Il numero 260

1 Maggio 2018

di Eleonora Marroccu (Su Fogu)

Una storia (Franco Tronci), Per un governo del territorio più democratico e con meno cemento (Stefano Deliperi), Il razzismo ridà fiato al fascismo e ai governi xenofobi (Guido Viale), La miccia della Liberazione (Raniero La Valle), Francesco Pranteddu, l’impegno politico nel segno dell’antifascismo (Marco Sini), La crisi del progetto europeo secondo i paradigmi di Albert Hirschman (Gianfranco Sabattini), Turchia e dintorni. Turchia monopartitica? (Emanuela Locci), I veleni della RWM di Domusnovas (red), 23-26 maggio 2019: ci sarà ancora la Ue? (Roberto Musacchio), Marco Ligas e una storia che parla della Sardegna e del mondo (Graziano Pintori).

Buona lettura e buon primo maggio.

Scrivi un commento


Ciascun commento potrà avere una lunghezza massima di 1500 battute.
Non sono ammessi commenti consecutivi.


caratteri disponibili


----------------------------------------------------------------------------------------
ALTRI ARTICOLI