Archivio di Ottobre 2010

Copricapi

venerdì 1 Ottobre 2010

finiciarrapico

Quale Statuto

venerdì 1 Ottobre 2010

ligas

Marco Ligas

Si discute nuovamente dello Statuto sardo, il Consiglio Regionale proprio in questi giorni ha esaminato le proposte presentate dai diversi gruppi consiliari. Tutti hanno sottolineato l’esigenza di adeguare la Carta ritenuta ormai inadeguata ad affrontare i nuovi (altro…)

Separatezza

venerdì 1 Ottobre 2010

ALIENI

Marcello Madau

Decidere liberamente del proprio destino senza dipendere da altri. Una bella scommessa, poiché non è scontato che in un mondo così interdipendente nelle sue parti l’indipendenza sia sempre ed ovunque uno strumento utile alla liberazione e alla democrazia. (altro…)

Identità come da Statuto

venerdì 1 Ottobre 2010

stiglitz

Alfonso Stiglitz

I temi dell’identità giungono finalmente anche in Consiglio Regionale, non più come leggi di finanziamento a questo o quel settore, a questo o quel gruppo, ma con la volontà di stabilire chi siamo e dove vogliamo andare. A stimolare questo dibattito sono (altro…)

Sempre più difficile difendere il lavoro

venerdì 1 Ottobre 2010

pruna

Lilli Pruna

Siamo ben consapevoli che il diritto al lavoro sancito dalla costituzione è un diritto non effettivo, tant’è che la mancanza di un lavoro non dà universalmente accesso ad un sostegno pubblico. In Italia la disoccupazione non è mai stata considerata un (altro…)

Un sardo senza qualità

venerdì 1 Ottobre 2010

cubeddu

Mario Cubeddu

Abbiamo visto tante volte un’auto in fuga su un rettilineo a perdita d’occhio, inseguita dalla ripresa verticale dall’elicottero e da una lunga fila di macchine della polizia. A bordo c’è la coppia di giovani ribelli e affascinanti che con un gesto clamoroso ha (altro…)

No centrali no scorie

venerdì 1 Ottobre 2010

nucleare

Red

E’ un bene  che si moltiplichino le iniziative contro l’eventualità del nucleare, e delle relative scorie, nel territorio della Sardegna. Oggi vi presentiamo quella promossa – con la costituzione del comitato no-nucleare – da un gruppo di persone che hanno (altro…)

Notti padane. Denunciamoli!

venerdì 1 Ottobre 2010

Piasentà

Valeria Piasentà

L’ultima uscita di Bossi ha colpito nel segno. Solo ora molti si indignano, come se il linguaggio e la prassi tipici del politico varesino, nonché ministro della Repubblica, in passato fossero giustificabili in quanto ascrivibili a un carattere fumantino ma (altro…)

Emma, merixedda nazionale

venerdì 1 Ottobre 2010

deliperi

Stefano Deliperi

“È possibile partecipare alla realizzazione, in fase di ultimazione, con l acquisto dei diritti di superficie per 40 anni sia di posti barca che di appartamenti/loft: l’attuale listino prezzi in prevendita, decisamente interessante, concretizza tutti i più rigorosi ed (altro…)

Scuola Sarda? No Grazie

venerdì 1 Ottobre 2010

carta

Pier Luigi Carta

Aristotele una volta disse che gli uomini colti sono superiori agli incolti nella stessa misura in cui i vivi sono superiori ai morti. Vero è che ci sono diversi tipi di culture e tutte son degne di riguardo, ma quest’anno quella accademica e scolastica, (altro…)

Considerazioni sulla questione sarda

venerdì 1 Ottobre 2010

pillai

Il compagno Vincenzo Pillai ci ha mandato questo intervento che affronta i temi del dibattito in corso. Lo pubblichiamo volentieri

Vincenzo Pillai

Il dibattito in corso nell’ultimo anno ha fatto compiere, almeno in apparenza, un notevole passo avanti  nella discussione sulla questione sarda  come questione nazionale in sé, anche se non  vanno ignorati  gli intrecci con la questione meridionale. (altro…)

Inventare il romanzo

venerdì 1 Ottobre 2010

piras

Natalino Piras

Attualmente, non ci sono eroi positivi in giro. Perlomeno in letteratura, con capacità di epica, di vasto respiro. Banditi e accabadoras quante  ne volete – e tolgo dal contesto le mie brujas e sepultas-  ma poche o nulle le vite esemplari. Quasi che la realtà, concreta (altro…)