IbridAzioni di Francesca Savona

20 luglio 2018

[Red]

A Cagliari si svolgerà il nuovo appuntamento della rassegna letteraria Storie in Trasformazione 2018 – mutAzioni con l’inaugurazione di IbridAzioni la mostra di Francesca Savona con letture inedite di Bachisio Bachis e musiche di Francesco Bachis Sabato 21 luglio alle ore 20:00 al centro culturale MayMask in Via Giardini 149 a Cagliari. Continua »

“Nessuna persona è illegale”

19 luglio 2018
[red]

La rete del Sud Sardegna di Welcoming Europe lancia il presidio “Nessuna persona è illegale” Sabato 21 luglio alle ore 10.00 a Cagliari in via Roma sotto il Consiglio Regionale della Sardegna. La manifestazione si svolgerà in contemporanea in tutte le piazze europee in cui si ricorderà anche il ventesimo anniversario della Corte Penale Internazionale Continua »

Il numero 265

16 luglio 2018

Foto di Davide Tronci – Progetto Relics

Cara ministra Grillo, fermiamo il massacro della sanità pubblica (Claudia Zuncheddu e Paola Correddu), Turchia e dintorni. Considerazioni sopra le dichiarazioni di un ambasciatore (Emanuela Locci), Carloforte, la Bobba, storia di una recinzione (Stefano Deliperi), Disuguaglianze (Massimo Dadea), Rwm. Siamo alla svolta? (Arnaldo Scarpa), No all’abolizione dei vaccini obbligatori (Fabio Vitiello), Sulle macerie degli ospedali la ribellione dei territori (Claudia Zuncheddu), L’Italia legata alle sorti dell’euro e a quelle del blocco produttivo ad egemonia tedesca (Gianfranco Sabattini), La dignità di Di Maio (Alfonso Gianni), La cultura può salvarci ancora (Aldo Lotta), Spirito collettivo o barbarie (Amedeo Spagnuolo), La conversione ecologica insieme ai migranti (Guido Viale), Il ministro della paura (Graziano Pintori).

Buona lettura.

Cara ministra Grillo, fermiamo il massacro della sanità pubblica

16 luglio 2018
[Claudia Zuncheddu e Paola Correddu]

La lettera aperta della Rete sarda a difesa della sanità pubblica inviata alla Ministra Grillo e per conoscenza all’Assessore alla Sanità della Regione Autonoma della Sardegna Luigi Benedetto Arru e al Presidente Francesco Pigliaru e alla Giunta della Regione Autonoma della Sardegna Continua »

Turchia e dintorni. Considerazioni sopra le dichiarazioni di un ambasciatore

16 luglio 2018
[Emanuela Locci]

Ieri mentre scrivevo il mio contributo per la rubrica Turchia e dintorni, sulla presenza armena nell’Impero ottomano, mi sono imbattuta su un video in cui si riproponeva la relazione che l’Ambasciatore di Turchia, Murat Salim Esenli, ha presentato in occasione in occasione della conferenza intitolata: La Turchia nell’era del presidenzialismo-esecutivo. Quali possibili sviluppi nel rapporto con l’Unione europea”, che si è tenuta a Roma, organizzata dal Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e dall’associazione Turchia in Europa da subito, coordinata dal direttore della rivista “Diritto e Libertà” e corrispondente di Radio Radicale da Ankara, Mariano Giustino Continua »

Carloforte, la Bobba, storia di una recinzione

16 luglio 2018
[Stefano Deliperi]

Ci sono vicende che, per piccole che siano, dipingono un quadro abbastanza chiaro del modo di fare di tanta, troppa, gente nei rapporti con l’ambiente e con la collettività. La recinzione metallica con basamenti in cemento recentemente realizzata sulla punta della raccolta caletta della Bobba, a Carloforte, sulla super-tutelata (sulla carta) Isola di San Pietro, è emblematico. Continua »

Disuguaglianze

16 luglio 2018

Foto Roberto Pili

[Massimo Dadea]

Se dovessimo attendere che la sinistra completi la sua lacerante elaborazione del lutto, dopo la drammatica sconfitta del 4 marzo, allora sì che potrebbe avverarsi la minaccia di Salvini, che pensa di restare al governo del Paese per i prossimi trent’anni Continua »

Rwm. Siamo alla svolta?

16 luglio 2018
[Arnaldo Scarpa]

L’atteso e importantissimo intervento politico del Presidente della Giunta Regionale sulla questione RWM, reso pubblico il 9 luglio scorso, in cui chiede l’embargo della vendita di bombe all’Arabia Saudita per ragioni etiche, legali e d’immagine della Sardegna nel mondo, giunto proprio a ridosso dell’annuncio sulla stampa di una nuova pericolosa espansione della fabbrica di bombe, fa ben sperare che si sia arrivati ad un punto di svolta. Continua »

No all’abolizione dei vaccini obbligatori

16 luglio 2018

Attiviste e attivisti della campagna per il no all’abolizione dei vaccini obbligatori

[Fabio Vitiello]

Questo è lo slogan della campagna in difesa dei vaccini e dell’efficacia dell’obbligatorietà vaccinale nel nostro Paese, promossa dall’associazione Farmacia Politica, un’associazione con sede a Cagliari composta da studenti universitari di varie facoltà. Continua »

Sulle macerie degli ospedali la ribellione dei territori

16 luglio 2018

Quadro di Kostabi donato a Ospedali Riuniti Ancona

[Claudia Zuncheddu]

Nell’era dei diritti negati e del tramonto delle più grandi conquiste sociali dello scorso secolo di cui la Legge 833 del 78, che ha permesso il superamento delle disuguaglianze in materia di assistenza sanitaria, si pone il problema di come contrastare l’onda distruttiva neoliberista portata avanti nelle ultime legislature dal centro destra e dal centro sinistra al governo della Sardegna. Continua »

L’Italia legata alle sorti dell’euro e a quelle del blocco produttivo ad egemonia tedesca

16 luglio 2018

Un’opera di Blu a Berlino

[Gianfranco Sabattini]

Il n. 5/2018 del mensile “Limes” raccoglie un insieme di contributi tutti volti a formulare una plausibile valutazione di quanto valga oggi l’Italia (di quale sia, in particolare, il suo peso politico ed economico all’interno dell’Europa comunitaria), partendo dall’assunto che i suoi “mali” sono per lo più riconducibili all’irresponsabilità dei propri cittadini, impegnati da tempo, da incoscienti, a “far saltare tutto” Continua »

La dignità di Di Maio

16 luglio 2018

[Alfonso Gianni]

Il pluriministro Di Maio si lamenta di una congiura nei suoi confronti. Ci si riferisce alla Relazione tecnica che accompagna il cd. decreto dignità e che parla di 8000 posti di lavoro in meno all’anno, in conseguenza della implementazione delle norme contenute nel decreto stesso. Un autogol clamoroso – un’eterogenesi dei fini, direbbero i filosofi – tale da attirare l’attenzione di tutte le prime pagine dei giornali. Continua »

La cultura può salvarci ancora

16 luglio 2018
[Aldo Lotta]

“La cultura è … organizzazione, disciplina del proprio io interiore, è presa di possesso della propria personalità, è conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere il proprio valore storico, la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri”. Gramsci

Continua »

Spirito collettivo o barbarie

16 luglio 2018

Otto Dix, La guerra durante un attacco di gas

[Amedeo Spagnuolo]

La vera forza delle classi popolari era lo spirito collettivo, lo stare insieme non solo, come accade oggi, nel tentativo disperato di allontanare gli spettri della solitudine e della morte, bensì per condividere un percorso esistenziale finalizzato a un progetto politico volto a cambiare lo stato delle cose presenti. Continua »

La conversione ecologica insieme ai migranti

16 luglio 2018

Foto Roberto Pili – Stato Migrante

[Guido Viale]

Che cosa ci siamo dimenticati? Chiedeva Urbi et orbi, a Roma e al mondo, the Young Pope di Sorrentino. Ci siamo dimenticati i cambiamenti climatici e la conversione ecologica.

Continua »

Per un’Europa di solidarietà, apertura e benessere sociale

16 luglio 2018
[Red]

Pubblichiamo la dichiarazione congiunta di Gregor Gysi Presidente della Sinistra Europea (EL); Mirko Messner, Presidente del Partito Comunista d’Austria (KPÖ), Luka Mesec, Presidente dello sloveno Levica (la sinistra), alla conferenza stampa di presentazione dell’Università estiva della Sinistra Europea, svoltasi a Vienna il 12 luglio 2018. Continua »

Il ministro della paura

16 luglio 2018
[Graziano Pintori]

L’irruzione di Matteo Salvini nel livello superiore della politica, rispetto alla solita e ciarliera propaganda, mette in evidenza la pericolosità istituzionale di questo soggetto perché, inevitabilmente, vengono a galla tutti i suoi limiti di ministro, di leader politico e, non ultimo, quello di non essere un semplice papà, come tanti altri. Continua »

Chiudete la fabbrica di bombe

10 luglio 2018

L’EX SINDACO DI IGLESIAS EMILIO GARIAZZO STRINGE LA MANO IN SEGNO DI SOLIDARETA’ ALLA STUDENTESSA YEMENITA BONYAN GAMAL CHE HA DENUNCIATO LA STRAGE DI UN INTERA FAMIGLIA CAUSATA DALLE BOMBE DELLA RWM – CON LISA CLARK VICEPRESIDENTE DELL’INTERNATIONAL PEACE BUREAU

[Red]

In seguito alla nota diramata dalla stampa locale relativa alla presa di posizione del Presidente Pigliaru sulla questione dell’esportazione delle bombe prodotte dalla RWM Italia a Domusnovas/Iglesias verso paesi in guerra, il Comitato per la riconversione della RWM e il lavoro sostenibile, esprime ampia soddisfazione attraverso una nota firmata dai portavoce Arnaldo Scarpa e Cinzia Guaita. Continua »

Una maglietta rossa per difendere l’umanità

7 luglio 2018
[Red]

Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità. Oggi, sabato 7 luglio indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà. Continua »