FIU in merito a dichiarazioni polizia

13 giugno 2015
corteo decimo
Redazione

Pubblichiamo il comunicato stampa e il video inviato dal FIU sui fatti di Decimomannu. (Red)

Il Fronte Indipendentista Unidu legge con sbigottimento le dichiarazioni della polizia sui fatti di Decimomannu riportate come oro colato da diversi organi di stampa. Secondo questa narrazione la polizia sarebbe stata aggredita da lanci di pietre e solo dopo avrebbe reagito. La realtà dei fatti è ben diversa e i seguenti video dimostrano come la prima carica della polizia sia avvenuta assolutamente a freddo e contro manifestanti del tutto pacifici e disarmati, i quali erano impegnati a scuotere le reti della base e a gridare “a fora sa Nato dae sa Sardigna”. La polizia è dunque interamente responsabile del clima incandescente venutosi a creare e se qualcuno deve essere punito per gli scontri di Decimo sono proprio gli agenti, che hanno deliberatamente attaccato i manifestanti dimostrando di avere intenzioni bellicose. Il Fronte Indipendentista Unidu sostiene il diritto e la necessità da parte del popolo sardo di moltiplicare momenti di mobilitazione popolare che creino e/o rafforzino un clima di ostilità ambientale alla presenza delle basi e dei poligoni militari con cui l’Italia occupa e devasta il nostro territorio nazionale.

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI