Archivio della Categoria 'Politiche in Sardegna'

L’America latina brucia

giovedì 7 Novembre 2019
[Maurizio Matteuzzi]

L’America latina brucia. Non che l’ottobre sia rosso, questo no, ma che sia un ottobre ribelle è certo. Cosa ha spinto alla protesta gli studenti, gli indios, le donne, le classi popolari e le classi medie in Ecuador, Cile, Perúñ, Bolivia, Haiti, Honduras, fino a Panama e Costa Rica e, su un piano solo elettorale, Argentina, Colombia, Uruguay ? Paesi diversi, governi diversi, disimpegni economici diversi, storie diverse. (altro…)

La mano pubblica e un piano nazionale di riconversione ecologica

giovedì 7 Novembre 2019
[Alfonso Gianni]

La drammatica vicenda dell’Ilva richiama un groviglio di questioni e di responsabilità che bisognerebbe cercare di dipanare se si vuole trovare una soluzione alla terribile questione ambientale e sociale che essa ha suscitato (altro…)

Ilva: No alla licenza di uccidere

giovedì 7 Novembre 2019
[Marco Revelli]

Per capire a pieno, e misurare, la dose d’”istinto criminale” che guida le grandi transnazionali corsare che navigano con spirito predatorio nel gran mare della globalizzazione, quello dell’Ilva di Taranto è davvero un caso esemplare (altro…)

Cile, neoliberismo e disuguaglianze

giovedì 7 Novembre 2019

(Photo Marcelo Hernandez)

[Maurizio Matteuzzi]

Trenta pesos, 0.036 centesimi di euro. Tutto per 0.036 centesimi? Per 30 anni ci  siamo detti e ci siamo sentiti dire del “modello”, dell’ “esempio”, del “miracolo”, del successo neoliberista, della stabilità  democratica, della crescita economica, della diminuzione della povertà, della pace sociale, e adesso salta tutto per l’aumento di 30 pesos del biglietto della metro? (altro…)

Liliana Segre e la destra italiana

sabato 2 Novembre 2019
[Moni Ovadia]

La destra italiana non è antifascista, non lo è mai stata, quella degli altri Paesi europei sì. Sono antifascisti i cristiano-democratici tedeschi, i gollisti francesi, i conservatori inglesi (altro…)

Solidarietà con i popoli della Siria del nord

venerdì 1 Novembre 2019

Combattenti curdi. (Foto tratta da al-Sharq al-Awsat)

[red]

Il 9 Ottobre, alle 4 del pomeriggio, l’armata di occupazione Turca e i suoi alleati islamisti hanno cominciato la guerra di aggressione preparata ormai da tempo contro le zone liberate della Siria settentrionale. La Rete Kurdistan Sardegna ha convocato per il 2 Novembre, a Cagliari, in Piazza Garibaldi, una manifestazione per ribadire la solidarietà delle sarde e dei sardi con i popoli della siria del nord e per ribadire la nostra contrarietà ad ogni tentativo di genocidio o sostituzione etnica. (altro…)

Il futuro del Sulcis non passa per le bombe

venerdì 1 Novembre 2019
[Cinzia Guaita e Arnaldo Scarpa]

Pubblichiamo la lettera aperta dei portavoce del Comitato Riconversione RWM per la pace ed il lavoro sostenibile Cinzia Guaita e Arnaldo Scarpa che si rivolgono alle lavoratrici, ai lavoratori della Rwm e alle organizzazioni sindacali Filctem Cgil e Femca Cisl. (altro…)

Perché abbiamo rimosso il “mi piace” dai nostri articoli

venerdì 1 Novembre 2019

Slave For Feed: Mr Thoms contro la dipendenza da social

[Roberto Loddo]

Chi legge il manifesto sardo avrà notato da qualche mese l’assenza del tasto del like sotto tutti gli articoli del nostro quindicinale. Come redazione abbiamo infatti deciso di sbarazzarci simbolicamente dei “mi piace” perché pensiamo che fare informazione in maniera corretta e trasparente non sia compatibile con la tendenza di un certo giornalismo convenzionale di arrivare alle notizie prima di tutti gli altri costruendo traguardi basati sulla competizione di chi grida più forte (altro…)

Isde e Fridays For Future chiedono ai comuni un impegno contro la metanizzazione

venerdì 1 Novembre 2019
[red]

Dopo la presa di posizione dei comuni di Olzai e Villanovaforru, il comitato No Metano in Sardegna, la società scientifica Isde – Medici per l’Ambiente Sardegna e il movimento Fridays for Future Sardegna contatteranno tutte le amministrazioni comunali sarde per proporre l’adozione di una delibera contro la metanizzazione della Sardegna (altro…)

1989 – 2019 Oltre il muro

venerdì 1 Novembre 2019

Henri Cartier-Bresson. Muro di Berlino 1962

[red]

Il 9 novembre 1989 cadeva il muro di Berlino. Sono passati trenta anni da quella data storica che ha segnato il disfacimento non solo di un muro, ma di imponenti confini, materiali e ideologici (altro…)

Asarp presenta “SquiLibri” due giorni dedicati alla salute mentale

venerdì 1 Novembre 2019
[red]

L’Asarp, associazione sarda per l’attuazione della riforma psichiatrica, in collaborazione con la rassegna di letteratura sociale Storie in Trasformazione 2019, “le vie della gentilezza” presenta “SquiLibri” due giornate dedicate alla salute mentale e ai diritti delle persone con esperienze di sofferenza in occasione della settima edizione del Mese dei Diritti Umani (altro…)

A chi serve il metano?

sabato 26 Ottobre 2019
[red]

I comitati sardi per la democrazia costituzionale in collaborazione con il manifesto sardo promuovono il dibattito A chi serve il metano? Un incontro pubblico per presentare sia le ragioni di chi è favorevole alla scelta del metano sia quelle di chi è contrario. (altro…)

Una conferenza sarda per la salute mentale

domenica 1 Settembre 2019

Marco Cavallo, Collettivo FX, Modena

[Gisella Trincas]

Giovedì 5 settembre 2019 a Cagliari nell’Hotel Regina Margherita, alle ore 16.00, si terrà la Conferenza Regionale “Salute Mentale, Diritti Libertà Servizi”. La Conferenza, fa seguito ai lavori della Conferenza Nazionale Salute Mentale che si è tenuta a Roma, con il Patrocinio del Ministero della Salute, il 14 e 15 giugno scorso, i cui documenti preparatori e conclusivi potranno essere visionati sul sito conferenzasalutementale.it (altro…)

Violenza sui detenuti, un circolo vizioso che si può spezzare

venerdì 16 Agosto 2019
[Patrizio Gonnella]

Visitare gli Istituti, come fanno i Radicali in queste ore, rafforza quel mondo penitenziario che conserva una cultura democratica. Stupirsi della violenza significa fare il gioco del fascismo, scriveva Walter Benjamin (altro…)

Il colore della pelle e la crisi di governo

martedì 13 Agosto 2019

Razzismo di Roberto Moscardini

[Massimo Dadea]

Paola e Francesco, nel 2009, hanno adottato due bambini, due fratellini. Una pratica di adozione protrattasi per anni che non aveva risparmiato sofferenza, rabbia e frustrazione per un’attesa che rischiava di consumare spicchi di felicità impagabili, spicchi di tempo rubati agli affetti di una famiglia vera. (altro…)