può essere un’utile lettura per tentare di prevedere il possibile futuro della popolazione italiana (altro…)

Un partito nuovo, non un partito qualsiasi

domenica 1 febbraio 2015
13_398_20141219123914
Franco Tronci

Diverse sono le ragioni che spingono ad una accelerazione del processo di fondazione di un partito della sinistra che operi per il superamento della crisi attuale e per dare rappresentanza politica ad ampi strati della società che da troppo tempo ne sono privati (altro…)

Complotti e Potere

domenica 1 febbraio 2015
Opera New World Order
Gianfranca Fois

Non credo molto ai complotti. Credo però che il potere riesca spesso a servirsi a suo favore di determinate circostanze. Prendiamo l’incendio del Reichstag del 1933 (altro…)