Archivio della Categoria 'Interventi e Opinioni'

L’amaro esito del 26 maggio

sabato 1 Giugno 2019
Foto Roberto Pili

Foto Roberto Pili

[Alfonso Gianni]

La larga maggioranza dei commenti post 26 maggio si soffermano prevalentemente sul voto italiano. Non c’è dubbio che esso fornisce aspetti particolari che vanno valutati attentamente, tuttavia non si deve oscurare che quello di una settimana fa è stato un voto europeo che si è svolto in 28 paesi ed ha interessato un bacino elettorale di circa 400 milioni di persone (altro…)

Elezioni: Il vento populista ha fatto il suo giro

sabato 1 Giugno 2019
Foto Roberto Pili

Foto Roberto Pili

[Marco Revelli]

“Non poteva andare peggio”. L’abbiamo detto tra noi a caldo, nella lunga notte di Mentana. L’abbiamo scritto su questo sito il giorno dopo. Lo ripetiamo adesso a freddo (si fa per dire), dopo aver tentato di smaltire lo shock e dopo aver visto le prime analisi di flusso e le nuove mappe elettorali. (altro…)

Per costruire accoglienza: Assemblea con Francesca Ghirra e Roberto Loddo

sabato 1 Giugno 2019
[red]

Domani (Mercoledì 5 giugno) alle 19:30 all’Hostel Marina si svolgerà la presentazione della candidatura al consiglio comunale di Roberto Loddo nella lista Sinistra per Cagliari con Francesca Ghirra. Sarà presente la candidata sindaca Francesca Ghirra insieme a personalità del mondo dell’attivismo politico e sociale che hanno accompagnato il percorso politico di Roberto Loddo, attivista dell’Asarp, presidente della cooperativa sociale Il Giardino di Clara e redattore del manifesto sardo, giornale online di approfondimento politico e culturale. (altro…)

La Bahri Tabuk a Cagliari: sosta imprevista e non dichiarata per caricare bombe?

venerdì 31 Maggio 2019
[red]

La nave saudita Bahri Tabuk è in porto a Cagliari. Potrebbe imbarcare bombe per aereo destinate alla guerra in Yemen. Pubblichiamo la nota di Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita, portavoce del Comitato riconversione RWM. Come manifesto sardo ci associamo alle richieste del comitato e anche chiediamo alle Istituzioni, in particolare al prefetto di Cagliari ed all’Autorità Portuale, di adoperarsi per evitare che la nave saudita imbarchi bombe destinate alla carneficina dello Yemen. Chiediamo ai lavoratori addetti alle operazioni di carico di impedire che il loro lavoro possa servire per alimentare quella guerra e qualsiasi altra. Chiediamo ai Vigili del Fuoco e alle forze di Pubblica Sicurezza di rifiutarsi di svolgere mansioni a servizio di interessi privati e sanguinari come  il commercio di bombe per aereo dalla Sardegna verso l’Arabia Saudita.

(altro…)

Europee: cosa aspettano i democratici per tornare fra la gente?

martedì 28 Maggio 2019
Foto Roberto Pili

Foto Roberto Pili

[Ottavio Olita]

‘Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire’ è uno di quei tradizionali proverbi che all’indomani del risultato delle europee andrebbe riformulato così: ‘Non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere’. (altro…)

Perché votare La Sinistra

domenica 26 Maggio 2019
[Franco Berardi Bifo]

Nelle prossime ore lo faccio circolare se vi interessa fatelo circolare anche voi. Per tutto il tempo di questa campagna elettorale l’attenzione mediatica si è concentrata sull’alternativa tra marconisti e salvinisti, tra neoliberali impenitenti e nazional-sovranisti. (altro…)

Perché il 26 maggio votiamo La Sinistra

giovedì 23 Maggio 2019
[red]

L’appello al voto a La Sinistra del mondo della cultura e dell’attivismo politico. Il manifesto sardo sostiene da sempre la necessità di costruire uno spazio politico comune a tutte le forze del conflitto sociale per raccogliere la sfida della lotta per la giustizia sociale e ambientale in Sardegna, in Italia e in Europa. Questo spazio è quello della sinistra europea, facciamola crescere. (altro…)

Grecia, Euclides Tsakalotos: «Per noi il peggio è passato»

giovedì 23 Maggio 2019
[Luciana Castellina]

Euclides Tsakalotos, greco al 100 %, ma in realtà nato a Rotterdam e cresciuto in Inghilterra, laureato a Cambridge e docente all’Università di Kent, nel suo paese è tornato a stare per passione politica e senso del dovere. (altro…)

La morte gentile: dal testamento biologico all’eutanasia

giovedì 23 Maggio 2019
[red]

Venerdì 24 maggio alle ore 18:00 al Fuaiè del Teatro Massimo a Cagliari si svolgerà un nuovo appuntamento della rassegna di letteratura sociale Storie in Trasformazione 2019, “le vie della gentilezza” dal titolo “La morte gentile: dal testamento biologico all’eutanasia”. (altro…)

Cancelliamo una pessima legge elettorale

giovedì 16 Maggio 2019
[Marco Ligas]

Da alcuni decenni in occasione delle elezioni, siano esse politiche o amministrative, registriamo una percentuale di non votanti che si avvicina sempre più al 50%. (altro…)

Tutto scorre

giovedì 16 Maggio 2019

Vittime di mafia, di Gaetano Porcasi

[Gianni Loy]

Tutto scorre. L’acqua che osserviamo scendere a valle lungo gli argini del fiume non è mai la stessa. Così il corteo, la celebrazione, il concerto del 1° maggio (altro…)

A Foras Fest. Perché è necessario partecipare al corteo contro l’occupazione militare

giovedì 16 Maggio 2019
[Davide Pinna]

Il 2 giugno torna di nuovo in piazza A Foras – Contra a s’ocupatzione militare de sa Sardigna e ce n’era davvero bisogno. (altro…)

L’educazione civica di Salvini

giovedì 16 Maggio 2019
[Graziano Pintori]

Fra le tante anomalie della politica italiana spicca l’eccezione di Salvini Matteo, il pluriministro multi felpato, che definisce “zecche” i suoi avversari e contestatori politici (altro…)

La possibile perdita dell’identità europea

giovedì 16 Maggio 2019

Banksy e la Brexit: murale a Dover.

[Gianfranco Sabattini]

Il libro di Douglas Murray, “La strana morte dell’Europa”, divenuto un bestseller internazionale, indaga sulle cause della crisi d’identità del Vecchio Continente (altro…)

9 Maggio, 74° anniversario della vittoria sul nazifascismo dei popoli dell’Est europeo

venerdì 10 Maggio 2019
[Marco Sini]

Ieri, 9 maggio a Mosca e in molte altre capitali dell’Est europeo è stata celebrata la giornata della Vittoria sul nazifascismo da parte dei popoli dell’Est Europeo che facevano parte dell’URSS nel 74° anniversario di quel 9 maggio del 1945 che vide la capitolazione della Germania nazista e la fine della guerra. A Cagliari al Teatro Sant’Eulalia, su invito del Console onorario della Bielorussia in Sardegna Giuseppe Carboni, ho partecipato alla Festa per il 74° anniversario della vittoria ed ho portato il saluto dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia della Sardegna a tutti i partecipanti delle comunità della Bielorussia, Ukraina, Russia e dei paesi caucasici residenti a Cagliari. (altro…)