Imbavagliati

16 giugno 2010

red2

Redazionale

Il Manifesto Sardo aderisce all’invito dell’Associazione Stampa Sarda contro la ‘legge bavaglio’ e ricorda lo sciopero nazionale proposto per i prossimi 8-9 luglio.
Ecco un sunto del comunicato. Qua il collegamento al sito
“La libertà di informazione si difende anche con il rispetto delle norme che regolano il lavoro giornalistico.
Gli effetti della crisi economica non possono mettere in pericolo il sistema dell’informazione in Sardegna.
La consapevolezza che il disegno di legge sulle intercettazioni, in discussione in Parlamento, può mettere seriamente in discussione anche il diritto di cronaca, accresce la preoccupazione dei giornalisti sardi già alle prese con gli effetti che la crisi economica rischia di avere sulle aziende editoriali più deboli. Il sindacato è schierato con i colleghi che lottano per mantenere il posto di lavoro garantendo il pluralismo nel sistema regionale dell’informazione.”.

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI