La Sardegna non si taglia

24 Febbraio 2020
[Roberto Loddo]

Il 29 marzo 2020 si svolgerà il quarto referendum costituzionale nella storia della Repubblica, per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale in materia di riduzione del numero dei parlamentari. Una riforma che prevede un pericoloso taglio disorganico del 36,5% dei componenti di entrambi i rami del Parlamento, da 630 a 400 seggi alla Camera e da 315 a 200 seggi al Senato Continua »

Le foibe e la banalità del male

23 Febbraio 2020
[Graziano Pintori]

Oggi con molta superficialità sono additati come negazionisti coloro che non condividono la versione sulle foibe sostenuta dai fascisti, ossia i propugnatori di quei regimi che la storia inconfutabilmente ha condannato, perché totalitari e sanguinari, in cui il razzismo, la violenza, la limitazione della democrazia e della libertà sono assunti come metodo di governo Continua »

Coronavirus e distrazioni di massa

23 Febbraio 2020
[Claudia Zuncheddu]

La Coronavirus-Dieses è doveroso precisare che si tratta di una patologia respiratoria raramente fatale. Può manifestarsi in modo lieve con raffreddore, febbre, tosse e mal di gola, anche se non si esclude la sua forma severa con polmonite e difficoltà respiratoria nelle persone più suscettibili. Questo è ciò che avviene anche nelle comuni influenze. Continua »

La marcia mondiale per la pace e la nonviolenza sbarca in Sardegna

20 Febbraio 2020
[red]

Sabato 29 febbraio 2020 a Cagliari si svolgerà la tappa sarda della MMPNV, la marcia mondiale per la pace e la nonviolenza. La marcia World March for Peace and Nonviolence è organizzata dal comitato di supporto “Sardegna per la pace” e partirà da Piazza Garibaldi alle ore 17.00 e prevede una camminata verso Via Garibaldi e Via Manno con soste di musica, poesia e flash mob. Continua »

La giustizia non vive in Turchia

19 Febbraio 2020
[Emanuela Locci]

La notizia che Osman Kavala è stato giudicato innocente dal tribunale che oggi lo ha giudicato è stata accolta con soddisfazione da moltissime persone Continua »

Il numero 300

16 Febbraio 2020

Foto di Omar Suboh

Il giorno del ricordo (Marco Ligas), Come privatizzare le spiagge in Sardegna (Stefano Deliperi), CPR di Macomer: usciamo dalla nebbia e dall’egoismo (Michele Salis), Concentrazione della ricchezza e crescita della disuguaglianza economica (Gianfranco Sabattini), White Savior, il colonialista buono (Fiammetta Cani), Fanno il deserto e lo chiamano Conad (Cristiano Sabino), Turchia e dintorni. L’ossessione politica turca (Emanuela Locci), I virus dell’economia alimentano quelli della politica (Alfonso Gianni), Sulla mancata manifestazione di interesse per il progetto SPRAR di Sassari (red), Senza partecipazione nessun riscatto per la Sardegna dei paesi (Danilo Lampis e Salvatore Lai), Il successo dello Sinn Fein tra questione nazionale e questione sociale (Andrìa Pili).

Buona lettura.

Il giorno del ricordo

16 Febbraio 2020
[Marco Ligas]
Il 10 febbraio è il  giorno del ricordo. Si commemora per non dimenticare le vittime delle foibe e al tempo stesso per ribadire l’impegno ancora oggi necessario per porre fine ad un periodo storico piuttosto tormentato che ha coinvolto particolarmente le regioni nord-orientali del nostro paese e quelle croate e slovene.

Continua »

Come privatizzare le spiagge in Sardegna

16 Febbraio 2020
[Stefano Deliperi]

Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato, a maggioranza, la proposta di legge regionale n. 83/A presentata il 5 dicembre 2019 dal centro-destra al governo regionale Continua »

CPR di Macomer: usciamo dalla nebbia e dall’egoismo

16 Febbraio 2020

[Michele Salis]

Nelle ultime settimane la fitta coltre di nebbia che per due anni ha accompagnato il dibattito attorno all’apertura del centro di detenzione e deportazione di Macomer (chiamato CPR per farlo sembrare più umano) si sta finalmente iniziando a diradare Continua »

Concentrazione della ricchezza e crescita della disuguaglianza economica

16 Febbraio 2020

Disuguaglianze e capitalismo, foto di Marco Poggioli

[Gianfranco Sabattini]

La disuguaglianza economica nel mondo non cessa di crescere; si tratta di un fenomeno di natura complessa di difficile misurazione Continua »

White Savior, il colonialista buono

16 Febbraio 2020
[Fiammetta Cani]

Recenti faccende politiche in Italia, mi hanno portata a fare una riflessione in merito a come il ruolo di un movimento che chiede la modifica del decreto sicurezza, possa essere connesso con il fenomeno del white savior. Continua »

Fanno il deserto e lo chiamano Conad

16 Febbraio 2020
[Cristiano Sabino]

Non è una grande consolazione ma oggi possiamo dirlo a gran voce: sulla grande distribuzione organizzata in questi anni partiti e sindacati, media e intellettuali da riporto, propagandisti del libero mercato drogato ed economisti infarciti di manualetti bocconiani hanno raccontato solo unu muntunazu de catzaras. Continua »

Il successo dello Sinn Fein tra questione nazionale e questione sociale

16 Febbraio 2020

Sinn Fein leader Mary Lou McDonald celebrates with supporters after topping the poll in Dublin central at the RDS count centre in Dublin, Ireland, Sunday, Feb. 9, 2020. (AP Photo/Peter Morrison)

[Andrìa Pili]

James Connolly, socialista irlandese, tra i leader della fallita Rivolta di Pasqua del 1916, ammoniva che “cacciato l’Esercito inglese e issata la bandiera verde sul Castello di Dublino, i nostri sforzi sarebbero vani, se non venisse costruita la Repubblica Socialista” (1897). Connolly identificava la causa della nazione irlandese con la causa del lavoro, giacché soltanto la classe lavoratrice dell’isola avrebbe potuto essere una solida base per una Nazione libera (1916); altrimenti, il capitalismo inglese avrebbe continuato a dominare l’Irlanda, anche in un contesto di indipendenza formale. Continua »

Turchia e dintorni. L’ossessione politica turca

16 Febbraio 2020

[Emanuela Locci]

Erdoğan ci ha ormai abituati da tempo alle sue improbabili dichiarazioni pubbliche, ma quella che ha pronunciato pochi giorni fa era inaspettata. Continua »

I virus dell’economia alimentano quelli della politica

16 Febbraio 2020
[Alfonso Gianni]

Soffiano venti di crisi. Non è bufera, ma non sono neppure refoli di una primavera anticipata dal riscaldamento climatico Continua »