Archivio di Novembre 2018

Basaglia e le metamorfosi della psichiatria con Piero Cipriano

mercoledì 28 Novembre 2018
[red]

Sabato 1 dicembre alle ore 18:00 al Fuaiè del Teatro Massimo in Viale Trento n°9 a Cagliari si svolgerà il nuovo appuntamento della manifestazione di letteratura sociale Storie in Trasformazione 2018. Piero Cipriano presenta “Basaglia e le metamorfosi della psichiatria” (Elèuthera, 2018) in dialogo con Gisella Trincas, presidentessa regionale dell’ASARP e presidentessa nazionale dell’UNASAM (altro…)

Salvini e i sardisti dell’Illinois

lunedì 26 Novembre 2018
[Graziano Pintori]

I due giorni di Salvini in terra sarda sono stati di assoluto rilassamento, come merita qualsiasi turista 5 Stelle. Infatti, durante il breve tour autunnale oltre ai pranzi, cene, doni e leccapiedi al seguito, all’illustre ospite padano gli è stata evitata la visione delle solite bandiere dei quattro mori, il cui sventolamento può essere segno di accoglienza oppure di contestazione. Per onore della verità bisogna dire che mancavano anche altre bandiere del tipo etnico, di solito ben visibili in simili circostanze (altro…)

Parole avanti di Claudia Sarritzu

giovedì 22 Novembre 2018
[red]

Parole avanti è un saggio che affronta i temi della discriminazione e della violenza di genere attraverso lo sguardo di chi fa informazione in Italia. Analizza le parole dei media, ma anche quelle piene di stereotipi che usiamo nella nostra quotidianità. (altro…)

Che la terra ti sia lieve partigiano Eros

lunedì 19 Novembre 2018

Santa Lucia di Piave, 25 aprile, Umberto Lorenzoni © Paolo Balanza

[Graziano Pintori]

Carissime e carissimi, purtroppo devo annunciarvi una brutta e triste notizia: è morto Berto Lorenzoni, il Partigiano “Eros” mitico eroe della guerra di Liberazione. (altro…)

Il numero 272

venerdì 16 Novembre 2018

Alghero, Calabona: la speculazione edilizia sul mare (Stefano Deliperi), Ospedali disumanizzati. Un codice conta più della persona (Ottavio Olita), Turchia e dintorni. Il movimento Gülen (Emanuela Locci), Vassilissa e la lotta contro il patriarcato (Gianfranca Fois), Le mire egemoniche di Israele (Gianfranco Sabattini), Lo scontro Italia-Ue in un vicolo cieco (Alfonso Gianni), Per la cittadinanza sarda onoraria, ovvero per lo Ius Voluntatis (Cristiano Sabino), Storie in Trasformazione: Come cambia la scuola? (red), Nuovo delitto di Stato in territorio Mapuche (red), Amnesty International: “Codici identificativi subito” (red), Scorie nucleari. Nessun sollievo per i sardi (Claudia Zuncheddu), Le scuole sicure sono quelle che non crollano (red), La Regione pachiderma (Massimo Dadea), Iglesias annulli l’autorizzazione alla RWM. Con le bombe e la guerra, tutto è perduto (Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita), La propaganda di estrema destra alla conquista dell’Europa (Nina Horaczek, traduzione di Claudia Tatasciore).

Buona lettura

Alghero, Calabona: la speculazione edilizia sul mare

venerdì 16 Novembre 2018
[Stefano Deliperi]

MPFinance è una società italiana di investimento e sviluppo immobiliare, che punta ad elevare lo standard dei progetti residenziali in Sardegna. MPFinance, sin dal suo inizio, ha creato progetti di altissima qualità, rispettando l’ambiente e contenendo il consumo di suolo. L’obiettivo di MPFinance è quello di ridefinire ciò che significa sviluppare residenze di lusso ad Alghero, una delle principali mete turistiche della Sardegna, con progetti caratterizzati da design ed innovazione perfettamente integrati nel paesaggio costiero”. Così si presenta la MP Finance s.r.l. di Alghero, società immobiliare attiva dal 2012: ha già realizzato tre complessi edilizi e sta realizzando due complessi di appartamenti sul mare alti 21 metri, a circa 40 metri dalla battigia, a Calabona. (altro…)

Ospedali disumanizzati. Un codice conta più della persona

venerdì 16 Novembre 2018
[Ottavio Olita]

Una circostanza fortuita – che avrei evitato molto volentieri – mi ha messo nella condizione di essere al contempo paziente e testimone di un’avventura ospedaliera (altro…)

Turchia e dintorni. Il movimento Gülen

venerdì 16 Novembre 2018
[Emanuela Locci]

Dal tentato colpo di stato del luglio 2016 si è spesso parlato, nei media nazionali e internazionali del movimento Gulenista, comunemente conosciuto come Hizmeth (il servizio). Si è parlato di questo movimento perché il presidente Erdoğan e il suo entourage lo considerano responsabile dell’organizzazione del tentato colpo di stato del 2016. (altro…)

Vassilissa e la lotta contro il patriarcato

venerdì 16 Novembre 2018
[Gianfranca Fois]

Conosco la figura della rivoluzionaria russa Aleksandra Kollontaj (1872-1952) da tantissimo tempo, militante bolscevica, sostenitrice dell’emancipazione e della liberazione della donna, prima donna ministra di governo al mondo. (altro…)

Le mire egemoniche di Israele

venerdì 16 Novembre 2018

Cerimonia inaugurazione Knesset (1966)

[Gianfranco Sabattini]

Nel luglio del 2018, il Parlamento israeliano, la Knesset, ha approvato la “Legge fondamentale”, con la quale si è statuito che Israele è lo Stato nazionale del popolo ebraico (altro…)

Lo scontro Italia-Ue in un vicolo cieco

venerdì 16 Novembre 2018

Foto Roberto Pili

[Alfonso Gianni]

Come era prevedibile, alla Commissione europea la risposta del governo italiano che intende mantenere inalterati i dati riguardanti i saldi e la crescita non è piaciuta affatto. Finisce così miseramente l’improbabile tentativo di mediazione del ministro Tria, con l’incerto e inefficace sostegno del Presidente del consiglio. Vasi di coccio finiti tra vasi di ferro, quali, per ora, sono Salvini e Di Maio. (altro…)

La Regione pachiderma

venerdì 16 Novembre 2018

Coda di elefante, zoo di Krefeld, Gemania (Roland Weihrauch/AFP)

[Massimo Dadea]

Sembra sia trascorso un secolo ed invece sono passati appena pochi anni. C’è stato un tempo in cui la Politica pensava, ed agiva, in grande, ed è stata capace di elaborare un Progetto, frutto di un’Idea precisa di Sardegna (altro…)

Per la cittadinanza sarda onoraria, ovvero per lo Ius Voluntatis

venerdì 16 Novembre 2018
[Cristiano Sabino]

Il 18 Novembre 2018 a Bologna, presso il Vag61 di via Paolo Fabbri 110, l’attivissimo collettivo Zenti Arrubia, ha organizzato l’assemblea dell’emigrazione sarda in Italia e nel mondo. Era dai tempi di Sardigna Ruja e dal tentativo di organizzare gli emigrati sardi contro il G8 che si sarebbe dovuto tenere in Sardegna che l’emigrazione sarda non aveva altra rappresentanza se non quella al traino dei finanziamenti (e quindi delle direttrici politiche) regionali della FASI (Federazione associazioni sarde italiane). (altro…)

Nuovo delitto di Stato in territorio Mapuche

venerdì 16 Novembre 2018
[red]

Pubblichiamo il comunicato stampa del Coordinamento Il Cerchio che il 14 novembre denuncia l’omicidio per mano del Comando Jungla dei carabinieri cileni, il giovane Camilo Catrillanca, nipote del lonko (capo politico e spirituale) Juan Segundo Catrillanca della comunità tradizionale di Temucuicui e figlio di Marcelo Catrillanca, storico attivista del popolo Mapuche (altro…)

Amnesty International: “Codici identificativi subito”

venerdì 16 Novembre 2018
[red]

Con un appello rivolto al ministro dell’Interno Matteo Salvini e al capo della Polizia Franco Gabrielli, Amnesty International Italia ha lanciato una campagna perché le forze di polizia siano dotate di codici identificativi alfanumerici individuali durante le operazioni di ordine pubblico (altro…)