Il numero 246

1 ottobre 2017

L’Autonomia variabile (Marco Ligas), ‘Rischio populismo’ per nascondere la corruzione (Ottavio Olita), La Terra dei Fuochi, a Molentargius (Stefano Deliperi), Molentargius l’oasi dei veleni e stipendificio per élite politiche e burocratiche (Claudia Zuncheddu), Ideologia e spirito di scissione in Gramsci nella prospettiva del separatismo queer (Federico Zappino), Il “sovranismo” non è la soluzione dei problemi del Paese (Gianfranco Sabattini), Il partigiano Eros e la nuova generazione antifascista (Red), La grande truffa del riordino della rete ospedaliera sarda (Emilio Usala), Lavorare meno, lavorare meglio, lavorare tutti (Red).

Referendum Catalunya. Aggiornamenti, opinioni e analisi sul referendum di oggi e sul pericolo della repressione del governo spagnolo: A proposito dell’indipendenza della Catalogna (Riccardo Petrella), Cosa accadrà domani in Catalunya? (Maurizio Matteuzzi), Una Repubblica catalana ribelle (Maurizio Matteuzzi), Oggi in Catalunya e domani in Sardegna? (Massimo Dadea).

Buona lettura

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI