Archivio di Novembre 2016

Il NO e le riforme

mercoledì 16 Novembre 2016
no_n

Immagine di Stefano Puddu Crespellani

Marcello Tuveri

Tra le non poche ragioni del dissenso tra i sostenitori del NO e quanti ritengono che solo il SI garantisca un rinnovamento delle istituzioni vi è pure l’accusa che chi è per il NO sia nemico di ogni riforma. (altro…)

“Referendum, quali prospettive per la Sardegna?”

mercoledì 16 Novembre 2016
14938333_10155264061722137_4274386827772102258_n

Immagine di Stefano Puddu Crespellani

Red

“Referendum costituzionale: quali prospettive per la Sardegna?” è il tema dell’incontro organizzato a Cagliari dall’associazione Sardegna Sostenibile e Sovrana, tra le sigle che hanno promosso la costituzione del comitato, composto dalle forze identitarie, per il No al referendum del prossimo 4 dicembre. (altro…)

La Magistratura come garante del principio di eguaglianza

mercoledì 16 Novembre 2016
costituzione-della-repubblica-italiana-586x453
Gianna Lai

Lunedi 21 novembre, alle 17.30, proseguono le Letture della Costituzione, organizzate dall’ANPI di Cagliari e dal Comitato per il NO presso l’Hostel Marina, Scalette S. Sepolcro. Lunedì prossimo l’incontro tratterà de “La Magistratura come garante del principio di eguaglianza”. (altro…)

In difesa della Costituzione

mercoledì 16 Novembre 2016
immagine_referendum_anpi
Red

Domenica 20 novembre alle ore 10.30 nella sala congressi del T Hotel in via dei Giudicati a Cagliari si svolgerà l’assemblea dal titolo “In difesa della Costituzione, per il No nel referendum” organizzata dall’ANPI della Sardegna e della provincia di Cagliari. (altro…)

Ripensare il carcere minorile di Quartucciu

mercoledì 16 Novembre 2016

rob_4797

[Red]

Giovedì 24 novembre, alle ore 18:30, presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura, via Corte d’Appello, si svolgerà l’iniziativa nata dalla collaborazione con l’Università di Cagliari, il Dipartimento di ingegneria civile ambientale e architettura (DICAAR), il Centro di Giustizia minorile per la Sardegna, ISFCI (Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata), A buon diritto – Associazione per le libertà, Associazione Mariolè, Libreria Edumondo, dal titolo FUORI LUOGO. Ripensare gli spazi di vita dell’istituto penitenziario minorile di Quartucciu insieme ai giovani detenuti – un incontro a più voci e suoni. (altro…)

Una pedalata per dire No alla riforma costituzionale

mercoledì 16 Novembre 2016
no-per-la-pedalata

Immagine di Stefano Puddu Crespellani

Red

Il Comitato per il NO al referendum costituzionale organizza e invita le cittadine e i cittadini alla Pedalata di NOVEMBRE per dire NO al referendum. L’appuntamento Sabato 19 novembre 2016 ore 10.00 in piazza Yenne (corso Vittorio Emanuele) a Cagliari. Partenza ore 10.30. (altro…)

International Meeting of Young Independentists

mercoledì 16 Novembre 2016
01_locandina
Red

Il 18 Novembre nell’aula teatro dell’ex istituto ciechi nel polo universitario SEGP, in Via Nicolodi a Cagliari-si svolgerà il terzo incontro internazionale organizzato da “Scida-Giovunus Indipendentistas, volto alla conoscenza e all’approfondimento della situazione delle nazioni senza Stato e delle lotte dei movimenti indipendentisti giovanili. (altro…)

Storie in Trasformazione, di viaggio e migrazione

mercoledì 16 Novembre 2016
facebook-small
Red

Si chiude il 18 e 19 Novembre, nella sala della Fondazione Banco di Sardegna in Via San Salvatore da Horta, la rassegna letteraria Storie in Trasformazione. Due giornate dedicate al tema del viaggio e delle migrazioni con presentazioni di libri, piece teatrali, reading letterari, testimonianze e dibattiti. (altro…)

Le ragioni del Sì e le ragioni del No a San Vero Milis

lunedì 14 Novembre 2016

costituzione-della-repubblica-italiana-586x453

Red

Giovedì 17 novembre alle ore 18.00 nella sala consiliare del Comune di San Vero Milis in provinvia di Oristano si svolgerà il confronto sul referendum costituzionale del 4 dicembre dal titolo Le ragioni del Sì, le ragioni del No. Partecipano il Prof. Marco Ligas a sostegno del No, l’On. Caterina Pes a sostegno del Sì e coordina il giornalista Ottavio Olita.

A Foras: Il 23 novembre a Capo Frasca per dire NO alle basi

venerdì 11 Novembre 2016
conferenza-stampa-a-foras-10-nov-2016
Red

Pubblichiamo il comunicato del movimento “A Foras” sulla manifestazione contro le esercitazioni militari in corso presso il poligono di Capo Frasca che si svolgerà Mercoledì 23 novembre 2016. (altro…)

Eletto Trump. Ed ora?

mercoledì 9 Novembre 2016
a4519e39676f7e65878b33a1e0c9bb0b
Ottavio Olita

Una violenta esplosione nell’urna; una rabbia coltivata in segreto e gelosamente tenuta nascosta ai media e alle società demoscopiche; il rigetto totale degli appelli all’etica, al ‘politicamente corretto’, alle ‘buone maniere’. (altro…)

ANPI e Comitato per il NO: I reading per la Costituzione

martedì 1 Novembre 2016
Italian partisans associated with the Partito d'Azione during the liberation of Milan. (Photo by Keystone/Getty Images)

Italian partisans associated with the Partito d’Azione during the liberation of Milan. (Photo by Keystone/Getty Images)

Red
Oggi, Lunedi 14 novembre, alle 17.30,  proseguono le Letture della Costituzione, organizzate dall’ANPI di Cagliari, in collaborazione del il Comitato per il NO della Sardegna, presso l’Hostel Marina, Scalette S. Sepolcro. Ci riuniamo nella sala grande perché questa volta l’incontro ha una rilevanza particolare: discutiamo di “Autonomie locali e Autonomia della Regione sarda“. Cerchiamo insieme di capire come e perché le autonomie regionali vengono duramente colpite dalla deforma Renzi-Boschi-Verdini e perché viene compressa fortemente l’Autonomia della Sardegna, benché il nostro Statuto speciale non venga apparentemente toccato. Ci aiutano in questa lettura tre esperti della materia: Tonino Dessì, dirigente del Consiglio regionale, Silvia Nicolai e Andrea Pubusa, docenti dell’Università di Cagliari. La Tavola rotonda sarà presentata e coordinata da Roberto Mirasola.

(altro…)

Il numero 225

martedì 1 Novembre 2016
ombrettacorda-0461

Ombretta Corda

Più che mai NO (Marco Ligas), Noi, potenziali Daniel Blake (Eva Garau), Il sardo lingua romanza minoritaria (Graziano Pintori), Ricordando Aquilino Cannas, il cantore di Cagliari e dei diseredati (Francesco Casula), Quando il campo era in via San Paolo (Gianni Loy), La Giunta Pigliaru persevera per il nuovo Editto delle Chiudende, il Consiglio regionale la segue (Stefano Deliperi), Esilio e coscienza (Mauro Tuzzolino), “Smontaggio” dell’economia mista e crisi del capitalismo italiano (Gianfranco Sabattini), Referendum Costituzionale. Quali prospettive per la Sardegna? (Roberto Mirasola), Giornata mondiale di mobilitazione per Kobane (Red), Il No alla Riforma costituzionale per la tutela del territorio e dell’ambiente sardo (Claudia Zuncheddu), Cari babbo e mamma (Giulio Angioni), Il Sì come legittimazione politica (Ottavio Olita), Turchia: La Rete Kurdistan Sardegna contro la repressione (Red), Marcia Sarda per la Pace (Red), Walter, come Pino Welby, come Eluana Englaro (Ottavio Olita), Prima della legge 180, psichiatria e politica (Red), Ritorna il Mese dei Diritti Umani 2016 (Red).

La foto di apertura è stata realizzata da Ombretta Corda, artista, dopo anni di esperienze all’estero oggi vive e lavora a Siliqua. Buona lettura.

Più che mai NO

martedì 1 Novembre 2016
14572901_1175889305824319_4560515650292440329_n
Marco Ligas

Cresce nell’isola, e comprensibilmente, il disappunto di chi si chiede se la Sardegna, nel corso di questi decenni, sia stata davvero una Regione a statuto speciale così come previsto dall’articolo 116 della Costituzione, o se questa presunta specificità sia stata usata come maschera per legittimare le politiche colonialiste che ha subito. (altro…)

Noi, potenziali Daniel Blake

martedì 1 Novembre 2016
i-daniel-blake-2016-ken-loach-04
Eva Garau

“Stiamo assistendo alla demonizzazione delle persone più vulnerabili nella nostra società”. Ken Loach lo ripete come un mantra, con l’espressione calma in cui la rabbia è velata da quell’understatement che da sempre lo caratterizza (altro…)

Il sardo lingua romanza minoritaria

martedì 1 Novembre 2016
20161030_062017
Graziano Pintori

Il Prof. Antonio Mele ci mette a disposizione un’altra fatica: “Il Panorama Linguistico Italiano – Il Sardo Lingua Romanza Minoritaria – Problematiche Varie” (altro…)

Ricordando Aquilino Cannas, il cantore di Cagliari e dei diseredati

martedì 1 Novembre 2016
francesco-casula-storico
Francesco Casula

Il 6 novembre prossimo ricorre il 102° Anniversario della nascita di Aquilino Cannas, il cantore di Cagliari e dei diseredati, il più grande e suggestivo poeta casteddaiu in lingua sarda degli ultimi decenni. Muore il 29 Maggio del 2005. (altro…)

Quando il campo era in via San Paolo

martedì 1 Novembre 2016
Foto di Anna Marceddu

Foto di Anna Marceddu

Gianni Loy

Quando il campo era in via San Paolo, si chiamavano ancora zingari. Erano uomini, donne bambini, molti i bambini e le bambine, animavano le aie di terra battuta che separavano le baracche di legno le une dalle altre. I mestieri erano quelli di sempre, dalla raccolta dei metalli alla questua, meglio se accompagnata da un bambino o, in mancanza, da un gomitolo di stracci avvolto in una piccola coperta, in grado di trarre in inganno i passanti meno avveduti. (altro…)

La Giunta Pigliaru persevera per il nuovo Editto delle Chiudende, il Consiglio regionale la segue

martedì 1 Novembre 2016
975299c36544e45cc0d025a0fd3569e7
Stefano Deliperi

Altro che un qualsiasi vicere sabaudo ottocentesco, nella Sardegna del XXI secolo si fa sul serio. La Giunta Pigliaru, con la deliberazione n. 57/13 del 25 ottobre 2016 ha approvato il disegno di legge regionale (testo + relazione illustrativa) concernente “Disposizioni urgenti in materia di usi civici. Modifiche all’articolo 18-bis della legge regionale 14 marzo 1994, n. 12 (Norme in materia di usi civici. Modifica della legge regionale 7 gennaio 1977, n. 1 concernente l’organizzazione amministrativa della Regione sarda)”, ovviamente con la massima trasparenza, il più profondo buon senso, la più ampia condivisione con la cosiddetta società civile, la più strenua attenzione alla tutela ambientale e degli interessi pubblici delle collettività locali.  (altro…)

Esilio e coscienza

martedì 1 Novembre 2016
stop_blood_in_syria
Mauro Tuzzolino

Ci sono incontri e circostanze che inaspettatamente ti restituiscono chiarezza di contorni e comprensione profonda, laddove ti affaticavi a trarne decodifica razionale. (altro…)