Archivio di Ottobre 2019

Siamo marea e lo siamo sempre stat*

mercoledì 16 Ottobre 2019
[Marirosa Pili]

Il femminismo del nuovo millennio è quello dell’intersezionalità, che è la quarta fase dopo l’emancipazione, l’autodeterminazione e l’autocoscienza. L’intersezionalità raccoglie differenze, assume infiniti punti di vista, è la pars costruens: orienta la lotta femminista e rappresenta un grande invito all’unità. Abbiamo intervistato Benedetta Pintus, coautrice insieme a Beatrice Da Vela, di Siamo marea. Come orientarsi nella rivoluzione femminista, Villaggio Maori ed., Catania, 2019. (altro…)

Turchia e dintorni. Non chiamatela “Operazione sorgente di pace”

mercoledì 16 Ottobre 2019

[Emanuela Locci]

Dopo le dichiarazioni del presidente americano Donald Trump, che con lo spostamento dei suoi contingenti dalle zone della Siria in cui sono presenti le milizie curde, non ha fatto altro che dare il via all’azione armata della Turchia (altro…)

Neuroni cementificati per le coste sarde

mercoledì 16 Ottobre 2019
[Stefano Deliperi]

Niente da fare. Se è vero che l’evoluzione ha avuto bisogno di milioni e milioni di anni, non c’è nemmeno speranza. Incurante dei fatti e del mondo che corre a gran velocità, la politica sarda è ancora al Cretaceo. Per costoro è il Sardistàn, oscura isola del Mediterraneo occidentale dove sopravvivono credenze e riti ormai scomparsi. (altro…)

Italia, dove fare l’artista non è un lavoro

mercoledì 16 Ottobre 2019

Immagine: Elena Borghi

[Paolo Carta]

Qui paese Italia, una fra le nazioni con il maggior numero di siti artistici e archeologici, musei, gallerie, spazi indipendenti, Accademie di Belle Arti, un patrimonio incredibile tra i più invidiati al mondo (altro…)

L’idea di Europa unita tradita dal realismo degli Stati-nazione

mercoledì 16 Ottobre 2019

25 marzo 1957: firma del Trattato di Roma

[Gianfranco Sabattini]

L’idea di un’unione dei popoli europei, non imposta dall’alto, ma dal basso, per libera iniziativa dei popoli stessi ha una storia che sarebbe difficile percorrere sin dai suoi inizi (altro…)

Non lasciamo solo il popolo curdo

mercoledì 16 Ottobre 2019
[red]

L’appello nazionale degli amministratori e delle amministratrici locali contro l’attacco turco in siria, oltre cento sottoscrizioni fra amministratori e sindaci contro l’attacco in Siria. (red)
(altro…)

Disagio psicologico e strumenti di sostegno a Sassari

mercoledì 16 Ottobre 2019

Robert Doisneau

[Daniela Piras]

I dati riguardanti la percentuale dei suicidi che avvengono in Sardegna, causati dalla depressione, sono allarmanti: quelli diffusi nel 2017 dal professor Bernardo Carpiniello, specialista in Psichiatria e Psicoterapia, indicano che il 13% dei sardi è vittima della depressione, a fronte della media italiana che si attesta sul 9-10%. Il disagio esistenziale e la solitudine sono alla base della decisione di dire “basta”. (altro…)

Non Una di Meno a Capo Frasca. Femminismo e antimilitarismo sono connessi con l’autodeterminazione dei corpi e dei territori

mercoledì 16 Ottobre 2019
[red]

Il 12 Ottobre Non Una di Meno ha partecipato alla manifestazione contro le basi militari e per il superamento dell’occupazione militare a Capo Frasca. Per il movimento femminista sardo il femminismo e l’antimilitarismo sono fortemente connessi con l’autodeterminazione sui corpi sui territori. Pubblichiamo il loro intervento. (red). (altro…)

Conte dice no al carbone e alla dorsale del gas in Sardegna

domenica 6 Ottobre 2019
[Antonio Muscas]

Dopo lo smacco del benestare alla realizzazione della dorsale del metano nel tratto sud dell’isola da parte dell’ufficio tecnico del ministero dell’ambiente avvenuto in concomitanza con lo sciopero mondiale sul clima, finalmente Conte, durante la sua visita in Sardegna del 2 ottobre, ha ristabilito un po’ l’ordine esprimendo senza indugi la contrarietà del governo ad ogni ipotesi di proroga per il carbone e alla realizzazione della dorsale per il metano in Sardegna. (altro…)

L’Isola dell’intolleranza

sabato 5 Ottobre 2019
[Roberto Mirasola]

Se l’uscita di scena di Salvini, con la conseguente nascita del governo giallorosso, ha riacceso qualche speranza nel mondo progressista, le cronache politiche locali non possono che riportarci nello sconforto. (altro…)

La Sardegna non può vivere di guerra

venerdì 4 Ottobre 2019
[Arnaldo Scarpa, Cinzia Guaita]

Nella giornata di oggi, 4 ottobre, è previsto un incontro a Roma, presso il Ministero degli Esteri, per discutere interventi a sostegno dei circa 200 posti di lavoro che verranno a mancare a causa della sospensione dell’esportazione di bombe per aereo verso l’Arabia Saudita, stabilita dal governo italiano nel rispetto delle Leggi vigenti e in ossequio dei trattati internazionali in materia di esportazione di armamenti (altro…)

Il numero 291

martedì 1 Ottobre 2019

Identità e falsificazioni (Marco Ligas), Parco geominerario della Sardegna e assenza di credibilità (Stefano Deliperi), Quando gli interessi delle istituzioni prevalgono sui bisogni di salute delle persone (Massimo Dadea), Siamo troppi (Graziano Pintori), Spazi, frontiera necessaria (Paolo Carta), L’Italia ha veramente bisogno dei migranti? (Gianfranco Sabattini), Turchia e dintorni. Erdoğan versus Kaftancioğlu (Emanuela Locci), Ciao Delia, grazie a nome di tutte e tutti (Alessandra Liscia), Contro la repressione, in piazza a Mosca c’è anche la sinistra (Yurii Colombo), Cosa dovrebbe favorire una legge elettorale (Stefano Puddu Crespellani), Geoparco e Rwm (Arnaldo Scarpa), Appello per il rispetto della memoria e della storia (red), Basi militari, il mondo della cultura sostiene la partecipazione alla manifestazione di Capo Frasca (red).

Buona lettura,

Identità e falsificazioni

martedì 1 Ottobre 2019
[Marco Ligas]

Recentemente alcuni compagni ci hanno posto questa domanda: “perché anche voi che avete aderito sin dalla sua nascita al Manifesto oggi esprimete un giudizio severo sull’identificazione tra fascismo e comunismo fatta dall’Unione Europea in questi giorni? Non siete forse nati in polemica col partito comunista perché stentava a prendere le distanze dalla politica dell’Unione Sovietica, già allora considerata antidemocratica”? (altro…)

Parco geominerario della Sardegna e assenza di credibilità

martedì 1 Ottobre 2019
[Stefano Deliperi]

Nell’Isola di Man, possedimento della Corona inglese nel Mar d’Irlanda, a Laxey, nella Glen Mooar Valley, c’è un cantiere minerario dismesso, dove sono stati estratti per circa un secolo piombo, rame e zinco. (altro…)

Quando gli interessi delle istituzioni prevalgono sui bisogni di salute delle persone

martedì 1 Ottobre 2019
[Massimo Dadea]

E’ una lotta impari. Da un lato l’Istituzione, il Moloch intangibile ed inafferrabile, dall’altra il cittadino, solo ed indifeso (altro…)