Non abbattere le statue in nome della civiltà, ma quale civiltà?

16 Giugno 2020
[Fiammetta Cani]

Non abbattere le statue in nome della civiltà, ma quale civiltà? É con l’omicidio di George Floyd che il movimento Black Lives Matter, nato nel 2013, riporta a galla una controversa questione, le cui radici risalgono a tempi ben precedenti dei nostri Continua »

Turchia e dintorni. La politica turca nel Mediterraneo

16 Giugno 2020
[Emanuela Locci]

Da più parti sentiamo parlare della Turchia, sia dal punto di vista della sua politica estera, la sua immagine nel mondo, sia per ciò che concerne la politica interna, che risulta almeno dal 2016, anno del tentato colpo di stato ai danni del Presidente Erdogan, sempre più travagliata Continua »

Perché spostare la statua di Carlo Felice

16 Giugno 2020
[Francesco Casula]

Sull’onda delle proteste per l’assassinio di George Floyd, l’afroamericano ucciso da un agente della polizia, che l’ha brutalmente soffocato, inginocchiandosi sul suo collo, i dimostranti americani hanno colpito i simboli del potere schiavista Continua »

COVID-19. Il commissariamento della sanità in Sardegna come in Lombardia

16 Giugno 2020
[Claudia Zuncheddu]

Il COVID-19, il virus che nella storia della virologia ha determinato i più grandi sconvolgimenti politici e clamorosi dietrofront Continua »

ASCE Sardegna e LasciateCIEntrare sulle proteste all’interno del CPR di Macomer

16 Giugno 2020

Macomer, il centro rimpatrio migranti nell’ex carcere

[red]

Pubblichiamo il comunicato dell’ASCE, l’Associazione sarda contro l’emarginazione e della Campagna LasciateCIEntrare che da mesi denunciano la vergogna che rappresenta l’esistenza del CPR di Macomer: “uno spazio completamente fuori dal diritto, un buco nero dove spariscono persone, democrazia e diritti umani, nella opacità di una gestione omertosa. Una gestione che isola i reclusi dal mondo esterno ed erige una coltre di silenzio impenetrabile intorno al perimetro della prigione”. Continua »

ASCE Sassari sui fatti del campo Rom di Piandanna

16 Giugno 2020
[Michele Salis]

Nella mattinata di ieri, lunedì 15 giugno, l’associazione sarda contro l’emarginazione ha avuto notizia, dalle famiglie delle comunità Rom Khorakhanè di Piandanna, della notifica di alcune denunce e del sequestro di due aree del campo e di alcuni mezzi di loro proprietà Continua »

La necessità di smantellare l’apartheid israeliana in Palestina

16 Giugno 2020
[red]

L’Associazione Amicizia Sardegna Palestina, la Comunità palestinese in Sardegna e BDS Sardegna aderiscono all’appello di BDS Italia e manifestano il 27 giugno 2020 contro il piano di annessione del governo israeliano, a sostegno della lotta e della resistenza del popolo palestinese. Ecco il loro comunicato stampa. Continua »

L’Ersu continua a non dare risposte

16 Giugno 2020
[red]

Da diverse settimane va avanti la lotta degli studenti e delle studentesse dell’Università di Cagliari per il riconoscimento del proprio diritto allo studio. L’Ersu da poche risposte e sempre evasive. Dopo mesi di silenzio, ancora poco, o nulla, è stato fatto dai vertici dell’ente per tutelare i diritti degli universitari. Pubblichiamo il nuovo comunicato stampa sugli sviluppi della lotta. Continua »

Convivere con la Sclerosi Multipla in tempi di COVID-19

16 Giugno 2020

[Ivan Melis]

Ospitiamo una riflessione di Ivan Melis, portavoce del Gruppo Sorrisi Multipli composto da persone affette da patologie invalidanti che fa parte della Rete Sarda per la Difesa della Sanità Pubblica (red). Continua »

Black Lives Matter a Cagliari

13 Giugno 2020
[red]

Oggi, sabato 13 giugno, dalle ore 17:00 in Piazza Garibaldi a Cagliari si svolgerà un presidio – flash mob a sostegno del movimento attivista internazionale Black Lives Matter (BLM, letteralmente “le vite dei neri contano”), movimento originato all’interno della comunità afroamericana, impegnato nella lotta contro il razzismo verso le persone nere. Black Lives Matter organizza regolarmente delle manifestazioni contro la brutalità e gli omicidi delle persone nere da parte della polizia e contro la disuguaglianza razziale negli Stati Uniti. I media e la società civile in tutto il globo hanno dato risalto al movimento durante le proteste per la morte di George Floyd. Come manifesto sardo aderiamo alla mobilitazione locale e pubblichiamo il comunicato del lancio del presidio. Continua »

Perché ai maschi piace fare le riunioni da soli

8 Giugno 2020

Foto Ansa, Claudio Peri

[Roberto Loddo]

Il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano ha deciso di non partecipare al convegno organizzato da un’associazione di ricerca e progettazione culturale perché tra gli esperti relatori chiamati a confrontarsi erano presenti in locandina solo uomini Continua »

Pandemia in Brasile. Bolsonaro sta spingendo il Paese nel baratro

6 Giugno 2020
[Maurizio Matteuzzi]

In Brasile non c’è nulla di più triste della “quarta feira de cinzas”, il giorno in cui finisce il carnevale e comincia la quaresima Continua »

Reddito di cittadinanza incondizionato e universale. E le risorse? Ecco dove trovarle

5 Giugno 2020
[Gaël Giraud]

Le tre testate online Democraziaoggi, il Manifesto sardo e Aladinpensiero diffondono il saggio di Gaël Giraud, segnalandolo come materiale prezioso per il grande dibattito su “lavoro, reddito di esistenza e dintorni” nel quale sono impegnate con la pubblicazione di qualificati contributi e con l’organizzazione di apposita convegnistica [undicesimo articolo condiviso]. Continua »

Sicurezza e fiducia durante la pandemia, seconda fase

4 Giugno 2020
[red]

L’equipe dell’Osservatorio sociale sulla criminalità in Sardegna (OSCRIM) dell’Università di Sassari avvia la seconda fase dell’indagine sul senso di sicurezza e fiducia dei cittadini nel periodo di emergenza sanitaria dovuta all’epidemia di COVID 19. Continua »

Sardegna-Lombardia: l’importanza di una differenza

4 Giugno 2020
[Andria Pili]

Ospitiamo l’intervento di Andria Pili sulle relazioni tra Lombardia e Sardegna e le dichiarazioni del sindaco di Milano Beppe Sala. Continua »

I diritti negati degli studenti e delle studentesse dell’Università di Cagliari

3 Giugno 2020
[red]

Lunedì 8 giugno alle 10.00, presso la sede Ersu a Cagliari si svolgerà un nuovo sit-in degli studenti e delle studentesse dell’Università di Cagliari per portare avanti la lotta per i propri diritti. Pubblichiamo il loro comunicato. Continua »

Ripartire dalla salute mentale

2 Giugno 2020
[Gisella Trincas]

Pubblichiamo l’intervento introduttivo della presidente nazionale dell’Unasam Gisella Trincas a nome del coordinamento nazionale della Conferenza Nazionale Salute Mentale che ha svolto la sua assemblea online il 30 maggio 2020.

Continua »

Il numero 307

1 Giugno 2020

Foto di Rossella Fadda

Consiglio regionale sardo: interpretazione autentica dei propri inconfessabili desideri mattonari (Stefano Deliperi), Il 2 giugno, l’identità nazionale e l’autodeterminazione della Sardegna (Roberto Loddo), Perché siamo ritornati al modello di famiglia arcaico (Lisa Ferreli), Piano casa e demolizione del PPR, cambiano gli attori ma la rappresentazione è sempre più scadente (Graziano Bullegas e Carmelo Spada), I capelli verdi (Marinella Lőrinczi), La normalità era il problema (Graziano Pintori), Lazzarato e le nuove modalità di governo dell’economia capitalistica (Gianfranco Sabattini), Il 2 giugno i sardi hanno poco da festeggiare (Francesco Casula), Come decolonizzare il pensiero e la ricerca in Sardegna (Sebastiano Ghisu e Omar Onnis), Turchia e dintorni. Donne in prima linea (Emanuela Locci), Emiliano Deiana: “La morte si nasconde negli orologi” (Ottavio Olita), 2 giugno. Un presidio contro le spese militari (red), Tre proposte per il lavoro (red), Diario di una pandemia (Massimo Dadea).

Buona lettura

Consiglio regionale sardo: interpretazione autentica dei propri inconfessabili desideri mattonari

1 Giugno 2020
[Stefano Deliperi]

Nulla è cambiato, sempre i soliti metri cubi di desideri Continua »

Il 2 giugno, l’identità nazionale e l’autodeterminazione della Sardegna

1 Giugno 2020
[Roberto Loddo]

Francesco Casula nel manifesto sardo di oggi si chiede se i cittadini e le cittadine della Sardegna debbano festeggiare il due giugno, giornata in cui si celebra la nascita della Repubblica Continua »