Archivio della Categoria 'Politiche in Sardegna'

Iglesias annulli l’autorizzazione alla RWM. Con le bombe e la guerra, tutto è perduto

venerdì 16 novembre 2018
[Arnaldo Scarpa – Cinzia Guaita]

Il 13 novembre 2018, l’Ufficio SUAP di Iglesias ha pubblicato il provvedimento che consente ad RWM Italia SPA di realizzare, in località San Marco, due nuovi reparti di produzione che le permetteranno di triplicare l’attuale produzione di bombe per aereo. Cioè di passare dalle 5/8.000 bombe prodotte annualmente ad oltre 20.000 ordigni. Una quantità enorme che coinvolgerà sempre di più la città di Iglesias e la Sardegna, con le loro istituzioni pubbliche e i loro cittadini, negli innumerevoli conflitti mondiali sostenuti dal mercato delle armi. In particolare nel medio-oriente. (altro…)

Anpi di Nuoro: l’internazionalismo non è terrorismo

domenica 16 settembre 2018
[Graziano Pintori]

Il fascismo definì banditi tutti gli internazionalisti che parteciparono alla guerra di Spagna contro il dittatore Franco, poi, come tali furono definiti tutti i partigiani impegnati nella guerra di Liberazione per liberare l’Italia dai nazisti, dal fascismo di Mussolini e della Repubblica di Salò. (altro…)

Isole in lotta

mercoledì 1 agosto 2018
[red]

La nota dell’incontro pubblico con A FORAS e NO MUOS a sostegno della lotta contro le basi militari. I proventi della serata saranno destinati alle spese legali degli attivisti e delle attiviste del Collettivo Furia Rossa di Oristano impegnati in un processo per aver denunciato la violenza che aveva segnato l’esecuzione di uno sfratto. (red) (altro…)

Welcoming Europe aderisce e partecipa al Sardegna Pride

venerdì 6 luglio 2018
​[red]

Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie aderisce e partecipa al Sardegna Pride. La campagna Welcoming Europe prevede la raccolta di un milione di firme di cittadini europei in 12 mesi in almeno 7 paesi membri dell’UE per la decriminalizzazione dell’accoglienza e il rispetto dei diritti umani. (altro…)

Decreto dignità, tra propaganda e realtà

venerdì 6 luglio 2018
[Luigi Pandolfi]

Quando c’è di mezzo il M5S bisogna sempre tener conto dello scarto tra propaganda e realtà. Regola che vale anche per il cosiddetto «decreto dignità» appena approvato dal governo (altro…)

Ciao Cenzo, non ti dimenticheremo

giovedì 28 giugno 2018
[La redazione]

Dopo una breve malattia è morto Cenzo Marongiu. Se n’è andato con discrezione, quasi in silenzio, conservando il suo carattere riservato ma lasciando, soprattutto alla sua compagna Ester, un vuoto difficilmente colmabile. (altro…)

Qualcosa è cambiata. Assemblea con Felice Besostri

lunedì 11 giugno 2018
[red]

Un’assemblea pubblica con l’avvocato amministrativista, docente di diritto pubblico comparato ed ex senatore Felice Besostri. Un confronto organizzato dai comitati sardi per la democrazia costituzionale e aperto a tutte le organizzazioni democratiche e i cittadini per discutere della crisi della democrazia e della deriva autoritaria che si svolgerà a Cagliari venerdì 22 giugno, alle ore 17.00 nell’Hostel Marina, Scalette di San Sepolcro. (altro…)

Il capo dello stato con le spalle al muro

domenica 6 maggio 2018
[Massimo Villone]

Il governo tecnico. Mattarella, dopo aver rifiutato l’incarico a uno dei due soggetti vincenti (Lega e M5S) per la mancanza di numeri certi in parlamento, si troverebbe a mandare alle camere un governo quasi certamente privo di quegli stessi numeri, e per di più sostenuto dai perdenti (Pd e Fi) (altro…)

I veleni della RWM di Domusnovas

martedì 1 maggio 2018
[red]

Pubblichiamo il comunicato di Italia Nostra Sardegna relativo all’intenzione della RWM di evitare la VIA spezzettando in una serie di singoli interventi il piano di ampliamento industriale finalizzato a incrementare l’attività produttiva dello stabilimento.  (altro…)

Turchia e dintorni. Si perde nella notte dei tempi (seconda parte)

lunedì 16 aprile 2018
[Emanuela Locci]

In questa seconda parte dell’analisi del rapporto tra curdi e turchi si riprende il discorso dalla fondazione del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK). Fondato da Abdullah e Osman Öcalan nel novembre 1978 con un’ideologia di base marxista leninista, aveva come scopo la rivendicazione di uno stato indipendente nella regione del Kurdistan. (altro…)

Non bruciamoci il futuro: dati fasulli e nessun confronto con i cittadini

martedì 16 gennaio 2018
[Red]

Pubblichiamo il comunicato stampa del comitato “Non bruciamoci il futuro” di Macomer sulle dichiarazioni del sindaco di Macomer e sulla mancata concessione di assemblea pubblica. (altro…)

I 70 anni della Costituzione

lunedì 1 gennaio 2018
[Graziano Pintori]

Il primo gennaio 2018 la Costituzione Italiana entrò in vigore. Non sono molti 70 anni, però, per come viene trattata, manipolata e aggirata, prevale l’idea che sia antiquata, obsoleta, inefficace. (altro…)