Non Una di Meno. A Cagliari lo sciopero internazionale delle donne

1 marzo 2018

Foto di Silvia Palmas Aledda

[red]

Giovedì 8 marzo alle ore 9:00 in piazza Garibaldi a Cagliari si svolgerà l’appuntamento locale della manifestazione per lo sciopero internazionale delle donne. Pubblichiamo l’appello alla partecipazione della rete Non Una di Meno di Cagliari. Anche la redazione de il manifesto sardo sostiene la mobilitazione e aderisce alla manifestazione.

L’8 marzo anche quest’anno scendiamo in piazza. L’assemblea femminista Non Una di Meno Cagliari, sulla scia dell’assemblea nazionale di Non Una di Meno, aderisce allo sciopero dell’8 marzo dal lavoro produttivo e riproduttivo, dal lavoro precario, autonomo, nero, di cura e sessuale.

Lo facciamo perché vogliamo che tanti #metoo diventino #wetoogether e perché si passi dalla forza della denuncia (iniziata il 25 novembre con il nostro Apu nau ca no!) alla potenza della lotta collettiva.

Vi chiediamo di scendere in piazza con noi, di camminare al nostro fianco, di urlare e cantare, ballare e partecipare attivamente con la vostra voce, il vostro corpo, i vostri vissuti, la vostra arte e tutta la voglia di cambiamento che vi pervade per unirci tutt* insieme al corteo.

Concentramento alle ore 9:00 in Piazza Garibaldi. Lo sciopero è ancora in fase organizzativa: per seguire tutti gli sviluppi seguiteci su Non Una di Meno Cagliari e in questo evento. Le strade libere le fanno le donne che le attraversano!

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI