Archivio della Categoria 'Saperi e conoscenza'

Il movimento degli insegnanti esiste

sabato 16 luglio 2016
sit_in_docenti2
Amedeo Spagnuolo

Il drammatico suicidio della professoressa a San Vito, nel cagliaritano, ha dato vita ad una forte polemica tra gli organi d’informazione e i dirigenti dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Cagliari, infatti, mentre per i primi il tragico evento è la diretta conseguenza delle misure intraprese dalla riforma della scuola detta anche “Buona Scuola”, per i funzionari dell’USP, al contrario, si tratta di motivi personali e non professionali e tale tragico evento è stato strumentalizzato per motivi politici (altro…)

All in, la Legge di Iniziativa Popolare degli studenti per gli studenti

sabato 16 luglio 2016
13076791_10209111709813613_7978315104305623368_n
Francesco Sotgiu

Negli ultimi anni abbiamo assistito, parallelamente all’attuazione delle politiche di austerità, ad un processo pluridecennale di svuotamento della democrazia (altro…)

L’amministrazione di sostegno e i diritti delle persone

mercoledì 1 giugno 2016
13346566_1030537677036567_6961296760188566932_n
Red

L’Associazione sarda per l’attuazione della riforma psichiatrica in collaborazione con il Tribunale di Cagliari – Prima Sezione Civile organizza un seminario formativo sull’Istituto dell’Amministrazione di Sostegno dal titolo “I diritti inviolabili della persona umana. Il seminario si svolgerà a Cagliari, Venerdì 17 giugno 2016 dalle ore 9.00 alle ore 19.00 nell’Aula Magna Tribunale di Cagliari. (altro…)

1946: Le donne al voto. Un appuntamento con la storia

domenica 1 maggio 2016
13131562_10208225898718015_3008210380351121294_o
Red
Venerdì 20 maggio alle ore 16:30 a Cagliari, Via Santa Croce 18 nel Centro Culturale Il Ghetto si svolgerà l’iniziativa 1946: Le donne al voto. Un appuntamento con la storia.

(altro…)

La scuola con gli studenti

martedì 16 giugno 2015
scuola
Carlo Sanna

Già quest’autunno con la presentazione delle linee guida della “Buona Scuola” era facile notare come si parlasse troppo poco di studenti: il ddl 2994 oltre a confermare questa preoccupazione va ben oltre. (altro…)

Il devastante dimensionamento della scuola sarda

lunedì 16 febbraio 2015
dimensionamento
Amedeo Spagnuolo

“La scuola, come la vedo io, è un organo “costituzionale”. Ha la sua posizione, la sua importanza al centro di quel complesso di organi che formano la Costituzione (altro…)

Scuola e burnout

domenica 16 novembre 2014
4e74d34f868e26a10c9825d6105ce1ce
Amedeo Spagnuolo

La sindrome da burnout è una patologia mentale che colpisce le persone che esercitano le cosiddette “professioni d’aiuto” ovvero tutte quelle attività lavorative nelle quali si deve fronteggiare un duplice tipo di stress, quello dell’operatore e quello della persona aiutata (altro…)

Bilinguismo a scuola

mercoledì 12 febbraio 2014
insegnamento-lingua-sarda
Francesco Casula

La questione del Bilinguismo a scuola entra prepotentemente nella campagna elettorale in vista delle elezioni regionali sarde del prossimo 16 febbraio (altro…)

Desaparecidos ante litteram

giovedì 1 novembre 2012
Mario Cubeddu
La storia sarda è stata tante cose. Importa ricordare che è stata anche il “laboratorio di storia coloniale” (altro…)

Università arrabbiata

martedì 16 ottobre 2012
Jessica Saba
Le proteste organizzate di questi tempi sono ormai diventate un cliché nel nostro territorio (altro…)

Salvezza a zero ore

domenica 1 luglio 2012

Logo circoli del manifesto

manifesto sardo

Da ‘il manifesto’ del 26 giugno 2012 la notizia attesa. Ora rimbocchiamoci le maniche. Appuntamento dei ‘circoli del manifesto’ il 7 luglio prossimo a Bologna. Ci saremo anche noi.

Firmato l’accordo, il manifesto ricomincia da 36
Ci abbiamo sempre creduto, abbiamo ogni giorno lavorato per raggiungere questo risultato e ieri finalmente abbiamo firmato: dimezzati ma vivi. Il manifesto non chiude. E ora possiamo pensare a come ricomprarci la testata. Trentasei, tra giornalisti e (altro…)

Il giudizio di Salomone

domenica 1 luglio 2012

Paolo Bernardini

Quanto emerge con chiarezza nell’attuale dibattito sul controverso progetto di valorizzazione museale delle sculture di Monte Prama è la necessità di salvaguardare, prima di ogni altra cosa,  il contesto  cui le sculture fanno riferimento. Ho usato la parola “contesto” (altro…)

Arti rubate

domenica 1 luglio 2012

Fabio Isman

Anche se troppi l’hanno dimenticato, non molto tempo fa l’Italia ha condotto e vinto un’importante battaglia internazionale, di profilo etico e culturale. Quando al ministero (siamo bipartisan) sedevano Rocco Buttiglione e Francesco Rutelli, alcuni musei, collezionisti (altro…)

Un circuito un po’ più stretto

domenica 1 luglio 2012

Carlo Tronchetti

Le statue di Monte Prama sono indubbiamente grandi suscitatrici di problemi. Non parlerò adesso di quelli più specificamente archeologici e scientifici, ma voglio tentare di affrontare le problematiche connesse con la futura esposizione definitiva al pubblico (altro…)