Archivio della Categoria 'Capitale e lavoro'

Giulio Sapelli. Un neo-socialismo comunitario per contrastare la globalizzazione neoliberista

sabato 16 marzo 2019

Giulio Sapelli

[Gianfranco Sabattini]

Giulio Sapelli, già docente di Storia economica presso l’Università di Milano, in “Oltre il capitalismo. Macchine, lavoro, proprietà”, adottando un approccio interdisciplinare, svolge una riflessione critica sulla globalizzazione e sul capitalismo finanziario (altro…)

Quando il Sessantotto irruppe nella Guardia di Finanza

domenica 24 febbraio 2019
[Loris Campetti]

Del biennio rosso si conoscono con ragionevole approssimazione le date d’inizio. L’anno degli studenti, il ’68, inizia il 27 novembre a Torino con una votazione di 500 ragazze e ragazzi assiepati nell’aula magna dell’Ateneo, palazzo Campana, che ne decide l’occupazione (altro…)

Il lavoro non esiste

mercoledì 20 febbraio 2019

Foto Roberto Pili

[Loris Campetti]

La più strabiliante scoperta della politica è che il lavoro non esiste. Il prodotto invece c’è, che sia materiale o immateriale comunque c’è (altro…)

Le “professioni senza senso” nel nuovo capitalismo globale

sabato 16 febbraio 2019

David Graeber

[Gianfranco Sabattini]

David Graeber, docente di Antropologia presso la London School of Economics e attivista sociale e politico (nota la sua partecipazione ai movimenti di protesta contro il Forum economico mondiale di New York nel 2002 e al movimento Occupy Wall Street nel 2011), è conosciuto dal pubblico italiano per la pubblicazione, nel 2012, della traduzione del suo libro “Debito. I primi 5.000 anni” (altro…)

Dialogo con Gianfranco Sabattini – Audioregistrazione

mercoledì 6 febbraio 2019

Foto Renato d’Ascanio Ticca

[red]

L’audio registrazione dell’incontro pubblico di ieri sera denominato “Dialogo con Gianfranco Sabattini”. (altro…)

Il difetto del capitalismo contemporaneo: consente a chi si arricchisce di “estrarre” valore senza produrlo

venerdì 1 febbraio 2019
[Gianfranco Sabattini]

La finanziarizzazione dell’economia ha stravolto le regole di distribuzione del prodotto sociale tra tutti coloro che contribuiscono alla sua formazione (altro…)

Dialogo con Gianfranco Sabattini

giovedì 24 gennaio 2019
[red]

Martedì 5 febbraio 2019 alle ore 17.00 a Cagliari nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna in via San Salvatore da Horta n°2 si svolgerà “Dialogo con Gianfranco Sabattini”. Una presentazione della recente produzione editoriale del prof. Gianfranco Sabattini, (altro…)

USA e Cina di fronte alla “Trappola di Tucidide”

mercoledì 16 gennaio 2019

Graham Allison

[Gianfranco Sabattini]

In “Destinati alla guerra. Possono l’America e la Cina sfuggire alla trappola di Tucidide?”, Graham Allison sostiene che, “quando una potenza emergente minaccia di spodestare quella dominante, il risultato più plausibile è una guerra”. (altro…)

Le illusioni della globalizzazione

venerdì 4 gennaio 2019

Henri Cartier Bresson – Muro di Berlino

[Gianfranco Sabattini]

Dopo il crollo del Muro di Berlino, politici ed élite economiche dominanti hanno profuso il loro impegno nel liberare il mercato dalle regole che nei decenni precedenti avevano consentito il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni di gran parte dei Paesi ad economia di mercato, retti da istituzioni democratiche. (altro…)

La crisi dei partiti della sinistra secondo Srnicek e Williams

domenica 16 dicembre 2018
[Gianfranco Sabattini]

Nick Srnicek e Alex Williams al loro “Manifesto accelerazionista” (scritto nel 2013) hanno fatto seguire, nel 2015, il volume “Inventare il futuro. Per un mondo senza lavoro” (altro…)

L’inadeguatezza delle risposte dello Stato sociale di fronte ai nuovi scenari economici e produttivi

giovedì 1 novembre 2018

Station. Foto Roberto Pili

[Gianfranco Sabattini]

Spesso, nei manuali di economia, il welfare State o Stato sociale viene definito una struttura istituzionale volta ad assicurare un minimo di benessere ai propri cittadini (altro…)

I guasti dei movimenti ciclici del capitalismo

martedì 16 ottobre 2018
[Gianfranco Sabattini]

Nel modo accademico, ma anche in quello politico, ha sempre “imperversato” il dibattito se l’economia dovesse essere regolata da meccanismi di mercato e da decisioni decentrate, oppure amministrata dal centro da parte dello Stato attraverso la pianificazione, ovvero attraverso decisioni assunte al di fuori del mercato. (altro…)

La “dignità del lavoro” non può essere garantita dalla flessibilità occupazionale

lunedì 1 ottobre 2018
[Gianfranco Sabattini]

Maurizio Ferrera, su la Lettura del Corriere di domenica 12 agosto, nell’articolo “La dignità del lavoro non significa posto fisso”, sostiene una tesi non del tutto condivisibile. (altro…)

Il lavoro nel XXI secolo di Domenico De Masi

venerdì 28 settembre 2018
[red]

Venerdì 5 ottobre, con inizio alle 16.30, presso la sala conferenze del Banco di Sardegna, in viale Bonaria 33 (8.vo piano), si terrà un Incontro-dibattito sulle tematiche del Lavoro, con la partecipazione del sociologo Domenico De Masi, professore emerito dell’Università La Sapienza di Roma. (altro…)

Elusività del concetto di imprenditore e responsabilità sociale dell’impresa

domenica 16 settembre 2018

[Gianfranco Sabattini]

Nonostante l’interesse nutrito nell’ambito della storia del pensiero economico per il concetto di imprenditore e di imprenditorialità, i contenuti e le rappresentazioni di tale concetto “risultano sfuggenti non appena si cerca di afferrarne la sostanza” (altro…)

Un Fondo Monetario per il futuro dell’Europa

sabato 1 settembre 2018

Hans Kundnani

[Gianfranco Sabattini]

L’integrazione politica dell’Europa è pensata dagli europeisti come un evento positivo di per sé, o una possibile alternativa alla marginalizzazione degli Stati ai quali gli europeisti appartengono, perché convinti che solo la realizzazione degli Stati Uniti d’Europa possa evitare la disaggregazione del Vecchio Continente. (altro…)

Paolo Savona e le sorti dell’euro

mercoledì 1 agosto 2018
[Gianfranco Sabattini]

La possibile nomina di Paolo Savona a Ministro dell’economia nel governo “Di Maio-Salvini” ha suscitato reazioni fuori misura. (altro…)

L’Italia legata alle sorti dell’euro e a quelle del blocco produttivo ad egemonia tedesca

lunedì 16 luglio 2018

Un’opera di Blu a Berlino

[Gianfranco Sabattini]

Il n. 5/2018 del mensile “Limes” raccoglie un insieme di contributi tutti volti a formulare una plausibile valutazione di quanto valga oggi l’Italia (di quale sia, in particolare, il suo peso politico ed economico all’interno dell’Europa comunitaria), partendo dall’assunto che i suoi “mali” sono per lo più riconducibili all’irresponsabilità dei propri cittadini, impegnati da tempo, da incoscienti, a “far saltare tutto” (altro…)

La ricerca di un nuovo equilibrio tra le grandi potenze del mondo

sabato 16 giugno 2018

Il Tridente: nuovo murale di TvBoy a Roma

[Gianfranco Sabattini]

Il numero 4/2018 di “Limes” è dedicato ad un’analisi dello stato attuale del mondo, caratterizzato dalle tensioni globali causate dalla ricerca di una nuova configurazione dell’equilibrio dei rapporti di forza tra gli Stati. (altro…)

Gli aspetti problematici della moneta digitale

venerdì 1 giugno 2018
[Gianfranco Sabattini]

Di recente “L’Espresso” ha condotto un’inchiesta sull’uso e la diffusione della moneta digitale (bitcoin), denunciando il fatto che le potenzialità della moneta virtuale siano state colte principalmente “da emissari di cosche eclettiche e intraprendenti”, attratte dalla “promessa di anonimato e riservatezza che nessuna banca è più in grado di garantire”. (altro…)