Il numero 223

1 ottobre 2016
Foto Mattia Aziz Ferino

Foto di Mattia Aziz Ferino

Parlamento illegale e colpi di mano: così è nata la riforma su cui voteremo (Ottavio Olita), Olimpiadi e non solo (Marco Ligas), Tre domande sulla politica urbanistica a Cagliari (Stefano Deliperi), La legge contro le moschee (Gianfranca Fois), Contorni: Dove sta il potere? (Giulio Angioni), Le ragioni sarde del NO (Roberto Mirasola), L’autonomia delle regioni meridionali compromessa dalla riforma costituzionale Renzi/Boschi (Gianfranco Sabattini) I giovani al tempo del capitalismo selvaggio (Amedeo Spagnuolo), Sen’istandard sa limba sarda si nche morit (Francesco Casula), Studenti e studentesse in Sardegna per il NO (Siria Alaska), Fermiamo la mega discarica a Villacidro (Alessia Etzi).

Buona lettura,

Parlamento illegale e colpi di mano: così è nata la riforma su cui voteremo

1 ottobre 2016
no-referendum-costituzionale
Ottavio Olita

Se l’etica avesse ancora un significato per chi fa politica senza essere visceralmente attaccato al potere, il Referendum sulla cosiddetta Riforma Costituzionale non si sarebbe mai dovuto indire. Perché? Continua »

Olimpiadi e non solo

1 ottobre 2016
Foto Francesca Corona

Foto Francesca Corona

Marco Ligas

È stato offensivo, e non privo di saccenteria, il giudizio espresso da Massimo Zedda su Virginia Raggi per il no alle Olimpiadi. “Quando si amministrano i Comuni, ha detto Zedda, non si possono evitare i lavori pubblici pensando che alimentino necessariamente corruzione e clientelismo. Con questa scelta ha mostrato di essere un’incapace”. Continua »

L’autonomia delle regioni meridionali compromessa dalla riforma costituzionale Renzi/Boschi

1 ottobre 2016
renzi-boschi-638x425
Gianfranco Sabattini

La proposta di riforma costituzionale Renzi/Boschi, oltre al superamento del bicameralismo paritario e alla riduzione del numero dei parlamentari, prevede la soppressione del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro e una nuova modificazione del Titolo V della Costituzione Continua »

Contorni: Dove sta il potere?

1 ottobre 2016
Cristina Meloni Scimmiette, 2009 Courtesy l'artista

Cristina Meloni
Scimmiette, 2009
Courtesy l’artista

Giulio Angioni

La generalizzazione è utile tanto quanto la descrizione e l’analisi di singoli fenomeni, per chi si occupa di diversità e di invarianze culturali. Cogliere il particolare irripetibile e cogliere l’elementare umano è sempre punto di arrivo e di partenza. Continua »

La legge contro le moschee

1 ottobre 2016
Foto Roberto Pili

Foto Roberto Pili

Gianfranca Fois

In questi giorni anche la Liguria ha approvato (in linea con Lombardia e Veneto) la così detta legge anti-moschee, incuranti dell’articolo 3 della Costituzione ma soprattutto dell’articolo 8: Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge. Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano. Continua »

Tre domande sulla politica urbanistica a Cagliari

1 ottobre 2016
Foto Francesca Corona

Foto Francesca Corona

Stefano Deliperi

Il giornalista Vito Biolchini, qualche giorno fa sul suo blog, ha posto tre domande su mattone e urbanistica alla sinistra che governa la città di CagliariA mio parere, le domande, ben fatte, riguardano tutti i cagliaritani. Hanno risposto lo scrittore Giorgio Todde (“Lavori pubblici a Cagliari, gli insulti dei gorilla della rete non fermeranno le critiche”) e l’architetto Ilene Steingut (“A Cagliari troppi progetti architettonici scadenti, la vera sfida è quella della qualità”). Continua »

Le ragioni sarde del NO

1 ottobre 2016
Murales a Bologna

Murales

Roberto Mirasola

Dunque ci siamo, il governo, dopo molti tentennamenti, ha sciolto le riserve ed ha individuato in domenica 4 dicembre la data utile per la votazione referendaria. In questi mesi molto si è detto e scritto, e bisogna riconoscere che il comitato locale per il NO ha organizzato varie assemblee spiegando e motivando egregiamente le ragioni del NO Continua »

I giovani al tempo del capitalismo selvaggio

1 ottobre 2016
ejoy-capitalism-vintage
Amedeo Spagnuolo

Primo giorno di scuola, entro in classe come ogni anno con molto entusiasmo ancora convinto che con il mio lavoro possa contribuire, anche se in piccolissima parte, ad offrire a questi ragazzi che mi fanno tenerezza più che rabbia, qualche indicazione, qualche suggerimento, insomma qualcosa che li aiuti a tirarsi fuori dalla melassa sociale, politica ed economica che negli ultimi decenni ha inondato la società italiana. Continua »

Sen’istandard sa limba sarda si nche morit

1 ottobre 2016
francesco-casula-storico
Frantziscu Casula

A sa Festa de sa limba sarda ufitziale, in Bonarcadu sabadu 24 e domìniga 25 de cabudanni, ant partetzipadu in chentinas: prus de setighentos. Bennidos dae totu sa Sardigna. E peri dae foras, dae allargu. Continua »

In Sardegna studiose e studiosi di tre continenti riuniti in una scuola di studi gramsciani

1 ottobre 2016
img_20160908_191003
Alessandra Marchi

“L’estensione dell’ideologia: folclore, religione, senso comune, buon senso, filosofia” è il complesso tema discusso durante la seconda edizione della Ghilarza Summer School (GSS), la scuola internazionale di studi gramsciani che si è tenuta in Sardegna tra il 5 e il 10 settembre 2016 Continua »

Fermiamo la mega discarica a Villacidro

1 ottobre 2016
2015-11-02-no-mega-discarica-villacidro
Alessia Etzi

L’assemblea pubblica del 26 settembre a Villacidro è andata bene. Partecipata da numerosi cittadini, alla presenza dei referenti dei Comitati e associazioni firmatari dell’appello contro l’ampliamento smisurato  della discarica, ha visto una importante levata di scudi contro la realizzazione del famigerato terzo modulo.

Continua »

Studenti e studentesse in Sardegna per il NO

1 ottobre 2016
14446119_10209783501451548_5347609981519174204_n
Siria Alaska

Pubblichiamo l’intervento di Siria Alaska del comitato sardo degli studenti e delle studentesse per il no durante la serata conclusiva della pedalata per il No in Piazza Giovanni a Cagliari. Continua »

Una pedalata per dire No alla riforma costituzionale

28 settembre 2016
pedalataperilno
Red

Il Comitato per il NO al referendum costituzionale organizza e invita le cittadine e i cittadini a una Pedalata per dire NO al referendum. L’appuntamento è Giovedì 29 settembre alle 18.00 in Piazza Giovanni XXIII a Cagliari. Continua »