Archivio di Giugno 2020

ASCE Sardegna e LasciateCIEntrare: atteggiamento omertoso delle autorità sul CPR di Macomer

venerdì 26 Giugno 2020

Macomer, centro rimpatrio migranti

[red]

Pubblichiamo una nota di ASCE Sardegna e LasciateCIEntrare in merito al diniego di accesso alla struttura rivolto alle associazioni, e al tentativo di deportazione dei reclusi dopo le proteste dei giorni scorsi.
(altro…)

Il numero 308

martedì 16 Giugno 2020

Black Lives Matter a Cagliari. Foto di Valeria Malavasi

Come cambierà la salute mentale dopo la pandemia. Intervista a Fabrizio Starace (Roberto Loddo), Quando la scuola diventò una videosceneggiata (Amedeo Spagnuolo), La politica uccisa dalla sondaggite (Ottavio Olita), Parchi naturali, miopia e autolesionismo (Stefano Deliperi), Gli europeisti di fronte a ciò che resta del disegno europeo (Gianfranco Sabattini), Non abbattere le statue in nome della civiltà, ma quale civiltà? (Fiammetta Cani), Perché spostare la statua di Carlo Felice (Francesco Casula), COVID-19. Il commissariamento della sanità in Sardegna come in Lombardia (Claudia Zuncheddu), ASCE Sassari sui fatti del campo Rom di Piandanna (Michele Salis), Convivere con la Sclerosi Multipla in tempi di COVID-19 (Ivan Melis), Che colore ha la violenza? (Graziano Pintori), Turchia e dintorni. La politica turca nel Mediterraneo (Emanuela Locci).

Buona lettura.

Come cambierà la salute mentale dopo la pandemia. Intervista a Fabrizio Starace

martedì 16 Giugno 2020

Fabrizio Starace, psichiatra della task-force presieduta da Vittorio Colao per la “fase due”.

[Roberto Loddo]

L’emergenza Covid-19  ha messo in luce la fragilità delle politiche per la salute mentale, un settore con risorse e servizi sempre più ridotti. La rivoluzione di Franco Basaglia per le organizzazioni aderenti alla Conferenza nazionale per la salute mentale, sembra essersi fermata nei pochi territori che hanno applicato la legge 180, la riforma psichiatrica che ha superato la logica del manicomio (altro…)

Quando la scuola diventò una videosceneggiata

martedì 16 Giugno 2020

Un presidio contro la didattica a distanza lanciato da genitori e insegnanti al Bastione di Saint Remy a Cagliari.

[Amedeo Spagnuolo]

Di buon’ora, nella luce dorata del mattino, Stuart McConchie spazzava il marciapiede davanti alla Modern Tv Vendita e Riparazioni; sentiva il viavai delle auto lungo Shattuck Avenue, i tacchi alti delle segretarie che si affrettavano verso gli uffici, tutto il fermento e gli odori pungenti di una nuova settimana, un’altra settimana in cui un buon commesso poteva mandare in porto un mucchio di cose. (altro…)

La politica uccisa dalla sondaggite

martedì 16 Giugno 2020

[Ottavio Olita]

Primo sondaggio: per ‘Cartabianca’, il programma di Bianca Berlinguer, la società incaricata di eseguirlo afferma che ormai la distanza del Pd dalla Lega si è ridotta a 3.6 punti di percentuale (altro…)

Parchi naturali, miopia e autolesionismo

martedì 16 Giugno 2020

Parco naturale di Gutturu Mannu

[Stefano Deliperi]

Martedi 16 giugno 2020, alle ore 17.00, in prima convocazione, è fissato il Consiglio comunale di Pula (CA), che, su iniziativa della sindaca Carla Medau, dovrà esaminare la “proposta di riperimetrazione della quota di territorio del Comune di Pula” conferita al parco naturale regionale di Gutturu Mannu. (altro…)

Che colore ha la violenza?

martedì 16 Giugno 2020

George Floyd, morto di razzismo, soffocato dalla polizia.

[Graziano Pintori]

“La prego, la prego, non respiro. Mamma, mamma mi uccideranno. Non respiro”, pronunciando queste parole ha cessato di vivere George Floyd (altro…)

Gli europeisti di fronte a ciò che resta del disegno europeo

martedì 16 Giugno 2020
[Gianfranco Sabattini]

E’ ancora diffusa l’idea che la realizzazione dell’Unione europea sia il più rilevante evento del mondo occidentale dal dopoguerra ad oggi (altro…)

Non abbattere le statue in nome della civiltà, ma quale civiltà?

martedì 16 Giugno 2020
[Fiammetta Cani]

Non abbattere le statue in nome della civiltà, ma quale civiltà? É con l’omicidio di George Floyd che il movimento Black Lives Matter, nato nel 2013, riporta a galla una controversa questione, le cui radici risalgono a tempi ben precedenti dei nostri (altro…)

Turchia e dintorni. La politica turca nel Mediterraneo

martedì 16 Giugno 2020
[Emanuela Locci]

Da più parti sentiamo parlare della Turchia, sia dal punto di vista della sua politica estera, la sua immagine nel mondo, sia per ciò che concerne la politica interna, che risulta almeno dal 2016, anno del tentato colpo di stato ai danni del Presidente Erdogan, sempre più travagliata (altro…)

Perché spostare la statua di Carlo Felice

martedì 16 Giugno 2020
[Francesco Casula]

Sull’onda delle proteste per l’assassinio di George Floyd, l’afroamericano ucciso da un agente della polizia, che l’ha brutalmente soffocato, inginocchiandosi sul suo collo, i dimostranti americani hanno colpito i simboli del potere schiavista (altro…)