Archivio della Categoria 'Capitale e lavoro'

I 50 anni dello Statuto dei lavoratori

giovedì 21 Maggio 2020

Foto da Futura.news

[Gianni Loy]

E’ nato 50 anni fa. All’anagrafe: legge 300/1970, ma tutti lo chiamano Statuto dei lavoratori. E’ nato di maggio, in un paese tormentato ma pieno di speranza, con le piazze ancora gremite da operai e studenti, con il loro sogno di egualitarismo (altro…)

L’impossibile ritorno alla normalità dopo la crisi pandemica

sabato 16 Maggio 2020

(Un murale a Berlino)

[Gianfranco Sabattini]

E’ diffuso il convincimento che, dopo gli effetti sconvolgenti provocati dal Covid-19, sia impossibile per l’Italia (ma non solo) tornare ad una normalità simile a quella del passato (altro…)

Una riforma delle istituzioni comunitarie per un’Europa al servizio dei cittadini

venerdì 1 Maggio 2020
[Gianfranco Sabattini]

L’introduzione dell’euro nella regolazione dei rapporti economici tra i Paesi dell’Unione Europea ha avuto conseguenze ampiamente inaspettate (altro…)

La recessione che ci aspetta

venerdì 1 Maggio 2020
[Alfonso Gianni]

La crisi economica che ci attende nel dopo pandemia sarà profonda e probabilmente lunga (altro…)

Il reddito di cittadinanza non è un provvedimento-tampone contro la povertà o contro gli esiti distruttivi di eventi eccezionali

domenica 26 Aprile 2020

Foto Roberto Pili

[Gianfranco Sabattini]

Proponiamo alle nostre lettrici e ai nostri lettori il sesto contributo, un intervento di Gianfranco Sabattini, economista, condiviso dalle redazioni de il manifesto sardo, Democraziaoggi e aladinpensiero, nell’ambito dell’impegno comune che qui si richiama. (altro…)

Accordo Ecofin, che fare?

giovedì 16 Aprile 2020
[Roberto Mirasola]

Si avvicina sempre più velocemente il 23 Aprile, giorno in cui si riuniranno i capi di governo della U.E., e le notizie che trapelano non sono per nulla incoraggianti (altro…)

Il COVID-19 e il futuro dei sistemi sociali ad economia di mercato

giovedì 16 Aprile 2020
[Gianfranco Sabattini]

Proponiamo alle nostre lettrici e ai nostri lettori il secondo contributo a firma di Gianfranco Sabattini condiviso dalle nostre tre redazioni del manifesto sardo, Aladin Pensiero e Democrazia Oggi (red) (altro…)

Le cause della recente crisi economica secondo Francesco Saraceno

mercoledì 1 Aprile 2020
[Gianfranco Sabattini]

In questi ultimi anni, i fenomeni che hanno caratterizzato la vita economica e sociale di molti Paesi occidentali ad economia di mercato (nascita e diffondersi dei movimenti populisti, proteste di piazza, Brexit, guerra dei dazi tra USA e Cina, ecc) sono la conseguenza della lunga crisi economica culminata nella Grande Recessione del 2007-2008 (altro…)

Luigi Pandolfi racconta le metamorfosi del denaro

lunedì 16 Marzo 2020
[Roberto Loddo]

Luigi Pandolfi, è un giornalista pubblicista e un attivista politico, scrive di economia e politica su vari giornali, riviste, web magazine e collabora con Il Manifesto (altro…)

Come il pensiero di Keynes è entrato a far parte del patrimonio ideale della sinistra

domenica 1 Marzo 2020
[Gianfranco Sabattini]

Alain Minc, politologo ed economista francese, ha pubblicato una biografia “fuori dal coro” del grande economista John Maynard Keynes; in “Diavolo di un Keynes”, egli sostiene che l’economista di Cambridge è stato ancora più grande della sua opera (altro…)

Concentrazione della ricchezza e crescita della disuguaglianza economica

domenica 16 Febbraio 2020

Disuguaglianze e capitalismo, foto di Marco Poggioli

[Gianfranco Sabattini]

La disuguaglianza economica nel mondo non cessa di crescere; si tratta di un fenomeno di natura complessa di difficile misurazione (altro…)

Il linguaggio dell’economia ha perso contatto con la realtà

giovedì 16 Gennaio 2020

Jean-Paul Fitoussi

[Gianfranco Sabattini]

Jean-Paul Fitoussi, economista dell’Università di Sciences Po di Parigi, in “La neolingua dell’economia, Ovvero come dire a un malato che è in buona salute”, denuncia il fatto che il linguaggio della scienza economica abbia perso contatto con la realtà, a causa dei vincoli ideologici che hanno portato all’impotenza della politica e alla restrizione della possibilità di formulare correttamente i problemi economici propri delle società industriali contemporanee (altro…)

Gli effetti destabilizzanti del crollo del “Muro” sulle relazioni tra gli Stati dell’Europa

giovedì 2 Gennaio 2020

Henri Cartier-Bresson, Berlin wall and children’s games

[Gianfranco Sabattini]

“Tren’anni fa è crollata con il Muro di Berlino l’Europa meno disunita che storia abbia mai conosciuto”; così inizia l’Editoriale del n. 10/209 di Limes. (altro…)

Keynes è stato un liberale o un socialista?

domenica 1 Dicembre 2019
[Gianfranco Sabattini]

Gli effetti negativi provocati dalla Grande Depressione del 2007-2008 sulle economie di mercato più avanzate e le politiche adottate, soprattutto in Europa, per contrastarli hanno aperto tra gli economisti un dibattito (altro…)

Il valore strategico del mare

sabato 16 Novembre 2019

Foto Chiara Caredda

[Gianfranco Sabattini]

Lo sviluppo dei traffici è strumentale alla crescita economica, e quest’ultima lo è all’aumento della crescita della potenza militare (altro…)

L’Italia ha veramente bisogno dei migranti?

martedì 1 Ottobre 2019

Liu Bolin, Migrants

[Gianfranco Sabattini]

Malgrado la situazione economica e politica del Paese stia attraversando una fase di instabilità che non ha eguali nel periodo successivo alla fine del secondo conflitto mondiale, non mancano pubblicazioni che sottolineano i vantaggi che l’Italia potrebbe trarre da una razionale “gestione” dei flussi migratori, che da anni ne stanno caratterizzando la vita politica sociale ed economica (altro…)

Il ruolo della questione sociale nell’attuazione del disegno europeo

lunedì 16 Settembre 2019
[Gianfranco Sabattini]

Sin dall’inizio della realizzazione del disegno europeo, le politiche sociali hanno svolto un ruolo marginale, in termini, sia di impatto sull’andamento dei singoli sistemi economici nazionali (altro…)

“Assemblea”: cooperazione e organizzazione della “Moltitudine”

domenica 1 Settembre 2019
[Gianfranco Sabattini]

Il ricorrente problema della gestione dei beni comuni reca con sé il dibattito sulle modalità della loro gestione, oltre che su quelle dell’accesso al loro godimento (altro…)

Equità distributiva e qualità delle democrazia

martedì 16 Luglio 2019

Disuguaglianze e capitalismo, foto Marco Poggioli

[Gianfranco Sabattini]

La rimozione delle ineguaglianze sociali e la libera partecipazione al processo decisionale collettivo sono i due principi (principio di solidarietà, il primo; principio di pari influenza politica per tutti i componenti la comunità, il secondo), su cui deve essere fondata l’organizzazione della democrazia sociale prevista dalle Costituzioni moderne (altro…)

L’incompetenza e i rischi cui è esposta la democrazia

mercoledì 3 Luglio 2019

Tom Nichols

[Gianfranco Sabattini]

Nel libro “La conoscenza e i suoi nemici. L’era dell’incompetenza e i rischi per la democrazia” Tom Nichols, docente allo “U.S. Naval War College” e alla “Harvard Extension School”, afferma che le competenze “sono morte”, perché qualcosa è andato terribilmente storto (altro…)