Archivio di ottobre 2017

Una strana idea di cultura e impresa

giovedì 12 ottobre 2017
[Bastiana Madau]

Il 20 ottobre a Nuoro si terrà un convegno su cultura, impresa, occupazione voluto da Confindustria Sardegna Centrale dove sarà assegnato un premio alle imprese culturali ritenute di eccellenza. Leggo anche che sarà presente l’Onorevole Bruno Murgia, che della Commissione Cultura della Camera dei Deputati è membro, Giuseppe Giuseppe Marco Dessena, Assessore Regionale alla Cultura e Sebastian Cocco, Assessore alla Cultura del Comune di Nuoro. (altro…)

I 10 giorni che (forse) sconvolsero la Spagna

giovedì 12 ottobre 2017
Maurizio Matteuzzi

Domenica 1 ottobre – Alla fine in Catalogna si vota. Nonostante la caccia all’uomo della Guardia Civil, 2.2 milioni i votanti su 5.3 milioni di elettori, pari al 43%. I sì 89%.
(altro…)

Gli studenti sardi bocciano l’alternanza scuola-lavoro

giovedì 12 ottobre 2017
[Red]

Gli studenti l’avevano detto: l’alternanza scuola-lavoro non può essere sinonimo di sfruttamento. A due anni dall’approvazione della Buona Scuola il bilancio è negativo (altro…)

Perché diciamo no a questa legge elettorale

mercoledì 11 ottobre 2017
[Red]

Come coordinamento dei comitati sardi per la democrazia costituzionale accogliamo la proposta del Comitato nazionale per la Democrazia Costituzionale perché non venga concessa la fiducia alla legge elettorale (il Rosatellum 2) che renderà il Parlamento subalterno ai capi partito. Invitiamo perciò gli amici e i compagni che operano in Sardegna perché promuovano delle manifestazioni a sostegno della Democrazia Costituzionale (altro…)

Caro Andrea

lunedì 9 ottobre 2017
Marco Ligas

La lettera di Marco Ligas sul dibattito in corso sulla legge elettorale regionale inviata a Roberto Loddo e Andrea Pubusa direttori del Manifesto sardo e di Democrazia oggi (Red). (altro…)

Per una sinistra delle differenze

sabato 7 ottobre 2017
[Red]

Martedì 17 ottobre a Cagliari alle ore 16.00 nell’Hostel Marina alle Scalette di S. Sepolcro si svolgerà “100 piazze per un programma” la prima assemblea in Sardegna di Un’alleanza popolare per la democrazia e l’eguaglianza. Vogliamo costruire un programma della sinistra sarda per un soggetto politico delle differenze, ecologista, femminista e antiliberista. Vogliamo promuovere l’idea di una società basata su autogoverno e autodeterminazione dove le relazioni tra le persone siano sorrette dai valori dell’uguaglianza, della solidarietà, della giustizia, con la messa al bando di ogni forma di sopraffazione. (altro…)

Catalunya. Lo spettro della democrazia reale

venerdì 6 ottobre 2017

[Cristiano Sabino]

Comincio a raccontare dalla fine. Il 3 in Catalunya c’è la “Vaga General”, lo sciopero generale chiamato in fretta e furia dai sindacati catalani per protestare contro la violenza della Policia Nacional e della Guardia Civil spagnole. Sciopero della produzione e del consumo quasi totale (superiore all’80%). Io e gli altri attivisti della delegazione del Comitato di solidarietà non avevamo idea di come arrivare all’aeroporto a Girona. L’autostrada Barcelona-Girona fra l’altro è stata bloccata dalla stessa popolazione catalana per contribuire meglio a paralizzare tutto il Paese. (altro…)

Letture della Costituzione. Lunedì 16 ottobre con Silvia Niccolai

giovedì 5 ottobre 2017
[Red]

Riprendono le letture della Costituzione organizzate dall’ANPI di Cagliari e dal Comitato d’iniziativa costituzionale e statutaria di Cagliari, seguendo i fatti più importanti dei nostri giorni (altro…)

Il numero 246

domenica 1 ottobre 2017

L’Autonomia variabile (Marco Ligas), ‘Rischio populismo’ per nascondere la corruzione (Ottavio Olita), La Terra dei Fuochi, a Molentargius (Stefano Deliperi), Molentargius l’oasi dei veleni e stipendificio per élite politiche e burocratiche (Claudia Zuncheddu), Ideologia e spirito di scissione in Gramsci nella prospettiva del separatismo queer (Federico Zappino), Il “sovranismo” non è la soluzione dei problemi del Paese (Gianfranco Sabattini), Il partigiano Eros e la nuova generazione antifascista (Red), La grande truffa del riordino della rete ospedaliera sarda (Emilio Usala), Lavorare meno, lavorare meglio, lavorare tutti (Red).

Referendum Catalunya. Aggiornamenti, opinioni e analisi sul referendum di oggi e sul pericolo della repressione del governo spagnolo: A proposito dell’indipendenza della Catalogna (Riccardo Petrella), Cosa accadrà domani in Catalunya? (Maurizio Matteuzzi), Una Repubblica catalana ribelle (Maurizio Matteuzzi), Oggi in Catalunya e domani in Sardegna? (Massimo Dadea).

Buona lettura

L’Autonomia variabile

domenica 1 ottobre 2017
[Marco Ligas]

Alla campagna di ostilità e di sospetto contro le Ong esplosa nelle ultime settimane ha fatto seguito, e non c’era da dubitarne, l’operazione diplomatica e militare del nostro governo per porre termine all’arrivo disperato dei tanti migranti in fuga dalle loro terre. (altro…)

‘Rischio populismo’ per nascondere la corruzione

domenica 1 ottobre 2017
[Ottavio Olita]

“Ahi serva Italia di dolore ostello”: dopo sette secoli è attualissimo quel verso 76 del sesto canto del Purgatorio. Solo che – se Dante fosse vivo – sostituirebbe la parola ‘dolore’ con ‘vergogna’. Perché? (altro…)

La Terra dei Fuochi, a Molentargius

domenica 1 ottobre 2017
[Stefano Deliperi]

Per diverse settimane, in questo settembre 2017, alcuni quartieri di Quartu S. Elena (S. Stefano, Su Idanu, zona Musicisti) sono stati appestati da odori nauseabondi e pestilenzialiMalesseri d’ogni genere per chi ha la sfortuna di abitare in quelle zone. (altro…)

Molentargius oasi dei veleni e stipendificio per élite politiche e burocratiche

domenica 1 ottobre 2017
[Claudia Zuncheddu]

Che tipo di rifiuto può alimentare un incendio così violento nel sottosuolo del parco? Cos’è l’odore nauseabondo e la nube di fumo che fa star male le persone? (altro…)

Ideologia e spirito di scissione in Gramsci nella prospettiva del separatismo queer

domenica 1 ottobre 2017
[Federico Zappino]

Il testo, pubblicato anche su OperaViva, è stato scritto in occasione della partecipazione a CampoSud – A Gramsci Project, l’8 settembre 2017, Teatro Massimo, Cagliari (Red). (altro…)

Lavorare meno, lavorare meglio, lavorare tutti

domenica 1 ottobre 2017

[Red]

Europe Direct Regione Sardegna e il Comitato d’Iniziativa Costituzionale e Statutaria organizzano per il pomeriggio del 4 e la giornata del 5 ottobre presso l’Hotel Regina Margherita un convegno dibattito dal titolo Lavorare meno, Lavorare meglio, Lavorare tutti – Il lavoro come fondamento della Repubblica.  (altro…)

Perché partecipare alla Marcia Sarda per la pace Laconi – Gesturi

domenica 1 ottobre 2017
Paolo Pisu

Domenica 8 ottobre prossimo si terrà la 16° edizione della Marcia Sarda per la pace Laconi – Gesturi, cioè una giornata dedicata ai temi della pace, alla rimozione degli strumenti e alla liberazione dei luoghi che vengono utilizzati per politiche e azioni che favoriscono le guerre (altro…)

Il “sovranismo” non è la soluzione dei problemi del Paese

domenica 1 ottobre 2017
[Gianfranco Sabattini]

L’adesione alla moneta unica europea è considerata da molti una delle cause dei mali dell’Italia; ciò perché la moneta unica l’avrebbe esposto all’instabilità ed alle crisi dell’economia globale. (altro…)

La Catalogna vista dalla Sardegna

domenica 1 ottobre 2017
Nadir Congiu

Sono ore di tensione, non solo in Catalogna, ma a ogni latitudine dove risiedono persone che credono nel valore fondamentale della democrazia. Il colpo è stato inflitto, il modo di operare degli stati ottocenteschi si è manifestato come (quasi) tutti si aspettavano (altro…)

La grande truffa del riordino della rete ospedaliera sarda

domenica 1 ottobre 2017
[Emilio Usula*]

Ho letto e ascoltato con attenzione le relazioni di maggioranza dei colleghi consiglieri regionali Perra e Ruggeri. Devo dire subito che non capisco e non condivido tanta enfasi  e qualche accento  trionfalistico  nel presentare questo progetto di Riordino della Rete Ospedaliera. (altro…)

Fermiamo la Joint Stars. Fermiamo la Guerra

domenica 1 ottobre 2017
[Red]

A Foras lancia l’appello per una grossa mobilitazione che avverrà il 14 ottobre 2017 e si terrà presso il Porto di Cagliari con un concentramento alle ore 15.00 in Piazza Darsena. Nei prossimi giorni il porto di Cagliari sarà invaso da navi e sommergibili militari. (altro…)