Archivio di Dicembre 2019

El violador eres tu. Perché partecipare al flashmob femminista

mercoledì 25 Dicembre 2019
[red]

In solidarietà con le compagne cilene, che vedono loro e le loro sorelle vittime di un governo violento e patriarcale, che utilizza stupro e abuso come strumento di ordine coercitivo, Non Una Di Meno Cagliari organizza anche a Cagliari il flashmob femminista “El violador eres tu” che sta facendo il giro del mondo (altro…)

Il numero 296

lunedì 16 Dicembre 2019

Portoscuso, meglio un cancro che un disoccupato in casa (Stefano Deliperi), L’aumento del prezzo dei combustibili per le navi non è una sorpresa (Antonio Muscas), Turchia e dintorni. L’Akp si fa in tre (Emanuela Locci), Unità e trasformazione dello Stato nazionale italiano (Gianfranco Sabattini), Il Ministero della Pubblica Istruzione continua a escludere gli scrittori sardi (Francesco Casula), Non tutto è arte, ma tutto può esserlo (Paolo Carta), Il metano non convince (Antonio Muscas), Il suicidio (Marinella Lőrinczi), Il “diritto di morire” e la Corte costituzionale (Francesca Paruzzo), Addio Ugo Atzori, compagno gentile (Roberto Loddo), RWM senza controllo. La falsa crisi di un’azienda in piena espansione (red).

Buona lettura,

Portoscuso, meglio un cancro che un disoccupato in casa

lunedì 16 Dicembre 2019
[Stefano Deliperi]

Il 6 dicembre 2019 la Giunta regionale sarda ha chiuso positivamente con condizioni, il procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) relativo al “Progetto di ammodernamento della raffineria di produzione di allumina ubicata nel Comune di Portoscuso, ZI Portovesme (CI)” da parte della Euralluminas.p.a. (altro…)

L’aumento del prezzo dei combustibili per le navi non è una sorpresa

lunedì 16 Dicembre 2019
[Antonio Muscas]

Nelle ultime settimane si sono susseguite le reazioni scomposte di associazioni politiche e di categoria alla notizia dell’aumento del prezzo dei combustibili per le navi. (altro…)

Tumori, inquinamento e abuso di alcol

lunedì 16 Dicembre 2019

Stabilimento della Fluorsid

[Massimo Dadea]

Nei giorni scorsi, il quotidiano di Cagliari così titolava: Tumori ancora in aumento: “Colpa dell’abuso di alcol”. Ma come l’abuso di alcol? Il quinto rapporto SENTIERI – lo studio epidemiologico dei territori e degli insediamenti esposti a rischio di inquinamento (altro…)

Il “diritto di morire” e la Corte costituzionale

lunedì 16 Dicembre 2019
[Francesca Paruzzo]

Depositate le motivazioni della sentenza con cui la Corte costituzionale, dopo il rinvio disposto un anno fa (https://volerelaluna.it/in-primo-piano/2018/10/26/dj-fabo-la-corte-costituzionale-decide-di-non-decidere/), ha deciso il “caso Cappato”, diventa imprescindibile riflettere sulle conseguenze e le innovazioni che tale pronuncia è destinata ad apportare, con riferimento ai temi del fine vita, nel nostro ordinamento (altro…)

Turchia e dintorni. L’Akp si fa in tre

lunedì 16 Dicembre 2019
[Emanuela Locci]

Il 13 dicembre è stato presentato il nascente Partito del Futuro (GelecekPartisi), capeggiato dall’ex primo ministro Ahmet Davutoğlu. Il nascente partito si preannuncia islamista e conservatore (altro…)

Unità e trasformazione dello Stato nazionale italiano

lunedì 16 Dicembre 2019
[Gianfranco Sabattini]

Nel saggio “L’Unità d’Italia tra Europa e trasformazione degli Stati nazionali. Una riflessione storica” (pubblicato in “Quaderni rassegna sindacale. Lavori”, n. 1/2019), Adolfo Pepe, direttore della Fondazione Giuseppe Di Vittorio e docente presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Teramo (altro…)

Il Ministero della Pubblica Istruzione continua a escludere gli scrittori sardi

lunedì 16 Dicembre 2019

[Francesco Casula]

Cambiano i Governi: prima Berlusconi poi i “democratici” (Monti, Letta, Renzi e Gentiloni) poi ancora il precedente governo giallo-verde di lega e 5 stelle: ma gli scrittori sardi continuano ad essere esclusi dai programmi scolastici. (altro…)

Non tutto è arte, ma tutto può esserlo

lunedì 16 Dicembre 2019
[Paolo Carta]

Che non tutto sia arte è una di quelle verità che non si dovrebbero spiegare, altrimenti perdono il loro sapore e la loro efficacia, come quando devi spiegare una pubblicità, che resta comunque un settore diametralmente opposto, ma se non hai quelle chiavi di lettura sarà di difficile comprensione, con la differenza che l’arte, al contrario della pubblicità, non ha l’obbligo di farsi capire nell’immediato. (altro…)

Il metano non convince

lunedì 16 Dicembre 2019
[Roberto Mirasola]

Dibattito di grande interesse quello svoltosi mercoledì 11 dicembre presso i locali dello Studium Franciscanum. Si affronta il tema dell’energia in maniera chiara, formulando proposte (altro…)