Che la terra ti sia lieve partigiano Eros

19 novembre 2018

Santa Lucia di Piave, 25 aprile, Umberto Lorenzoni © Paolo Balanza

[Graziano Pintori]

Carissime e carissimi, purtroppo devo annunciarvi una brutta e triste notizia: è morto Berto Lorenzoni, il Partigiano “Eros” mitico eroe della guerra di Liberazione.
Con lui perdiamo non solo una parte della memoria antifascista, ma anche l’esempio di una concreta e appassionata militanza per la difesa della Costituzione.
Eros è stato più volte ospite dell’ANPI Provinciale di Nuoro, in quanto stimolante e caloroso testimone dei valori della Carta Costituzionale e della Democrazia.
A Lui va tutto il nostro affetto, condividiamo il dolore con le famiglia, come pure con l’ANPI Nazionale consci di aver perso un grande Uomo e un valoroso testimone dell’antifascismo.
Salutiamo con il pugno chiuso Eros il Partigiano, l’Amico, il Compagno.

[Graziano Pintori è il presidente provinciale dell’ANPI di Nuoro]

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI