Archivio di Maggio 2019

La Bahri Tabuk a Cagliari: sosta imprevista e non dichiarata per caricare bombe?

venerdì 31 Maggio 2019
[red]

La nave saudita Bahri Tabuk è in porto a Cagliari. Potrebbe imbarcare bombe per aereo destinate alla guerra in Yemen. Pubblichiamo la nota di Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita, portavoce del Comitato riconversione RWM. Come manifesto sardo ci associamo alle richieste del comitato e anche chiediamo alle Istituzioni, in particolare al prefetto di Cagliari ed all’Autorità Portuale, di adoperarsi per evitare che la nave saudita imbarchi bombe destinate alla carneficina dello Yemen. Chiediamo ai lavoratori addetti alle operazioni di carico di impedire che il loro lavoro possa servire per alimentare quella guerra e qualsiasi altra. Chiediamo ai Vigili del Fuoco e alle forze di Pubblica Sicurezza di rifiutarsi di svolgere mansioni a servizio di interessi privati e sanguinari come  il commercio di bombe per aereo dalla Sardegna verso l’Arabia Saudita.

(altro…)

Europee: cosa aspettano i democratici per tornare fra la gente?

martedì 28 Maggio 2019
Foto Roberto Pili

Foto Roberto Pili

[Ottavio Olita]

‘Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire’ è uno di quei tradizionali proverbi che all’indomani del risultato delle europee andrebbe riformulato così: ‘Non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere’. (altro…)

Perché votare La Sinistra

domenica 26 Maggio 2019
[Franco Berardi Bifo]

Nelle prossime ore lo faccio circolare se vi interessa fatelo circolare anche voi. Per tutto il tempo di questa campagna elettorale l’attenzione mediatica si è concentrata sull’alternativa tra marconisti e salvinisti, tra neoliberali impenitenti e nazional-sovranisti. (altro…)

Continua la marea di Fridays for future

domenica 26 Maggio 2019
[Guido Viale]

La seconda giornata mondiale di sciopero per il clima si è conclusa positivamente. In Italia, e in particolare a Milano, ha registrato una partecipazione più ridotta, ma sicuramente più consapevole e convinta, di quella del 15 marzo, come è nella natura di un movimento che sta crescendo. (altro…)

Il Sole 24 ore e i rifiuti

domenica 26 Maggio 2019
[Antonio Muscas]

Il Sole 24 ore, organo di Confindustria, prosegue la sua battaglia pro inceneritori. Attraverso la penna di Jacopo Giliberto a finire sotto accusa sono stavolta gli “indignati”, ovvero comitati, associazioni ambientaliste e singoli “che con il ‘no inceneritore’” a suo dire “riempiono le discariche e aiutano la malavita degli incendi.” Un’accusa pesante la sua, non c’è che dire, e non si capisce bene se il torto dei ‘no inceneritore’ sia dovuto più a ignoranza, a connivenza malavitosa o a entrambe. Nell’articolo a sua firma, pubblicato il 21 maggio 2019, ci sono due passaggi meritevoli di attenzione. Nel primo, in cui è contenuta la frase incriminata, afferma quanto segue: (altro…)

Fridays For Future: Giustizia ambientale e giustizia sociale

giovedì 23 Maggio 2019
[Samed Ismail]

Tutti conoscete Fridays For Future, il movimento globale che negli ultimi mesi ha richiamato l’attenzione del pianeta sulla catastrofe climatica in corso, ma soprattutto sulla necessità di fare qualcosa per contrastarlo, per salvare la casa in fiamme e chi la abita. (altro…)

Perché il 26 maggio votiamo La Sinistra

giovedì 23 Maggio 2019
[red]

L’appello al voto a La Sinistra del mondo della cultura e dell’attivismo politico. Il manifesto sardo sostiene da sempre la necessità di costruire uno spazio politico comune a tutte le forze del conflitto sociale per raccogliere la sfida della lotta per la giustizia sociale e ambientale in Sardegna, in Italia e in Europa. Questo spazio è quello della sinistra europea, facciamola crescere. (altro…)

Grecia, Euclides Tsakalotos: «Per noi il peggio è passato»

giovedì 23 Maggio 2019
[Luciana Castellina]

Euclides Tsakalotos, greco al 100 %, ma in realtà nato a Rotterdam e cresciuto in Inghilterra, laureato a Cambridge e docente all’Università di Kent, nel suo paese è tornato a stare per passione politica e senso del dovere. (altro…)

La morte gentile: dal testamento biologico all’eutanasia

giovedì 23 Maggio 2019
[red]

Venerdì 24 maggio alle ore 18:00 al Fuaiè del Teatro Massimo a Cagliari si svolgerà un nuovo appuntamento della rassegna di letteratura sociale Storie in Trasformazione 2019, “le vie della gentilezza” dal titolo “La morte gentile: dal testamento biologico all’eutanasia”. (altro…)

Il numero 284

giovedì 16 Maggio 2019

“The last kiss of the day” – © Milú Babayaga

Cancelliamo una pessima legge elettorale (Marco Ligas), Stop al cemento sulle coste, non serve a nulla (Stefano Deliperi), Tutto scorre (Gianni Loy), Siti di interesse nazionale da disinquinare, ancora in alto mare (Stefano Deliperi), Turchia e dintorni. Prove tecniche di dittatura (Emanuela Locci), A Foras Fest. Perché è necessario partecipare al corteo contro l’occupazione militare (Davide Pinna), L’educazione civica di Salvini (Graziano Pintori), La possibile perdita dell’identità europea (Gianfranco Sabattini), Femminismi a zonzo (Francesca Pili), Convegno a Cagliari sul 5G. Isde medici per l’ambiente e l’appello al principio di precauzione (Claudia Zuncheddu), Tialla arrubia. Gli Andarinos di Usini, la pasta più autoctona della Sardegna (Piero Careddu), Falce e pugnale (Cristian Perra), Nasce Sa/gura (red).

Buona lettura.

Cancelliamo una pessima legge elettorale

giovedì 16 Maggio 2019
[Marco Ligas]

Da alcuni decenni in occasione delle elezioni, siano esse politiche o amministrative, registriamo una percentuale di non votanti che si avvicina sempre più al 50%. (altro…)

Stop al cemento sulle coste, non serve a nulla

giovedì 16 Maggio 2019
[Stefano Deliperi]

Il Presidente della Regione autonoma della Sardegna Solinas e i suoi Assessori al turismo Chessa (noto per le sue passioni per Saline eFenicotteri) e all’urbanistica Sanna (appassionato dell’architettura di Antonio Simon Mossa e di nuove, ennesime, province), non hanno nemmeno iniziato a lavorare e già annunciano stravolgimenti rivisitazioni (dipende dal punto di vista) della normativa di tutela costiera peraprire la strada al cemento sui litorali. (altro…)

Tutto scorre

giovedì 16 Maggio 2019

Vittime di mafia, di Gaetano Porcasi

[Gianni Loy]

Tutto scorre. L’acqua che osserviamo scendere a valle lungo gli argini del fiume non è mai la stessa. Così il corteo, la celebrazione, il concerto del 1° maggio (altro…)

Siti di interesse nazionale da disinquinare, ancora in alto mare

giovedì 16 Maggio 2019

La zona industriale di Porto Torres

[Stefano Deliperi]

I siti di interesse nazionale per le bonifiche ambientali (S.I.N.) “sono individuabili in relazione alle caratteristiche del sito, alle quantità e pericolosità degli inquinanti presenti, al rilievo dell’impatto sull’ambiente circostante in termini di rischio sanitario ed ecologico (altro…)

Turchia e dintorni. Prove tecniche di dittatura

giovedì 16 Maggio 2019

Ekrem İmamoğlu

[Emanuela Locci]

La Turchia si ripropone alla ribalta delle cronache di questi giorni con l’eclatante notizia che le elezioni del 31 marzo che riguardano Istanbul sono state annullate dal Consiglio elettorale supremo che ha accolto il ricorso presentato dal partito al potere l’Akp. (altro…)