Archivio di Luglio 2017

Venezuela: ore decisive per il futuro della rivoluzione

domenica 30 Luglio 2017
Geraldina Colotti

(Caracas) Nell’ascensore dalle porte capestro, un ragazzo dal sorriso aperto impedisce alla nuova venuta di rimetterci il naso. Scambio di battute. Dove sta andando, perché si trova qui? (altro…)

Le parole dell’Asce sulla bomba al centro di accoglienza di Dorgali

venerdì 28 Luglio 2017

foto Roberto Pili

[Red]

L’ASCE, Associazione Sarda contro l’Emarginazione, vuole denunciare il vile gesto di questa notte al centro di prima accoglienza in località “Su Babbu Mannu” a Dorgali esprimendo la propria solidarietà alle persone accolte nella struttura, agli operatori e a tutta la comunità di Dorgali. (altro…)

Stop alle bombe della Rwm. Ora la riconversione

giovedì 27 Luglio 2017
Red

Pubblichiamo il comunicato stampa del movimento dei Focolari sul voto unanime del consiglio comunale di Iglesias che ha dichiarato la città luogo di pace e chiede l’impegno di tutti per una riconversione economica del territorio, libero dalla produzione di bombe. (Red). (altro…)

I rom con “piscine” e i giornalisti senza vergogna

mercoledì 26 Luglio 2017
Antonello Pabis

Se provate a chiedere delle ”ville con piscina agli zingari” quasi tutti si ricorderanno di Cagliari, anche nella penisola, dato che quegli sciagurati articoli (**) fecero il giro del mondo, furono ripresi anche da alcune televisioni italiane e in tanti ancora non sanno se si trattò di una cosa vera o falsa. (altro…)

Migranti al lavoro per la riconversione ecologica

mercoledì 26 Luglio 2017

Migranti a Cagliari – Foto Roberto Pili

Guido Viale

[da il manifesto di oggi] Il terrore e il furore con cui l’Unione Europea e il governo italiano affrontano l’arrivo dei profughi nascono dall’oblio del passato e dall’incapacità di guardare al futuro. I profughi che hanno raggiunto l’Europa nel 2015 (l’anno di maggior afflusso) sono meno dei “migranti economici” arrivati o “legalizzati” ogni anno prima del 2008. (altro…)

Basta con le fake news sulle comunità Rom

sabato 22 Luglio 2017
[Red]

L’ASCE, l’associazione sarda contro l’emarginazione ha convocato una conferenza stampa a Cagliari lunedì 24 luglio alle ore 11:00 nella sala riunioni dell’Hostel Marina nelle scalette San Sepolcro per spiegare le proprie ragioni sugli esiti del processo sulla propaganda razzista e antirom per le false notizie sulle “ville con piscina agli zingari”. (altro…)

Non c’è lista unita che tenga se non parte dalla vita delle persone

sabato 22 Luglio 2017
Bia Sarasini

[da Il manifesto del 21 luglio 2017]

È un nodo, una condanna, una condizione necessaria? Parlo della lista di sinistra, il punto su cui si è incardinata la discussione politica (il manifesto, 8 luglio) e attraversa i pensieri di chi si appassiona. Ecco subito la nuova domanda: chi si appassiona? La risposta è inevitabile: chi è già coinvolto, chi fa già parte del campo della politica. (altro…)

La Commissione Sanità mentre esulta sulla stampa, conferma i tagli agli ospedali periferici

sabato 22 Luglio 2017
Claudia Zuncheddu

Pubblichiamo il comunicato – diritto di replica – della Rete Sarda Difesa Sanità Pubblica di cui è portavoce Claudia Zuncheddu (Red). (altro…)

Chentu concas e chentu ideas

giovedì 20 Luglio 2017
Roberto Loddo

Domenica 23 luglio parteciperò all’assemblea “Pro una caminera noa” che si svolgerà dalle ore 10:00 a Santa Cristina e interverrò per spiegare le ragioni della mobilitazione dei Comitati sardi per la democrazia costituzionale per una legge elettorale statutaria proporzionale e democratica. (altro…)

Gli interessi superiori dell’amministrazione vincono sulle istanze di democrazia dei cittadini

giovedì 20 Luglio 2017
[Red]

Pubblichiamo il comunicato del Comitato Non Bruciamoci il Futuro di Macomer e dell’associazione Zero Waste Sardegna sulla sentenza del Consiglio di Stato su inceneritore di Tossilo. (Red) (altro…)

Costituzione e legge elettorale due buone scosse programmatiche

giovedì 20 Luglio 2017

Orozco, Rivera, Siqueiros

Gaetano Azzariti

(da il manifesto di oggi) Una nuova forza di sinistra potrà nascere se saprà interpretare questo tempo, dimostrando di poter proporre un mutamento reale allo stato di cose presenti. Sarà giudicata – ed eventualmente votata – in ragione della sua capacità di definire un orizzonte ideale. (altro…)