Archivio di ottobre 2017

Sassari città dell’accoglienza e del dialogo

lunedì 30 ottobre 2017
[Red]

L’autoconvocata assemblea cittadina spontanea riunita a Sassari nel pomeriggio di sabato 28 ottobre, convoca un’incontro cittadino per parlare dei fatti accorsi al PIME di Santa Maria di Pisa per oggi lunedì 30 ottobre in Piazza S. Caterina alle ore 19.00. Pubblichiamo l’appello. (altro…)

Tossilo. I giudici romani contraddicono quelli sardi mal’inquinamento è reale

venerdì 27 ottobre 2017
[Red]

Il Comitato Non Bruciamoci il Futuro convoca una assemblea pubblica per fare il punto sulla situazione della battaglia contro il nuovo inceneritore di Tossilo, alla luce anche della sentenza del Consiglio di Stato che lo ha riabilitato. L’Assemblea si svolgerà venerdì 3 novembre, alle ore 17.00, presso il Centro UNLA di Macomer. Parteciperanno I medici per l’Ambiente ISDE Sardegna, Zero Waste Sardegna, Sindaci dei Comuni della Barbagia. (altro…)

Il masochismo del PD che rischia il cappotto nell’urna

venerdì 27 ottobre 2017
[Massimo Villone]

Con la legge Basaglia furono chiusi i manicomi. Un atto di grande civiltà. Ma uno si è sottratto: il Senato della Repubblica. Sfugge del tutto la razionalità della scelta quando una maggioranza in cui il partito egemone è il Pd pretende dal governo ben cinque questioni di fiducia su una legge che reca un danno al Pd. (altro…)

In Sardegna la salute non è un diritto

martedì 24 ottobre 2017
[Paola Correddu]

Sanità come affare. Per pochi si intende, non per tutti. Un affare per gli ospedali privati che vedranno aumentare la dotazione dei posti letto, un centinaio in più, a discapito degli ospedali pubblici che ne perdono 260. (altro…)

Colpo a Gentiloni e un paracadute tutto per sé

lunedì 23 ottobre 2017
[Alfonso Gianni]

Non inganni il fatto che la mozione del Pd sia piombata in aula all’improvviso e buon’ultima. Tutto si può pensare dell’affondo di Renzi contro Ignazio Visco, tranne che si tratti di una mossa estemporanea. (altro…)

Il numero 247

lunedì 16 ottobre 2017

Oggi a Cagliari l’assemblea delle 100 piazze per un programma (Red), Turchia e dintorni. La nuova Turchia di Erdoğan (Emanuela Locci), Per il futuro di Portoscuso ancora veleni. La salute degli abitanti non ha alcun valore (Paola Correddu), Pacubenes del mondo (Graziano Pintori), Vantaggi e pericoli dell’integrazione delle diversità in un’Europa a più velocità (Gianfranco Sabattini), Il Comitato Riconversione Rwm chiede azioni concrete (Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita), Si aprirà o no il confronto pubblico sul futuro del territorio della Sardegna? (Stefano Deliperi), Cagliari. Via XXIX novembre 1847 (Francesco Casula), Spagna-Catalogna, una partita a ping pong con la pallina che è una bomba (Maurizio Matteuzzi), Commissione Sanità. Dai tagli in Sanità alla compravendita degli ospedali (Claudia Zuncheddu), Promuovere l’impresa migrante. Quando l’Istituzione costruisce futuro (Mauro Tuzzolino), Mi hanno tagliato le labbra (Red).

Buona lettura

Oggi a Cagliari l’assemblea delle 100 piazze per un programma

lunedì 16 ottobre 2017
[Red]

Oggi, martedì 17 ottobre a Cagliari alle ore 16.00 nell’Hostel Marina alle Scalette di S. Sepolcro si svolgerà “100 piazze per un programma” la prima assemblea in Sardegna di Un’alleanza popolare per la democrazia e l’eguaglianza. L’assemblea, dal titolo “per una sinistra delle differenze” è promossa dal Il manifesto sardo e sarà coordinata da Roberto Loddo: “in Sardegna c’è spazio per la costruzione di un programma che unisca la sinistra dai conflitti sociali esistenti. Vogliamo costruire un soggetto politico delle differenze, ecologista, femminista e antiliberista e vogliamo promuovere l’idea di una società basata su autogoverno e autodeterminazione dove le relazioni tra le persone siano sorrette dai valori dell’uguaglianza, della solidarietà, della giustizia, con la messa al bando di ogni forma di sopraffazione”. (altro…)

Turchia e dintorni. La nuova Turchia di Erdoğan

lunedì 16 ottobre 2017

[Emanuela Locci]

Il protagonista incontrastato, nel bene e nel male, della nuova stagione storica che sta attraversando la Turchia è Recep Tayyip Erdoğan. Noto agli addetti ai lavori che ne seguono le vicende da circa venti anni, con le sue manovre politiche è ora quasi costantemente presente nei maggiori mass media internazionali. Ma chi è il nuovo padrone della Turchia? Quali sono stati i suoi esordi sulla scena politica turca? Come si è distinto e quali sono state le fasi della sua ascesa politica? (altro…)

Per il futuro di Portoscuso ancora veleni. La salute degli abitanti non ha alcun valore

lunedì 16 ottobre 2017
[Paola Correddu]

Parrebbe imminente la chiusura delle pratiche autorizzative per il riavvio dello stabilimento di Eurallumina, fermo da oltre 8 anni. (altro…)

Pacubenes del mondo

lunedì 16 ottobre 2017
[Graziano Pintori]

L’ultimo libro di Erling Kagge, l’esploratore norvegese che ha raggiunto i tre poli: il Nord, l’Everest e in solitaria l’Antartide, s’intitola “Il Silenzio”. (altro…)

Vantaggi e pericoli dell’integrazione delle diversità in un’Europa a più velocità

lunedì 16 ottobre 2017
Gianfranco Sabattini

L’ipotesi di un’Europa a più velocità non è nuova; ora, di fronte al grave processo di involuzione che da anni sta subendo la realizzazione del “progetto europeo”, l’ipotesi viene riproposta nella forma di una “pluralità di cooperazioni rinforzate”. (altro…)

Il Comitato Riconversione Rwm chiede azioni concrete

lunedì 16 ottobre 2017
[Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita]

Il Comitato Riconversione Rwm, in relazione alle notizie di stampa su un’eventuale autorizzazione all’ampliamento dello stabilimento Rwm di Domusnovas-Iglesias concessa dal SUAPE del Comune di Iglesias, valutati gli atti pubblicati all’Albo Pretorio dello stesso Comune e preso atto di quanto dichiarato all’Unione Sarda dal sindaco Gariazzo in data 11/10/2017, esprime quanto segue: (altro…)