Archivio di Ottobre 2013

Arzachena: il viale del tramonto

martedì 1 Ottobre 2013
Arzachena_piazza
Gianfranca Fois

La macelleria del Corso è chiusa, la rivendita di pane ha chiuso uno dei due punti vendita, quello rimasto ha dimezzato lo spazio, così come sono dimezzati i prodotti in vendita nel bancone (altro…)

Chi aumenta le tasse?

martedì 1 Ottobre 2013
phpThumb_generated_thumbnailjpg
Giacinto Bullai

aumento dell’aliquota Iva ordinaria dal 21% al 22%, stabilito per il 1° ottobre 2013 articolo 40,comma 1-ter del DL n. 98/2011 (altro…)

Stagionati e stagionali

martedì 1 Ottobre 2013
San Carlo e l'elemosina
Graziano Pintori

Abbronzatissimi, sardizzati a modo loro, Briatore e Donà dalle Rose, stagionati e stagionali come l’estate, discettano di turismo in Sardegna, naturalmente in funzione dei propri interessi maturati sull’isola da tempi assai remoti (altro…)

Un‘occasione persa.

martedì 1 Ottobre 2013
Idrovora-del-Rollone-Parco-Molentargius-Saline-
Stefano Deliperi

“Il Parco è uno dei teatri più belli del Mediterraneo. E a teatro si compra un biglietto”, parole e copione di Bruno Paliaga, direttore del Consorzio di gestione del Parco naturale regionale “Molentargius-Saline” (L’Unione Sarda, 20 settembre 2013), il quale vorrebbe l’ingresso nell’area protetta a pagamento (altro…)

Voci dal Messico

martedì 1 Ottobre 2013
 Stefano Bullo
Maurizio Matteuzzi

Il Messico e il “suo” petrolio. Come scrisse il grande Carlos Fuentes, “in Messico la nazionalizzazione assoluta è una vacca sacra: è Pemex, senza che importi se è inefficiente o obsoleta (altro…)

Costituzione: La via Maestra a Sassari

martedì 1 Ottobre 2013
Via-Maestra
La via maestra

Sassari, Piazza d’Italia – 5 ottobre 2013 ore 15,30 Anche in Sardegna abbiamo aderito in molti a “La via maestra”, manifestazione promossa da Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky, Lorenza Carlassare, Don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, che si terrà a Roma il 12 ottobre (altro…)

Quando il padrone chiude e se ne va

martedì 1 Ottobre 2013
lucio-fontanta-_medium
Lella Bellina

La chiusura di una fabbrica, il licenziamento dei lavoratori sono un’ingiustizia a prescindere, sono comunque un sopruso contro cui battersi. In questi tempi cupi si susseguono (altro…)

Ilva sotto il materasso del Riva

martedì 1 Ottobre 2013
Ilva-le-responsabilita-dei-Riva
Loris Campetti

Secondo la magistratura di Taranto, nel corso della gestione privata dell’Ilva svenduta dallo Stato al “rottamaio” Emilio Riva meno di vent’anni fa, il nuovo padrone della siderurgia italiana ha fatto utili a palate (altro…)