Archivio di febbraio 2019

Agitazione permanente per il diritto all’aborto

sabato 16 febbraio 2019

Foto Non Una di Meno Cagliari

[Gianfranca Fois]

Di fronte alla parola aborto due immagini mi vengono in mente: nella prima i pensosi uomini romani che potevano ripudiare le proprie mogli se queste abortivano e, se capitava loro di divorziare o di morire lasciando la moglie incinta, il magistrato nominava un “curator ventris” per impedire alle divorziate o alle vedove di abortire. (altro…)

Siamo qui

sabato 16 febbraio 2019

Foto Belle Ocelot – manifestazione pastori sardi e studenti

[Graziano Pintori]

Prima di dare seguito allo scritto dedicato alla giornata “Resistere alle scelte inumane”, voglio esprimere per nome e per conto dell’Anpi provinciale di Nuoro la piena solidarietà ai pastori impegnati, in questi giorni, nella battaglia per l’equo prezzo del latte. (altro…)

Venezuela. Petrolio e non solo

sabato 16 febbraio 2019
[Maurizio Matteuzzi]

Lo storico Howard Zinn ha contato 103 interventi militari USA nel mondo fra il 1798 e il 1895, un calcolo che non tiene conto di tutti quelli – un’infinità – nel corso del ‘900 e neppure di quello auspicato dal futuro presidente Theodore Roosevelt, allora Assistente segretario alla Marina, che in una lettera del 1897 scriveva di “sperare in una qualsiasi guerra perché credo che questo paese ne abbia bisogno”. (altro…)

Turchia e dintorni. Essere omosessuale nella Turchia di Erdoğan

sabato 16 febbraio 2019
[Emanuela Locci]

In Turchia l’omosessualità è stata legalizzata nel 1858, quindi quando si era ancora in epoca imperiale. La legalizzazione rientrava nel novero delle riforme meglio conosciute come Tanzimat, di chiara ispirazione occidentale (altro…)

L’ipocrisia e il cinismo al potere

sabato 16 febbraio 2019
[Amedeo Spagnuolo]

Dopo la lettura dell’interessante articolo di Graziano Pintori e i successivi commenti del prof. Pubusa e di Roberto Loddo, direttore del manifesto sardo, mi è sembrato necessario intervenire nella discussione per dovere civico più che per l’esigenza di dare un contributo culturale alla discussione (altro…)

Le “professioni senza senso” nel nuovo capitalismo globale

sabato 16 febbraio 2019

David Graeber

[Gianfranco Sabattini]

David Graeber, docente di Antropologia presso la London School of Economics e attivista sociale e politico (nota la sua partecipazione ai movimenti di protesta contro il Forum economico mondiale di New York nel 2002 e al movimento Occupy Wall Street nel 2011), è conosciuto dal pubblico italiano per la pubblicazione, nel 2012, della traduzione del suo libro “Debito. I primi 5.000 anni” (altro…)

I tentativi storici di decapitare il pastore

sabato 16 febbraio 2019

Foto Nadir Congiu

[Francesco Casula]

Vogliono uccidere pastori e pastorizia. E non da oggi. E’ diventata ormai una costante che carsicamente e periodicamente emerge. I pastori sardi infatti, nella loro storia millenaria, sono stati minacciati di “estinzione” più volte. (altro…)

Semus totus pastores

sabato 16 febbraio 2019

Foto Lucia Cossu – Sorgono

[Valeria Casula]

Come tanti, probabilmente anche in virtù delle mie origini pastorali, sono rimasta molto impressionata dalla protesta dei pastori sardi, una modalità che mi ha trasmesso un senso di urgenza senza eguali. (altro…)

La secessione dei ricchi

giovedì 14 febbraio 2019
[Massimo Dadea]

Nella indifferenza di tanti si sta consumando la più grande rapina a carico della nostra Autonomia Speciale, o di quello che resta di essa. Nel silenzio di molti – Lega e M5S, Salvini e Di Maio, con la complicità del PD – stanno portando avanti lo smantellamento dell’attuale assetto istituzionale: la secessione delle regioni ricche (altro…)

Dipendenza, la mostra fotografica di Su Fogu

giovedì 7 febbraio 2019

Foto di Su Fogu

[red]

Dipendenza è la seconda mostra della rassegna “Fragile”, a cura di Claudio Rosa e organizzata dall’Associazione Ottovolante Sulcis. In “Dipendenza” Su Fogu, nome d’arte di Eleonora Marroccu, tenta di parlare di dipendenza, nello specifico dipendenza da sostanze (altro…)

Non una di meno lancia lo sciopero femminista dell’8 marzo

giovedì 7 febbraio 2019
[red]

L’8 febbraio, a un mese dallo sciopero globale, iniziative di lancio in diverse città italiane. Per il terzo anno consecutivo Non Una di Meno chiama le donne e le soggettività LGBTI a partecipare allo sciopero femminista transnazionale dell’8 marzo e ad interrompere ogni attività lavorativa e di cura, formale o informale, gratuita o retribuita. (altro…)

Dialogo con Gianfranco Sabattini – Audioregistrazione

mercoledì 6 febbraio 2019

Foto Renato d’Ascanio Ticca

[red]

L’audio registrazione dell’incontro pubblico di ieri sera denominato “Dialogo con Gianfranco Sabattini”. (altro…)

Case della salute: Zedda non sa di cosa parla

mercoledì 6 febbraio 2019
[Paola Correddu]

In una recente intervista televisiva, il candidato Presidente Massimo Zedda, a proposito di sanità, evitando accuratamente di esprimere giudizi sulla riforma della rete ospedaliera portata avanti dall’Assessore uscente Arru, puntualizzava che l’ospedalizzazione incide sulla spesa sanitaria marginalmente, per il 15% (altro…)

Il numero 277

venerdì 1 febbraio 2019

Il baciamano (Marco Ligas), Perchè il metano in Sardegna non ha senso (Stefano Deliperi), Metano combustibile di transizione? (Antonio Muscas) La giornata della memoria, etica della responsabilità e indifferenza (Gianfranca Fois), Il golpe in slow motion del Venezuela (Matteo Matteuzzi), Lega e M5S stanno scardinando i principi costituzionali (Graziano Pintori), Il difetto del capitalismo contemporaneo: consente a chi si arricchisce di “estrarre” valore senza produrlo (Gianfranco Sabattini), Turchia e dintorni. Tansu Çiller, la lady di ferro turca (Emanuela Locci), Augurare lo stupro in rete è reato: la condanna al leghista Camiciottoli dà ragione a Boldrini e a tutte le donne (Fabio Piu), Lavoro in Sardegna senza prospettive. I primi sei mesi di Telèfonu Ruju (Isabella Russu e Francesco Nurra), Una Sardegna alla “morienza” (Francesco Casula), Una legge sarda contro l’omofobia (Fabio Vitiello), Un tornado alla guida della Cgil (Loris Campetti), La Sardegna che resiste (red).

Buona lettura,

Perchè il metano in Sardegna non ha senso

venerdì 1 febbraio 2019
[Stefano Deliperi]

La Sardegna è l’unica regione italiana priva di rete di distribuzione del gas naturale e, senza dubbio, nel corso dei decenni è stato un forte elemento negativo sotto il profilo economico-sociale. Da nessun gasdotto, tramontata fortunatamente l’ipotesi di derivazione dal progetto di gasdotto Galsi, ora in campo vi sono ben quattro progetti di gasdotto per l’Isola. Che cosa sta accadendo? (altro…)

Metano combustibile di transizione?

venerdì 1 febbraio 2019
[Antonio Muscas]

La proposta di realizzazione di grandi opere dovrebbe doverosamente accompagnarsi con le giuste e corrette valutazioni in termini di reali necessità, importanza strategica, economicità, fattibilità dell’opera, possibili alternative, impatto sociale, culturale, paesaggistico, ambientale e sanitario. (altro…)

Il baciamano

venerdì 1 febbraio 2019
[Marco Ligas]

Parliamo spesso, forse troppo, di identità e di sovranismo. Negli ultimi decenni si è sviluppato un dibattito intenso su questi temi. Molti intellettuali e diverse associazioni ne hanno fatto il fulcro del loro impegno sociale e politico. (altro…)

La giornata della memoria, etica della responsabilità e indifferenza

venerdì 1 febbraio 2019
[Gianfranca Fois]

E ancora una volta il 27 gennaio, giornata della memoria, porta con sé dubbi, riflessioni, ricordi, memorie. (altro…)