Archivio di febbraio 2011

Asinara e Porto Marghera

martedì 1 febbraio 2011

red

Red

Le notizie che affluiscono da Porto Torres, e da varie località della costa settentrionale della Sardegna non sono certamente buone. La multinazionale E.On cerca di sminuire, ma le amministrazioni comunali della Sardegna (la Regione praticamente tace) (altro…)

Il sole che lotta

martedì 1 febbraio 2011

Il sole che lotta

Nicola Cipolla

Il gestore del sistema elettrico nazionale (Gse) ha fatto sapere che nel 2010 l’Italia ha raggiunto il traguardo, impensabile fino ad un anno fa, di 7.000 Mw di potenza fotovoltaica installata. Nel 2009 si era a poco più di 1.000 Mw (+ 600% in un solo anno). L’Italia (altro…)

Alla manifestazione con mio zio

martedì 1 febbraio 2011

carta

Pierluigi Carta

Venerdì 28 gennaio, sciopero generale della Fiom. A Cagliari la pioggia battente non ha fermato il corteo di 3.000 manifestanti che hanno ribadito il loro no al modello della Fiat di Marchionne, in difesa dei diritti dei lavoratori. Ventisei i pullman arrivati da (altro…)

Stabilmente precari

martedì 1 febbraio 2011

pruna

Lilli Pruna

Gli studi più recenti sul mercato del lavoro, tra cui il Rapporto 2010 sul mercato del lavoro in Sardegna realizzato dal Centro Studi di Relazioni Industriali dell’Università di Cagliari (sarà presentato il prossimo 11 febbraio alle 16,00 nell’aula A della Facoltà di Scienze (altro…)

Il lato B.

martedì 1 febbraio 2011

scroccu

Manuela Scroccu

Era il 1987 e le tv commerciali di un certo Silvio Berlusconi lanciavano il primo quiz “pornosoft” della storia della tv italiana: “Cin cin fruttine prelibate cin cin – Cin cin ci innamoriamo cin cin – Cin cin – cin cin ricoprimi di baci Cin cin” cantavano discinte (altro…)

La tragedia dei beni comuni

martedì 1 febbraio 2011

cubeddu

Mario Cubeddu

Un comitato sardo, sorto per rivendicare che l’acqua è un bene di tutti, fa giustamente dell’opposizione all’ambito unico di gestione dell’acqua, della proposta di ambiti più ristretti di governo della risorsa idrica,  una “questione di democrazia”. Le risorse comuni sono gestite (altro…)

Italia plurale?

martedì 1 febbraio 2011

Animated-Flag-Italy

Marcello Madau

Si celebrano i 150 anni di un Italia unita che mai come oggi sembra tremare.  Non sono molti, ma un secolo e mezzo non è poco per un progetto di unificazione nazionale non certo ben riuscito. Evidentemente neppure una lingua comune è spia di (altro…)

L’uomo è cacciatore

martedì 1 febbraio 2011

800px-Grabplatte

Stefano Deliperi

Nei giorni scorsi, in sordina, i nostri legislatori regionali hanno scritto una delle pagine più penose e squallide della recente storia sarda. Tutt’altro che indefessamente dediti a risollevar le condizioni di una regione alla deriva economico-sociale, alcune delle menti giuridiche più brillanti (altro…)

E lucevan le stelle

martedì 1 febbraio 2011

piasentà

Valeria Piasentà

Notti padane. «Tira le pietre, non la cinghia!». Non so quando sia comparsa questa scritta sui muri di Torino, ma da poco, quindi: o sono stati gli universitari in lotta da settembre contro il ddl Gelmini, secondo una tradizione di partecipazione civile che poche altre città (altro…)

La giornata della memoria

martedì 1 febbraio 2011

stiglitz

Alfonso Stglitz

Il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, si commemora la “Giornata della Memoria” istituita dal parlamento italiano con la legge 211 del 20 luglio 2000. Come ogni anno si rinnova il dibattito sulla utilità di questa Giornata, dibattito (altro…)

La giornata della smemoratezza

martedì 1 febbraio 2011

di nolfo

Red

Esiste, nel giorno della memoria, il giorno della smemoratezza. La traccia di una malattia neppure senile, le cui cure talvolta appaiono più disperate di quelle del terribile morbo.
Ce ne dà conto il capogruppo consiliare di Alghero Viva, Valdo di Nolfo: “Anche (altro…)

Sana e resistente costituzione

martedì 1 febbraio 2011

murgia

Antonello Murgia

Sono convinto che il contributo dato alla Resistenza dalle varie forze politiche sia stato diverso e che la sinistra abbia avuto meriti maggiori di altri non solo nell’ambito della lotta di liberazione, ma soprattutto nel mantenere viva durante il ventennio quell’opposizione (altro…)

Un’ opportunità di crescita sostenibile

martedì 1 febbraio 2011

Stefano Sylos Labini

Per uscire dalla recessione l’Unione Europea ha deciso di intraprendere una strada molto contraddittoria: rilanciare la crescita dell’economia e dell’occupazione risanando i conti pubblici. Se, però, si taglia la spesa pubblica senza che vi sia un progetto di (altro…)

Un corpo che non voleva morire

martedì 1 febbraio 2011

dettori

Giovanni Dettori

I morti, d’altronde, sono fuori dal tempo, al pari dei morenti/ e di tutti i i malati costretti a letto in casa o negli ospedali,/e non soltanto loro, basta già un certo grado di infelicità personale/per tagliarci fuori da qualsiasi passato  e da qualsiasi futuro… (W.G. SEBALD (altro…)

La pistola sulla cultura

martedì 1 febbraio 2011

zanda

Antonello Zanda

Di che cosa si occupi il ministero della Cultura non è molto chiaro. E poi “cultura” è termine così vago e generico che si usa dovunque e comunque sia per dare che per togliere valore a qualcosa. Il nostro ministro Bondi dovrebbe occuparsi di cultura, cioè mettere (altro…)

Semplifichiamo Calderoli

martedì 1 febbraio 2011

gallo

Domenico Gallo

Pubblichiamo volentieri un contribuito che ci invia Domenico Gallo, magistrato della Corte di Cassazione ed esponente di Magistratura Democratica, a seguito dell’iniziativa che molte associazioni a Sassari, coordinate dal Circolo Progetto Progressista, (altro…)