Archivio della Categoria 'Interventi e Opinioni'

Il Brasile spera in Lula

lunedì 21 Novembre 2022

[Maurizio Matteuzzi]

Fra poco più di un mese, il primo gennaio 2023, il fiammante presidente Luiz Inácio Lula da Silva salirà per la terza volta la rampa del palazzo di Planalto, a Brasilia, dove tornerà a risiedere per i prossimi quattro anni dopo l’incredibile resurrezione politica che l’ha proiettato alla tiratissima ma entusiasmante vittoria nel ballottaggio del 30 ottobre (50.9% contro 49.1%).

(altro…)

La sveglia alle sei

mercoledì 16 Novembre 2022

[Amedeo Spagnuolo]

La sveglia alle sei, dopo oltre quarant’anni le cose non sono cambiate, anche adesso, in maniera piuttosto automatica metto la sveglia alla stessa ora. A parte la sveglia però è cambiato proprio tutto, non mi riferisco ovviamente ai naturali cambiamenti psicofisici dovuti all’inesorabile scorrere del tempo, e meno male che scorra, è cambiato molto altro e mai avrei immaginato che il cambiamento avrebbe assunto le caratteristiche odierne.

(altro…)

A Cagliari il disagio giovanile si cura con gli educatori. Senza militari e manganelli

lunedì 14 Novembre 2022

[Roberto Loddo]

Aumentare le forze dell’ordine nei centri storici per risolvere il problema del disagio giovanile è probabilmente l’idea più stupida e banale di un sindaco in difficoltà. Una giunta della destra alle vongole che scimmiotta gli amici sceriffi della tolleranza zero con comunicati stampa che non hanno nessun seguito nell’azione di governo della città.

(altro…)

Amarcord: Mosca 1960, Casa Schucht ricordi di un ex ragazzo della FGCI

lunedì 14 Novembre 2022

Nell’immagine: Giulia Schucht

[Carlo Arthemalle]

Due anziani coniugi, provenienti dalla nostra città (Cagliari), erano giunti a Mosca con una delegazione di veterani del Partito comunista italiano.

(altro…)

Per una nuova legge elettorale

domenica 13 Novembre 2022

Roma, murale a firma Harry Greb, Epa/Fabio Frustaci

[red]

Le elezioni del 25 settembre hanno reso non più rinviabile un radicale cambiamento delle regole elettorali. La nuova legge elettorale deve essere di tipo proporzionale, garantendo che elettrici e elettori possano scegliere direttamente i parlamentari, senza liste bloccate, togliendo ai capipartito la decisione su chi debba essere eletto, come è accaduto finora.

(altro…)

Il legame tra colonizzazione e auto-colonizzazione

sabato 12 Novembre 2022

[Vincenzo Carlo Monaco]

Un esempio vissuto e tuttora in corso di questo legame è la colonizzazione della Sardegna che in settanta anni di Autonomia Speciale e di democrazia popolare e parlamentare ha trasformato l’Italia in una realtà di diciannove regioni e una colonia, realizzata per fasi successive e concatenate, portata a termine per favorire soprattutto interessi esterni all’isola e che i cittadini sardi hanno accettato e accompagnato quasi inconsapevoli ma corresponsabili.

(altro…)

L’accabadora di Maupassant

martedì 8 Novembre 2022

[Marinella Lőrinczi]

Il primo novembre scorso, al telegiornale regionale, hanno presentato per l’occasione l’elegante volume curato da più autori, intitolato Accabadora, mito e realtà. Storia e reperti di un ritrovamento (Monastir, Isolapalma-Grafiche Ghiani, luglio 2021).

(altro…)

La Sardegna delle disuguaglianze

giovedì 3 Novembre 2022

[Graziano Pintori]

Sulla falsariga dei giornali gossip che narrano di storie e fatti personali di attori, attrici e potenti mi è capitato di leggere, su un quotidiano sardo, che molti di questi ultimi personaggi: finanzieri, industriali, re e principi, soprattutto arabi, si rilassano su milionari yacht nelle baie di Cannigione, Portisco, Porto Rotondo e Porto Cervo.

(altro…)

Digitalizzazione in sanità e telemedicina

martedì 1 Novembre 2022

[Mario Fiumene]

Negli ultimi due anni la Pandemia di Covid-19 ha messo in luce alcune criticità del nostro sistema Sanitario Nazionale. Con riferimento soprattutto alla gestione dei malati cronici presenti nel nostro Paese e in maggioranza anziana, bisognosa di assistenza sociosanitaria.

(altro…)

Primo novembre 1926

martedì 1 Novembre 2022

[Marco Sini]

Il 1 Novembre del 1926 L’Unione Sarda uscì così, come nella foto. Si era all’indomani del 31 ottobre quando a Bologna, durante la commemorazione del quarto anniversario della macia su Roma, qualcuno sparò verso Mussolini sfiorandolo.

(altro…)

Liberiamoci dalla guerra: Sit-in per la pace il 5 novembre a Cagliari

sabato 29 Ottobre 2022

Manifestazione per la pace a Milano (LaPresse)

[red]

Il coordinamento provinciale di Cagliari “Prepariamo la pace” ha organizzato un sit-in Sabato 5 novembre a Cagliari in piazza Garibaldi alle ore 17.00 per rispondere alla chiamata alla mobilitazione di Europe for Peace e di Rete Pace e Disarmo in cui si chiede l’immediato cessate il fuoco, la messa al bando delle armi nucleari, il negoziato per la pace e una conferenza internazionale per la pace convocata dall’Onu.

(altro…)

L’uguaglianza non è più una virtù

venerdì 28 Ottobre 2022

[Gianni Loy]

Il concetto di “merito”, a ben vedere, può esistere solo in presenza del suo contrario: il demerito.

(altro…)

Salute e ambiente nella transizione ecologica e smantellamento del sistema sanitario pubblico in Sardegna

venerdì 28 Ottobre 2022

[Claudia Zuncheddu e Domenico Scanu]

Isde-Medici per l’Ambiente e Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica, hanno promosso il primo convegno itinerante sul tema Salute e ambiente nella transizione ecologica e Smantellamento del sistema sanitario pubblico in Sardegna.

(altro…)