Archivio di gennaio 2018

RWM Domusnovas. Perché Confindustria, Cgil e Cisl difendono la fabbrica di morte?

sabato 27 gennaio 2018
[Cinzia Guaita, Arnaldo Scarpa]

Il secondo comunicato stampa della nuova alleanza Confindustria, Cgil e Cisl, quasi fotocopia del precedente, ci ha lasciato stupefatti (altro…)

L’ingiustizia dei tirocini in Sardegna

venerdì 26 gennaio 2018
[red]

Pubblichiamo la lettera aperta sui tirocini extracurriculari indirizzata al Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, all’Assessore del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale, al Presidente del Consiglio regionale, alla Commissione Lavoro, cultura e formazione professionale, al Direttore Generale dell’ASPAL e all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Cagliari-Oristano, di Sassari, e di Nuoro. (altro…)

Elezioni, programmi e alleanze

giovedì 25 gennaio 2018
[Marco Ligas]

È una regola che le forze politiche, durante le campagne elettorali, enfatizzino i loro programmi e li presentino funzionali al bene del paese (altro…)

Il massacro nazista delle persone con disabilità

mercoledì 24 gennaio 2018
[red]

Venerdì 26 gennaio, alle ore 15.30, presso l’ Aula 1b, Edificio Psicologia della Facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa, Via Is Mirrionis 1) a Cagliari, si terrà la XVI Giornata della Memoria dal titolo “Vite non più degne di essere vissute. Il massacro nazista delle persone con disabilità”. (altro…)

Sulla stessa barca. Intervista a Stefania Muresu

martedì 23 gennaio 2018
[Roberto Loddo]

Stefania Muresu è una sociologa visuale, regista e fotografa, autrice di ricerche e documentari sociali legati ai temi del lavoro, la migrazione, i diritti umani e l’ambiente. Da dieci anni collabora
con il collettivo 4Caniperstrada. Ha realizzato insieme al regista Fabian Volti il film Luci a
Mare ed è autrice del progetto Video Partecipativo Sardegna, sui linguaggi del cinema partecipato che nel 2016 ha prodotto tre corti documentari di cui ha curato i laboratori e il montaggio. Sulla Stessa Barca (71′,2017,ITA) è il suo primo lungometraggio documentario come regista. (altro…)

Basta con le bombe di Erdogan su Afrin

lunedì 22 gennaio 2018

[REUTERS/Osman Orsal]

[Red]
Pubblichiamo il comunicato della Rete Kurdistan Sardegna, uomini e donne solidali con il popolo kurdo e siriano.

(altro…)

Liliana Segre senatrice a vita

domenica 21 gennaio 2018
[Red]

La nomina di Liliana Segre a senatrice a vita, ebrea sopravvissuta all’inferno di Auschwitz e da tempo impegnata a difendere e diffondere la “luce della memoria” è una buona notizia. Pubblichiamo la nota dell’Istasac, l’Istituto per la Storia dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea nella Sardegna centrale. (altro…)

Quali strumenti per l’accesso alla terra?

sabato 20 gennaio 2018
[red]
Quali strumenti per l’accesso alla terra? Questo il tema del dibattito in programma sabato 27 gennaio all’Ex Casa Sirio, SS 387, Km 8 a Selargius alle 16:00.

(altro…)

Accogliere

venerdì 19 gennaio 2018

Foto Roberto Pili

[Guido Viale]

Accogliere è una parola che viene dal latino: ad-cum-ligare, legare insieme. Ma più che cercare il suo significato nel passato, dobbiamo costruirne uno nuovo, adatto ai tempi in cui viviamo, ai problemi con cui ci confrontiamo, alle persone che oggi sono al centro dello scontro politico e sociale: i profughi. (altro…)

Il numero 253

martedì 16 gennaio 2018

RWM Domusnovas: Sardegna vittima e complice di politiche di guerra (Cinzia Guaita, Arnaldo Scarpa), Verso la Shoah. Lo sterminio dei disabili (Claudio Natoli), Prima Guerra mondiale, Vittorio Emanuele III e il colpo di stato (Francesco Casula), Ma Cagliari vuole avere una vera politica di gestione del territorio? (Stefano Deliperi), Il ritorno dell’emigrato nel Paese d’origine e i problemi connessi al suo reinserimento (Gianfranco Sabattini), Non bruciamoci il futuro: dati fasulli e nessun confronto con i cittadini (Red), Turchia e dintorni. Ridere è peccato: la Turchia e le sue donne (Emanuela Locci), Indipendentismo e identità (Egidio Addis), Tempi bui per la democrazia. Chi ha paura di chi? (Claudia Zuncheddu), Tirocini: la necessità di un Tripadvisor dello sfruttamento (Red), Tunisia. La rivoluzione continua (Alessandra Marchi), Donne che rompono il silenzio. Una storia politica (Bia Sarasini).

Buona lettura,

RWM Domusnovas: Sardegna vittima e complice di politiche di guerra

martedì 16 gennaio 2018
[Arnaldo Scarpa, Cinzia Guaita]

Ci sentiamo anche noi responsabili e non possiamo far finta di nulla di fronte alle immagini del massacro che avviene oggi in tante zone del mondo, spesso le più povere e sfruttate, anelli deboli di una economia mondiale ingiusta e di rapina le cui conseguenze noi conosciamo bene anche nel nostro territorio (altro…)

Verso la Shoah. Lo sterminio dei disabili

martedì 16 gennaio 2018
[Claudio Natoli]

Lo sterminio dei disabili nel 1939-41 fu la prima operazione di omicidio tecnologico di massa attuata direttamente in Germania dal regime nazista. (altro…)

Prima Guerra mondiale, Vittorio Emanuele III e il colpo di stato

martedì 16 gennaio 2018
[Francesco Casula]

La salma di Vittorio Enmanuele III, il 17 dicembre scorso è ritornata in Italia. Con il beneplacito del Governo Gentiloni e del Presidente della Repubblica Mattarella. Con un volo di stato. Ovvero pagato dai contribuenti. Una scelta sciagurata. Una vergogna. (altro…)

Ma Cagliari vuole avere una vera politica di gestione del territorio?

martedì 16 gennaio 2018

Cagliari Harbour, foto di IElioI

[Stefano Deliperi]

Il 19 dicembre 2017 il Consiglio comunale di Cagliari approva definitivamente la variante alla lottizzazione immobiliare “Oliveto”, al Quartiere Fonsarda. (altro…)