Archivio di Agosto 2022

Come gestire disinvoltamente beni ambientali ed essere premiati. Il caso dell’Isola dei Cavoli a Villasimius

venerdì 19 Agosto 2022

[Stefano Deliperi]

Quanto accaduto nelle scorse settimane all’Isola dei Cavoli, sul litorale di Villasimius (SU), è davvero emblematico di come non si dovrebbero gestire beni ambientali e culturali di grande rilievo.

(altro…)

Solidarietà per la Palestina e diffusione della conoscenza 

giovedì 18 Agosto 2022

[Aldo Lotta]

Le persone accorse martedì 9 agosto in piazza Garibaldi a Cagliari, su invito dell’associazione Amicizia Sardegna Palestina, erano davvero tante; soprattutto in considerazione del caldo opprimente e il bisogno agostano di staccare da pensieri e angosce che, in misura diversa, accompagnano la quotidianità di ognuno.

(altro…)

L’insalata di riso

mercoledì 17 Agosto 2022

[Marinella Lőrinczi]

L’insalata di riso risplendeva al centro della candida tovaglia. Nella ciotola, bianca, troppo piccola per contenerlo del tutto, il riso era stato ammonticchiato a cupola oltre i bordi.

(altro…)

Fermate il massacro di Gaza

domenica 7 Agosto 2022

[red]

L’associazione di Amicizia Sardegna Palestina ha organizzato un sit-in che si svolgerà martedì 9 agosto alle ore 19.00 a Cagliari, in piazza Garibaldi. Pubblichiamo la loro nota stampa con cui invitano tutto il mondo democratico e la società civile alla partecipazione.

(altro…)

Fridays for future sostiene l’appello degli scienziati e chiede un adeguato spazio mediatico per tutti i difensori del clima durante la campagna elettorale

domenica 7 Agosto 2022

[red]

Le elezioni politiche che si terranno il 25 settembre in Italia saranno le prime a svolgersi da quando Fridays for Future ha iniziato le sue mobilitazioni nel 2018. Da allora, si è assistito ad un’enorme presa di consapevolezza da parte della popolazione sul tema della crisi climatica.

(altro…)

Verso il 25 settembre

sabato 6 Agosto 2022

[Roberto Mirasola]

In vista delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre e vista la confusione e l’incertezza conseguente alle scelte dei partiti, la Scuola di cultura politica Francesco Cocco in collaborazione con Il manifesto sardo alimenterà il dibattito sulla situazione politica dell’Italia con ricadute poi evidenti in Sardegna con una serie di contributi e riflessioni. Pubblichiamo il primo contributo firmato da Roberto Mirasola.

(altro…)

Voglio votare per chi intenda rispettare l’articolo 11 della Costituzione

venerdì 5 Agosto 2022

[Rosamaria Maggio]

In vista delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre e vista la confusione e l’incertezza conseguente alle scelte dei partiti, la Scuola di cultura politica Francesco Cocco in collaborazione con Il manifesto sardo alimenterà il dibattito sulla situazione politica dell’Italia con ricadute poi evidenti in Sardegna con una serie di contributi e riflessioni. Pubblichiamo il secondo contributo firmato da Rosamaria Maggio.

(altro…)

Elezioni: la TV fagocita la campagna. Quale partecipazione popolare?

giovedì 4 Agosto 2022

[Ottavio Olita]

In vista delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre e vista la confusione e l’incertezza conseguente alle scelte dei partiti, la Scuola di cultura politica Francesco Cocco in collaborazione con Il manifesto sardo alimenterà il dibattito sulla situazione politica dell’Italia con ricadute poi evidenti in Sardegna con una serie di contributi e riflessioni. Pubblichiamo il terzo contributo firmato da Ottavio Olita e pubblicato su articolo21.org.

(altro…)

La controcultura punk ritorna a Sassari

martedì 2 Agosto 2022

[red]

Una giornata all’insegna della cultura delle autoproduzioni e del “Do it yoorself” tra laboratori, proiezioni e dibattiti. Lunedì 8 agosto, nella sede dell’associazione, in via Frigaglia 14 b, si inizierà con un workshop di serigrafia tenuto con inchiostro lisergico.

(altro…)

Buone notizie: il cervo sardo è salvo, per ora.

lunedì 1 Agosto 2022

[Stefano Deliperi]

A fine marzo scorso nell’aula del Consiglio regionale della Sardegna (29 marzo 2022, seduta pomeridiana n. 206), l’Assessore della Difesa dell’Ambiente della Regione autonoma della Sardegna Gianni Lampis aveva annunciato trionfalmente il prossimo avvio di piani di abbattimento del Cervo sardo dove, a suo dire, vi sarebbero esemplari in eccesso che provocherebbero “problemi di tipo sociale, economico e anche di ordine pubblico”.

(altro…)