Archivio della Categoria 'Capitale e lavoro'

Passato e futuro dell’economia italiana rispetto all’economia-mondo

mercoledì 1 febbraio 2017
Gianfranco Sabattini

Paolo Onofri, economista e segretario generale di Prometeia, l’Associazione per le Previsioni Econometriche nata nel 1974 per iniziativa del noto economista dell’Università di Bologna Nino Andreatta, poi trasformata, nel 1981, sempre su sollecitazione dell’economista bolognese, in “Prometeia Associazione per le Previsioni Econometriche”. Questa, oltre a fornire servizi di calcolo all’Associazione originaria, ha poi sviluppato competenze specifiche di analisi dei mercati e degli intermediari finanziari; infine, alla fine degli anni Ottanta, “Prometeia” si è ulteriormente trasformata nel centro previsionale che l’ha resa famosa, per divenire nel 2006 “Prometeia Advisor Sim”, consulente per gli investitori istituzionali. (altro…)

Disuguaglianze: come combatterle

lunedì 16 gennaio 2017

Disuguaglianze e capitalismo, di Marco Poggioli

Gianfranco Sabattini

Sul problema delle disuguaglianze è in libreria una volume di Maurizio Franzini e di Mario Pianta, il cui titolo, “Disuguaglianze: quante sono, come combatterle”, lascia intuire che non saranno individuate e descritte solo quelle causate dall’operare dei meccanismi economici, ma anche quelle che apparentemente sono di origine extraeconomica (altro…)

Verso i referendum sul Job Act

lunedì 16 gennaio 2017

Ex Miniera di Montevecchio, foto Roberto Pili

Roberto Mirasola

No al referendum sull’articolo 18 è questa l’inesorabile decisione che la Corte Costituzionale ha espresso mercoledì 11 gennaio. La decisione di per se lascia perplessi ma prima di poter esprimere giudizi di merito è opportuno aspettare le motivazioni della sentenza. (altro…)

Socialismo e imprese cooperative

martedì 3 gennaio 2017
Gianfranco Sabattini

In un articolo apparso sul n. 116/2015 di “Studi Economici”, Gaetano Cuomo (“Imprese cooperative e democrazia economica”), recensendo un saggio di Bruno Jossa (“Un socialismo possibile. Una nuova visione del marxismo”), afferma che la tesi di quest’ultimo “sul socialismo possibile può apparire a prima vista come un contributo tutto interno al dibattito marxista sull’attualità dl socialismo e sulle forme che esso dovrebbe assumere alla luce di quanto è accaduto a partire dalla caduta del muro di Berlino” (altro…)

Le varie forme del capitalismo: pregi e difetti

venerdì 16 dicembre 2016
Gianfranco Sabattini

Il capitalismo non ha una forma standard; esso non esprime un’uniforme organizzazione o qualcosa rappresentata da una rigida e universale struttura formale. Al contrario, come spiegano in “Capitalismo buono. Capitalismo cattivo (altro…)

“Smontaggio” dell’economia mista e crisi del capitalismo italiano

martedì 1 novembre 2016

unicredit-e1477264609688-640x209

Gianfranco Sabattini

Tra la fine del Novecento e l’inizio del Duemila, l’Italia ha liquidato la struttura portante della propria economia, fondata sulla specificità del proprio capitalismo, espressa dalla presenza di un robusto settore pubblico nel tessuto produttivo, che valeva a qualificare l’economia del Paese come “economia mista” (altro…)

Il federalismo tra Stati di Hayek e il processo di unificazione politica dell’Europa

domenica 16 ottobre 2016
friedrich-von-hayek-800x600
Gianfranco Sabattini

La crisi in cui sono precipitati i Paesi europei negli ultimi anni, ha rilanciato, sinora però a parole, l’urgenza di risolvere il problema della loro unificazione politica e di una più appropriata organizzazione politico-istituzionale (altro…)

Il modo errato di concepire il ruolo e la funzione del denaro e la crisi del capitalismo

venerdì 16 settembre 2016
Foto Francesca Corona

Foto Francesca Corona

Gianfranco Sabattini

Felix Martin è un economista che ha studiato scienze umane, economia e relazioni internazionali; dopo aver lavorato, tra il 1998 e il 2008, per la Banca Mondiale, egli è attualmente membro dell'”Institute for New Economic Thinking” di New York e del “Centre for Global Studies” di Londra. Di recente è stato tradotto in italiano un suo famoso saggio, “Denaro. La storia vera: quello che il capitalismo non ha capito”, finalista nell’edizione 2013 del “Guardian First Book Award”. (altro…)

Commercio a Cagliari

venerdì 16 settembre 2016
Via Garibaldi - Foto Francesca Corona

Via Garibaldi – Foto Francesca Corona

Roberto Mirasola

L’importante è dire che tutto volge al meglio, del resto l’ottimismo è la chiave della felicità. Che poi questa massima sia vera questo è un altro discorso (altro…)

I limiti della politica monetaria

giovedì 1 settembre 2016
money-024
Gianfranco Sabattini

Gli economisti, di solito, sono propensi ad occuparsi delle ricadute sul sistema economico di una determinata politica in termini di efficienza e di “distorsione degli incentivi, ma assai poco degli effetti in termini di aumento delle disuguaglianze distributive (altro…)

La fine della liberal-democrazia secondo Savona

giovedì 16 giugno 2016
0143ad52-16ce-4775-94ee-4b5c85d033dd_xl
Gianfranco Sabattini

Con un ponderoso volume (“Dalla fine del laissez-faire alla fine della liberal-democrazia”), redatto nella quiete del Nuffield College della Oxford University, Paolo Savona affronta criticamente il problema dell’”attrazione fatale esercitata dall’istanza della giustizia sociale sul liberalismo (altro…)

Formazione: Trovare lavoro in Europa

mercoledì 1 giugno 2016
murales per il lavoro
Red

Quali sono i trucchi per la redazione di un curriculum e di una cover letter  vincente? Quali opportunità per lavorare all’estero? Come muoversi per fare uno stage presso le Istituzioni europee? (altro…)

TTIP – Conferenza e dibattito a Cagliari

mercoledì 1 giugno 2016
13442166_1099553576749503_2023268310544631942_n
Red

Venerdì 17 giugno alle ore 19:00 L’associazione Oscar Romero organizza nella sede dell’associazione culturale Maestr’ale in Via San Lucifero, N°65 a Cagliari  una conferenza e dibattito sul Transatlantic Trade and Investment Partnership, un accordo commerciale di libero scambio in corso di negoziazione dal 2013 tra l’Unione europea e gli Stati Uniti d’America (altro…)

Tre referendum contro una legge ingiusta e sbagliata

lunedì 16 maggio 2016
landini_fiom
Maurizio Landini

Un nuovo statuto per i diritti universali. Il governo prima l’ha brandito come un’arma e poi sventolato ai quattro venti come la soluzione alla crisi. I lavoratori prima hanno scioperato e manifestato per evitarlo e poi ne hanno misurato sulla propria pelle tutte le conseguenze (altro…)