Archivio della Categoria 'Capitale e lavoro'

L’inadeguatezza delle risposte dello Stato sociale di fronte ai nuovi scenari economici e produttivi

giovedì 1 novembre 2018

Station. Foto Roberto Pili

[Gianfranco Sabattini]

Spesso, nei manuali di economia, il welfare State o Stato sociale viene definito una struttura istituzionale volta ad assicurare un minimo di benessere ai propri cittadini (altro…)

I guasti dei movimenti ciclici del capitalismo

martedì 16 ottobre 2018
[Gianfranco Sabattini]

Nel modo accademico, ma anche in quello politico, ha sempre “imperversato” il dibattito se l’economia dovesse essere regolata da meccanismi di mercato e da decisioni decentrate, oppure amministrata dal centro da parte dello Stato attraverso la pianificazione, ovvero attraverso decisioni assunte al di fuori del mercato. (altro…)

La “dignità del lavoro” non può essere garantita dalla flessibilità occupazionale

lunedì 1 ottobre 2018
[Gianfranco Sabattini]

Maurizio Ferrera, su la Lettura del Corriere di domenica 12 agosto, nell’articolo “La dignità del lavoro non significa posto fisso”, sostiene una tesi non del tutto condivisibile. (altro…)

Il lavoro nel XXI secolo di Domenico De Masi

venerdì 28 settembre 2018
[red]

Venerdì 5 ottobre, con inizio alle 16.30, presso la sala conferenze del Banco di Sardegna, in viale Bonaria 33 (8.vo piano), si terrà un Incontro-dibattito sulle tematiche del Lavoro, con la partecipazione del sociologo Domenico De Masi, professore emerito dell’Università La Sapienza di Roma. (altro…)

Elusività del concetto di imprenditore e responsabilità sociale dell’impresa

domenica 16 settembre 2018

[Gianfranco Sabattini]

Nonostante l’interesse nutrito nell’ambito della storia del pensiero economico per il concetto di imprenditore e di imprenditorialità, i contenuti e le rappresentazioni di tale concetto “risultano sfuggenti non appena si cerca di afferrarne la sostanza” (altro…)

Un Fondo Monetario per il futuro dell’Europa

sabato 1 settembre 2018

Hans Kundnani

[Gianfranco Sabattini]

L’integrazione politica dell’Europa è pensata dagli europeisti come un evento positivo di per sé, o una possibile alternativa alla marginalizzazione degli Stati ai quali gli europeisti appartengono, perché convinti che solo la realizzazione degli Stati Uniti d’Europa possa evitare la disaggregazione del Vecchio Continente. (altro…)

Paolo Savona e le sorti dell’euro

mercoledì 1 agosto 2018
[Gianfranco Sabattini]

La possibile nomina di Paolo Savona a Ministro dell’economia nel governo “Di Maio-Salvini” ha suscitato reazioni fuori misura. (altro…)

L’Italia legata alle sorti dell’euro e a quelle del blocco produttivo ad egemonia tedesca

lunedì 16 luglio 2018

Un’opera di Blu a Berlino

[Gianfranco Sabattini]

Il n. 5/2018 del mensile “Limes” raccoglie un insieme di contributi tutti volti a formulare una plausibile valutazione di quanto valga oggi l’Italia (di quale sia, in particolare, il suo peso politico ed economico all’interno dell’Europa comunitaria), partendo dall’assunto che i suoi “mali” sono per lo più riconducibili all’irresponsabilità dei propri cittadini, impegnati da tempo, da incoscienti, a “far saltare tutto” (altro…)

La ricerca di un nuovo equilibrio tra le grandi potenze del mondo

sabato 16 giugno 2018

Il Tridente: nuovo murale di TvBoy a Roma

[Gianfranco Sabattini]

Il numero 4/2018 di “Limes” è dedicato ad un’analisi dello stato attuale del mondo, caratterizzato dalle tensioni globali causate dalla ricerca di una nuova configurazione dell’equilibrio dei rapporti di forza tra gli Stati. (altro…)

Gli aspetti problematici della moneta digitale

venerdì 1 giugno 2018
[Gianfranco Sabattini]

Di recente “L’Espresso” ha condotto un’inchiesta sull’uso e la diffusione della moneta digitale (bitcoin), denunciando il fatto che le potenzialità della moneta virtuale siano state colte principalmente “da emissari di cosche eclettiche e intraprendenti”, attratte dalla “promessa di anonimato e riservatezza che nessuna banca è più in grado di garantire”. (altro…)

“Spiriti animali” e i limiti della “teoria economia standard”

mercoledì 16 maggio 2018
[Gianfranco Sabattini]

La teoria economia standard alla quale si è soliti fare riferimento per la descrizione e la spiegazione dei fatti economici è largamente insufficiente, perché manca di spiegare il motivo per cui i sistemi economici senza regole sono caratterizzati da instabilità, ovvero da alti e bassi del ciclo economico che mettono a dura prova i governi dei Paesi che ne subiscono gli effetti sul piano politici e su quello sociale. (altro…)

La “grande bellezza” dei luoghi non è sufficiente a promuoverne la crescita

lunedì 16 aprile 2018
[Gianfranco Sabattini]

La crisi ha colpito tutti i Paesi europei, ma le conseguenze sono state diverse a seconda delle condizioni proprie di ciascun Paese e di come esso si era già ammodernato per far fronte alle sfide dell’economia internazionale in continua evoluzione. (altro…)

I limiti della conservazione nella circolazione della moneta cartacea

venerdì 16 marzo 2018

[Gianfranco Sabattini]

Gli anni della Grande Recessione sono stati caratterizzati da una generale contrazione delle attività economiche, sia reali che finanziarie (altro…)

Il futuro dell’Europa nei progetti di Macron

giovedì 1 marzo 2018
[Gianfranco Sabattini]

Jürgen Habermas è tornato a parlare del problema del futuro dell’Europa, pubblicando un ampio articolo (“Si può ancora fare politica contro le false idee sull’Europa”), apparso su “Der Spiegel” il 21 ottobre scorso e su “la Repubblica” il 28 dello stesso mese. (altro…)

Fine del liberalismo occidentale e democrazia illiberale

venerdì 16 febbraio 2018
[Gianfranco Sabattini]

In “Il tramonto del liberalismo occidentale”, Edward Luce, autorevole editorialista del Financial Time, sostiene che la capacità dell’Occidente di governare le sue crisi sta andando in frantumi, “mettendo in gioco la lettura quasi religiosa della storia occidentale”, che l’autore considera iniziata nel 1215, anno in cui re Giovanni d’Inghilterra è stato costretto, da parte di un gruppo di nobili ribelli, a firmare la Magna Carta, considerata il primo documento redatto a garanzia delle libertà individuali. (altro…)

L’attualità del pensiero marxiano contro le ineguaglianze sociali

giovedì 1 febbraio 2018
[Gianfranco Sabattini]

Sul periodico domenicale del “Corriere”, “La Lettura”, del 10 dicembre scorso, sono state pubblicate diverse valutazioni del pensiero di Karl Marx, nel bicentenario della sua nascita (1818) (altro…)

Il ritorno dell’emigrato nel Paese d’origine e i problemi connessi al suo reinserimento

martedì 16 gennaio 2018

Foto di Roberto Pili

[Gianfranco Sabattini]

Il problema del ritorno degli emigrati nei loro Paesi d’origine non è nuovo, ma dopo che i flussi migratori hanno assunto la consistenza degli ultimi anni, esso ha focalizzato l’attenzione delle classi politiche dei Paesi europei maggiomente colpiti dall’immigrazione (altro…)

Lo sviluppo economico della Sardegna: un flop?

mercoledì 10 gennaio 2018
[Enrico Lobina]

Venerdì 12 gennaio alle ore 18.00 presso Camera del Lavoro di viale Monastir 15 a Cagliari, si terrà la presentazione del libro di Antonio Sassu, “Lo sviluppo economico della Sardegna: un flop? Numeri, cause e suggerimenti”. Seguirà un dibattito insieme all’autore Antonio Sassu con Carla Locci, Esperta di sviluppo locale e Carmelo Farci, Segretario Generale della Camera del Lavoro. Pubblichiamo una riflessione di Enrico Lobina che descrive il nuovo percorso delle iniziative della funzione pubblica della CGIL. (Red) (altro…)