Il numero 232

16 febbraio 2017

Questa volta due SI (Marco Ligas), Comitati per cambiare lo stato delle cose presenti (Graziano Pintori), Voucher. L’ultima frontiera del precariato (Roberto Mirasola), Gli esiti nefasti della tendenza dell’uomo a non conservare nella sua memoria l’esperienza del passato (Gianfranco Sabattini), Eurallumina, fiera delle balle (Stefano Deliperi), Il sogno ingenuo della riscrittura dello Statuto Speciale Sardo (Claudia Zuncheddu), Passeggiata nuorese al tempo della crisi (Amedeo Spagnuolo), Il discorso economico del militarismo italiano in Sardegna (Andrìa Pili).

Buona lettura,

 

Questa volta due SI

16 febbraio 2017

Antonio Berni, Disoccupati, 1934

Marco Ligas

Viene ormai definito Pdr ovvero il Partito di Renzi. È probabile che questa esplicitazione sia un po’ esagerata, che contenga un po’ di irritazione, soprattutto da parte di chi non riesce a contrastare l’arroganza e la presunzione di questo segretario che amministra il suo partito come fosse un giocattolo di sua proprietà esclusiva, un balocco particolare da usare con rispetto e distacco ma al tempo stesso con estrema circospezione perché non ne venga messa in discussione la sua appartenenza. Continua »

Il sogno ingenuo della riscrittura dello Statuto Speciale Sardo

16 febbraio 2017
Claudia Zuncheddu

Con lo Statuto Speciale nel 1948, lo Stato italiano ha dato alla Regione Autonoma della Sardegna (diretta diramazione del suo apparato istituzionale) l’illusione di poter gestire la propria Autonomia. Di fatto, a distanza di 70 anni l’unica concessione è stata quella di poter gestire la propria dipendenza. Continua »

Eurallumina, fiera delle balle

16 febbraio 2017

Stefano Deliperi

Com’è a tutti noto, anche con aspetti drammatici, la situazione industriale e lavorativa delle Aziende del polo dell’alluminio nel Basso Sulcis (zona industriale di Portovesme) attraversa da anni una profonda crisi che ragionevolmente non appare avere facili vie d’uscita. Non solo riguarda migliaia di lavoratori delle Aziende (principalmente Eurallumina s.p.a. e Alcoa s.p.a.) e dell’indotto con i loro familiari, ma l’intero Basso Sulcis, zona fra le più depresse d’Italia sotto il profilo economico-sociale e ambientale. Continua »

Gli esiti nefasti della tendenza dell’uomo a non conservare nella sua memoria l’esperienza del passato

16 febbraio 2017
Gianfranco Sabattini

L’uomo tende a non conservare il passato nella sua memoria; ciò non gli consente di interpretare il presente sulla base di una maggior ricchezza di informazioni. Continua »

Voucher. L’ultima frontiera del precariato

16 febbraio 2017
Roberto Mirasola

È sorprendente che ancora non si comprenda appieno la pericolosità dello strumento dei voucher e ci sia la convinzione che in fin dei conti attraverso un aggiustamento normativo si possano dare adeguate risposte a chi abbia necessità di utilizzare lavoro occasionale Continua »

Comitati per cambiare lo stato delle cose presenti

16 febbraio 2017

Things change, 1996 Alessandro DeMichele

Graziano Pintori

I Comitati per il NO dovrebbero continuare l’esperienza politica, sociale, culturale e, sotto certi aspetti, anche umana se riuscissero ad amalgamare le personali e varie esperienze politiche dei componenti, come avvenuto per la difesa della Costituzione. Continua »

Passeggiata nuorese al tempo della crisi

16 febbraio 2017

Nuoro, Piazza Satta (foto Federico Geremei)

Amedeo Spagnuolo

Pessimismo, tristezza, solitudine e, non di rado, disperazione, sono queste le emozioni che, in una giornata come le altre, durante una passeggiata estemporanea per le strade di Nuoro, mi si sono fatte incontro e hanno preteso attenzione da me, quasi a voler in qualche modo scuotermi dal mio torpore intellettuale Continua »

S.O.S. Demani civici Sardegna!

16 febbraio 2017
Red

Venerdì 24 febbraio 2016, con inizio alle ore 16.00, presso il Centro Servizi Culturali U.N.L.A., in Via Carpaccio n. 9 a Oristano, si terrà l’assemblea S.O.S. DEMANI CIVICI SARDEGNA! promossa dall’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus sulla realtà dei terreni a uso civico, su che cosa sta accadendo alle terre collettive isolane e su quali azioni possono esser intraprese per la loro difesa. Continua »

Il discorso economico del militarismo italiano in Sardegna

16 febbraio 2017
Andrìa Pili

Diversi elementi hanno reso peculiari il militarismo e l’antimilitarismo in Sardegna, tra questi: la storica funzione militare dell’isola nel Mediterraneo per il potere esterno di turno, dall’Impero Spagnolo sino allo Stato italiano entro l’Alleanza Atlantica; l’etnica Brigata Sassari, emblema di un legame «indissolubile» tra il popolo sardo e l’Italia; il ruolo dell’Esercito Italiano nella violenza coloniale contro il banditismo. Continua »

Presentazione a ‘La Collina’ del romanzo ‘L’oltraggio della sposa’

16 febbraio 2017
Red

Nonostante la grave crisi causata dalla mancata erogazione dei fondi regionali, la comunità La Collina riprende le sue attività culturali. Mercoledì 22 febbraio 2017 ore 19:00 presso la comunità La Collina loc. S’Otta, Serdiana, Strada Statale 387 del Gerrei Ottavio Olita presenta L’oltraggio della sposa (città del sole, 2016) Continua »

La legge elettorale regionale. Alternative e modifiche

16 febbraio 2017
Red

Il Comitato d’iniziativa costituzionale e statutaria organizza il confronto pubblico dal titolo: “La legge elettorale regionale Proposte di modifica e alternative”. A Cagliari, all’Hostel Marina, nelle Scalette S. Sepolcro, Mercoledì 22 febbraio alle ore 17.00. Continua »

Cosa cambia nella scuola con le nuove deleghe della L. 107?

15 febbraio 2017
Red

Il CIDI di Cagliari organizza un’iniziativa di riflessione e discussione con Mario Ambel, direttore di “Insegnare”, rivista del Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, dal titolo “Progettazione e valutazione nel percorso educativo”. Cosa cambia nella scuola con le nuove deleghe della L. 107. L’incontro è previsto per mercoledì 15 febbraio 2017 a partire dalle ore 16.00, nella saletta del Liceo classico “G.M. Dettori” , via Cugia, Cagliari.  Continua »

Il numero 231

1 febbraio 2017

Ravensbruck, il lager delle donne (Gianfranca Fois), Post Referendum (Graziano Pintori), Migliaia e migliaia di ettari di terre collettive occupate da privati in Sardegna: Comuni e Regione devono recuperarli (Stefano Deliperi), La battaglia democratica dei cittadini, l’arroganza dei decisori politici e i costi della giustizia (Red) Passato e futuro dell’economia italiana rispetto all’economia-mondo (Gianfranco Sabattini), Costituzione e Referendum. Si va avanti (Roberto Mirasola), Quando i tiranni sabaudi rasero al suolo la Sardegna (Francesco Casula), Nasce il Comitato d’iniziativa costituzionale e statutaria (Red), L’ANPI per la Giornata della Memoria (Marco Sini), Ad Maiora, Nereide. Breve storia di un incontro mancato (M.Tiziana Putzolu), Costituzione, via maestra (Red), Luciano Marrocu su Grazia Deledda (Paola De Gioannis), L’oltraggio della sposa (Massimo Dadea),

Buona lettura,